Oleksii Novikov vince il concorso Isola della forza di Strongman definitivo al mondo

4900
Milo Logan
Oleksii Novikov vince il concorso Isola della forza di Strongman definitivo al mondo

Nel bel mezzo del caldo in Bahrain, si è svolto il primo grande concorso internazionale di uomini forti del 2021. La "Strength Island" di World's Ultimate Strongman si è tenuta il 13 marzo ed è stata guardata dai fan di tutto il mondo su CoreSports, il canale YouTube di Rogue Fitness e persino su ESPN.

Cinque eventi erano in calendario e 15 degli uomini forti d'élite del mondo erano in questa formazione, tra cui il più forte del mondo 2020 Oleksii Novikov, i fratelli Luke e Tom Stoltman e Rob Kearney, che stava tornando alle competizioni dopo essersi ripreso da un tricipite rotto. Alla fine, Novikov lascerebbe il campione, grazie alla vittoria di due delle cinque gare, mentre occupava le prime tre posizioni nelle altre tre. J.F. Il canadese Caron ha concluso al secondo posto.

Puoi guardare la trasmissione nella sua interezza tramite l'incorporamento più in basso in questo articolo.


Evento 1 - Asse "Deathlift"

Questo evento ladder ha richiesto agli atleti di eseguire lo stacco per asse per il maggior numero di ripetizioni possibile fino a quando non hanno completato tutti e sei i pesi che vanno da 320 kg a 440 kg (da 705 libbre a 970 libbre). C'erano piatti più grandi usati sulla barra, il che rendeva l'ascensore più simile a un tiro a cremagliera.

L'intento originale era che gli atleti aggiungessero il proprio peso dopo che ogni ripetizione riuscita era stata completata. Questo è stato successivamente modificato e gli osservatori hanno iniziato a caricare le piastre per gli atleti. Mentre specialisti di stacchi come Rauno Heinla e J.F. Caron erano considerati i favoriti, in realtà è stato l'americano Bobby Thompson a scioccare il campo e ha affermato il primo posto in questo concorso. Heinla ha chiuso al secondo posto mentre Novikov al terzo.

Evento 2 - Flag Hoist

Questo è stato l '"evento misterioso" che è stato promosso prima della competizione. Nessun atleta lo sapeva fino a 24 ore prima della gara. Una bandiera era attaccata a una fune su una puleggia che aveva anche 75 kg di piastre attaccate. Gli atleti hanno dovuto tirare la corda fino a quando la bandiera ha raggiunto la carrucola alta 50 metri. Anche la bandiera doveva essere rimessa a terra sotto controllo. I concorrenti hanno avuto un minuto per eseguire il maggior numero di ripetizioni possibile. Alcuni atleti indossavano guanti mentre altri hanno scelto di usare le mani nude.

Con quattro tiri completati con successo in meno di 42 secondi, Luke Stoltman ha conquistato il primo posto in questo concorso. Il secondo classificato è stato Ramin Farajnejad mentre Novikov ha preso la posizione di bronzo per il secondo evento consecutivo.

Evento 3 - Manubrio gigante per ripetizioni

Gli atleti dovevano pulire il manubrio da 100 kg (220 libbre) fino a una spalla e premere con un braccio sopra la testa fino a quando il giudice chiama la ripetizione buona. Avevano 75 secondi per eseguire quante più ripetizioni possibili. Due concorrenti si sono affrontati in un testa a testa per mantenere l'evento più veloce.

Novikov è stato il favorito travolgente per questo evento, grazie al record mondiale che possiede di 11 ripetizioni con questo peso. Non ne ha fatte così tante, ma qui ha fatto 10 ripetizioni. L'unico inconveniente che ha sofferto è stato il rimbalzo del manubrio dopo aver colpito il terreno, il che significava che ha dovuto prendere tempo per recuperarlo. Ha colto l'evento grazie a quello sforzo per la sua prima vittoria di giornata. Stoltman è arrivato secondo.

Evento 4 - Trasportare e caricare Medley

Ci sono tre oggetti che devono essere trasportati e posizionati sulla piattaforma: uno pneumatico da 100 kg (220 libbre), una pietra Atlas da 120 kg (264 libbre) e uno scudo da 140 kg (308 libbre).

L'atleta che può caricare tutti e tre gli oggetti nel minor tempo possibile è stato il vincitore. Lo scudo è stata la fase finale e più impegnativa di questo evento a causa della sua forma e della piattaforma alta su cui doveva essere posizionato. Diversi concorrenti lo hanno lasciato cadere mentre cercavano di caricarlo. Novikov ha ottenuto anche la sua seconda vittoria consecutiva, il che lo ha messo in un'ottima posizione per conquistare il titolo assoluto in vista dell'evento finale.

Evento 5-10 Atlas Stone Run

Quando i concorrenti sono arrivati ​​all'ultimo evento, avevano già eseguito quattro eventi in meno di tre ore. L'esaurimento stava chiaramente prendendo un pedaggio su di loro che entravano nella corsa delle pietre dell'Atlante. Le 10 pietre vanno da 100 kg a 200 kg (da 220 a 440 libbre). L'obiettivo è caricarli tutti e 10 sulle loro piattaforme il più rapidamente possibile, fino al limite di due minuti.

Tom Stoltman detiene il record mondiale per questo evento con un tempo di 40.7 secondi. Non ha battuto il record, ma è stato in grado di completare tutte e dieci le pietre in 67 secondi. Novikov è anche riuscito a completare tutte e dieci le pietre. Di conseguenza, il 24enne ha conquistato il titolo assoluto di "Strength Island" Champion. Caron torna in Canada come secondo classificato dopo aver terminato anche tutte e dieci le pietre. Aivars Smaukstalis non ha vinto nessun evento, ma era abbastanza alto in ogni evento da segnare abbastanza punti per lasciare il Bahrain con il terzo posto.

Classifica finale Top 3 "Strength Island"

Vincitore - Oleksii Novikov
2 ° posto - J.F. Caron
3 ° posto - Aivars Smaukstalis

Immagine in primo piano: Rogue Fitness su YouTube


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.