NPGL's Phoenix Rise Sign Natalie Newhart per la stagione 2016 di GRID

983
Lesley Flynn
NPGL's Phoenix Rise Sign Natalie Newhart per la stagione 2016 di GRID

Con una mossa che probabilmente sorprenderà molti nella comunità del fitness funzionale, Phoenix Rise della National Pro Grid League ha annunciato la firma dell'ex atleta di CrossFit Games Natalie Newhart per la stagione GRID 2016. Mentre Newhart (ex McLain) ha già gareggiato in GRID, in particolare come membro del Boston Iron - la firma di Rise arriva pochi mesi dopo che è stata sospesa per due anni dalla competizione CrossFit dopo essere risultata positiva per l'agente anabolizzante oxandrolone.

Aggiornamento: sembra che i Phoenix Rise abbiano rimosso il post dell'annuncio dal loro account Instagram.  

Una foto pubblicata da Phoenix Rise (@phoenixrisenpgl) il

Sebbene CrossFit e GRID siano due organizzazioni separate e indipendenti, la mossa potrebbe essere uno shock, soprattutto considerando che Newhart ha ammesso di aver fatto una "scelta sbagliata" sulla scia della sua sospensione per doping. Ha pubblicato una lettera di scuse ai follower in un post di Instagram cancellato da allora, il cui testo è conservato di seguito:

Ai miei amici, alla famiglia, alla palestra, agli allenatori, agli sponsor e alla comunità CF ... Dal profondo del mio cuore, chiedo scusa a ognuno di voi per la scelta sbagliata che ho fatto. Ho sbagliato e mi dispiace.

Mai in un milione di anni ho pensato che sarei caduto su quel percorso, affrontando le conseguenze che sono ora, incluso scrivere queste scuse imbarazzanti. Anche se non ci sono scuse o motivi per giustificare quello che ho fatto, quelli di voi che mi conoscono sanno quanto ho lavorato duramente e, nonostante i miei sforzi incessanti, ho avuto una battaglia infernale cercando di portare la mia forza dove era necessario essere quello di realizzare i miei sogni. Ho provato di tutto, inclusi diversi allenatori, programmi nutrizionali, spostarmi al livello del mare e allenarmi nella palestra più forte del mondo per diversi mesi, ma niente ha funzionato. Sono arrivato a un punto in cui avevo due scelte: 1) smettere e rinunciare ai miei sogni o 2) infrangere una regola.

Indipendentemente dal motivo per cui l'ho fatto, mi pento di aver preso quella decisione e ho imparato la lezione. So che non c'è niente che posso dire o fare per far sparire tutto questo ma voglio che tutti voi sappiate che mi dispiace molto e spero che un giorno mi potrete perdonare. Continuerò ad allenarmi e ad allenarmi perché è ciò che amo, e continuerò il mio viaggio verso il podio, questa volta in un altro sport. Grazie per tutto il tuo supporto nel corso degli anni!

Newhart ha partecipato ai Reebok CrossFit Games del 2013. La sua esclusione dalla competizione ufficiale CrossFit dura due anni e potrà gareggiare di nuovo dopo il 18 marzo 2018.

Cosa ne pensi della mossa di Phoenix Rise? Avevano ragione a firmare un atleta attualmente bandito dalla competizione CrossFit per migliorare le prestazioni?


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.