5 grandi reati da evitare quando si visita una nuova palestra CrossFit

2123
Joseph Hudson

Uno dei grandi vantaggi di essere in CrossFit® è quanto sia diventata universale la comunità.

Per quelli di noi che amano viaggiare e allenarsi mentre sono in viaggio, ci dà la possibilità di visitare palestre in tutto il mondo.

Non potrei essere più grato alle tante palestre in lungo e in largo che mi hanno aperto le porte negli anni. Da 7 Mile Strength and Fitness a Grand Cayman, a Fit Club in Ohio, a Bodyshop Fitness and Nutrition e CrossFit Fernie in B.C., a CrossFit AllStar alle Hawaii, a CrossFit Santa Cruz e in California, a Trec Fit Lab a Calgary, Alberta, per citarne alcuni, non solo queste palestre mi hanno permesso di mantenere una parvenza di fitness sorseggiando cocktail da vacanza, ma mi hanno anche dato un'opportunità per conoscere la gente del posto. E la bellezza della gente del posto è la loro ricchezza di conoscenze sui posti migliori dove andare e sui posti migliori dove mangiare nella loro città.

Avendo visitato quasi 50 diverse palestre nei miei anni di coinvolgimento nella comunità CrossFit, ho anche imparato che ci sono cose da fare e da non fare per essere un visitatore.

A dire il vero, conosco una manciata di palestre che hanno smesso di consentire i visitatori, poiché spesso causano più problemi di quanto valga la loro quota di $ 20. Per evitare che ciò diventi comune, ecco cinque reati comuni di fustigazione commessi da studenti in visita che dovresti cercare di evitare:

1. "Tardy Tom"

Se il tuo autista Uber impiega più tempo per arrivare del previsto o Siri ti porta fuori strada, il che è facile considerando che molte palestre CrossFit si trovano in aree industriali meno trafficate della città, può essere facile ritrovarti ad arrivare in ritardo.

Come allenatore, posso dire che è incredibilmente stressante avere qualcuno che non ho mai incontrato prima che si presenti proprio all'inizio dell'ora, proprio quando sto per iniziare una lezione.

Inoltre, se sei un visitatore, essere puntuali in realtà è un po 'come arrivare in ritardo, soprattutto se non hai già firmato una rinuncia.

Suggerimento: cerca di arrivare in anticipo di 15-20 minuti.

2. "Ignorant Igor"

Spesso, specialmente nelle palestre nelle città di destinazione che ricevono molti visitatori, le palestre hanno una politica per gli studenti in visita direttamente sul loro sito web. Controlla questo prima di chiamare o inviare un'e-mail al proprietario o, peggio ancora, presentarti senza preavviso.

Pensaci dal punto di vista del proprietario: se sei il proprietario di una palestra in una città come Las Vegas, probabilmente avrai molti studenti in visita. In effetti, ricordo di essere stato a un box CrossFit a Las Vegas, e Joe Marsh, il proprietario dell'epoca, mi raccontò di come passava innumerevoli ore a rispondere a chiamate ed e-mail ridondanti di aspiranti ospiti. Alla fine, ha aggiunto un file studenti in visita sezione sul suo sito web, che ha detto lo ha aiutato a risparmiare un sacco di tempo.

Per quanto riguarda le opzioni di polizza, alcune palestre ti consentono di pagare un corso online in anticipo, mentre altre forniscono deroghe online da compilare prima del tuo arrivo. Altre volte ancora, il proprietario di una palestra potrebbe richiedere una sorta di convalida scritta dal tuo allenatore a casa per garantire le tue capacità.

Dal lato del visitatore, il minimo che puoi fare è cercare prima le informazioni online, per risparmiare, non solo il proprietario, ma anche te stesso un po 'di tempo prezioso e seccature.

3. "High Maintenance Harriet"

Anche se potresti essere diligentemente impegnato in un programma di allenamento progettato specificamente per te, potresti semplicemente doverti rilassare un po 'quando visiti un'altra palestra e seguire il loro programma.

Mentre alcune palestre hanno orari di palestra aperti, dove sei libero possiedi una cosa, altri no. Ancora una volta, fai le tue ricerche in anticipo e sii un cittadino rispettoso della legge e segui le loro regole. Non ti ucciderà partecipare a una lezione un giorno se facendo le tue cose non è un'opzione in quella palestra.

Un'altra richiesta comune se sei un visitatore è di sottoporti a una valutazione del movimento o a una sessione di allenamento personale prima di poter partecipare a una lezione di gruppo. Mentre la tua tentazione potrebbe essere quella di pensare: "So cosa sto facendo, non ho bisogno di una valutazione", capiscilo dalla loro fine: non sanno nulla di te e delle tue capacità, quindi è il loro modo di garantire il controllo di qualità. E anche se sai cosa stai facendo, nessuno è troppo bravo per essere allenato. In effetti, spunti di riflessione, i migliori atleti di CrossFit al mondo hanno più allenatori. Potresti semplicemente imparare qualcosa di nuovo da un diverso set di occhi.

In conclusione: sii un ospite umile e con poca manutenzione.

4. "Cheap Chad"

Anche se potrei essere di parte perché sono un allenatore, non c'è niente di più odioso di un visitatore che si aspetta di entrare e allenarsi gratuitamente per il giorno o la settimana.

Da parte mia, gestiamo un'attività e tu entri nella nostra palestra usando il nostro spazio e le nostre attrezzature e impiegando il nostro tempo insieme a persone che pagano $ 250 al mese.

Se cerchi gratis c'è sempre la palestra dell'hotel.

5. "Emma intitolata"

Ho parlato con il proprietario di una palestra una volta che ha smesso di consentire agli studenti in visita dopo che un ospite ha pubblicato una recensione negativa su Google su come non ha ricevuto abbastanza attenzione dall'allenatore in classe. A quel tempo, questa palestra non addebitava una tariffa per il drop-in.

Se sei un visitatore, probabilmente non sei una priorità. Periodo. E soprattutto se non stai pagando nulla per essere lì o stai pagando $ 20 per un allenamento una tantum. Di conseguenza, sei secondo rispetto ai loro membri fedeli che pagano un premio ogni mese.

Da portare a casa: essere un bravo studente in visita è semplicemente buon senso, ma è questo buon senso che continuerà a consentire a migliaia di appassionati di fitness di mantenersi in forma ovunque andiamo e di fornirci case lontano da casa.

Nota del redattore: questo articolo è un editoriale. Le opinioni espresse nel presente documento e nel video sono dell'autore e non riflettono necessariamente le opinioni di BarBend. Reclami, affermazioni, opinioni e citazioni sono state fornite esclusivamente dall'autore.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.