Eddie Hall parla dei rimpianti di Strongman, della futura carriera nel pugilato e altro ancora

4148
Christopher Anthony
Eddie Hall parla dei rimpianti di Strongman, della futura carriera nel pugilato e altro ancora

Il 28 marzo 2021, il campione del mondo più forte del mondo (WSM) 2017 Eddie Hall si è recato sul suo canale YouTube per rispondere ad alcune domande dei suoi fan. Hall ha discusso il suo più grande rimpianto come uomo forte competitivo, la sua risposta ai commenti di Joe Rogan sulla sua tecnica di boxe, se intende continuare come pugile professionista dopo "The Heaviest Boxing Match in History", e se c'è qualche possibilità di una rinnovata amicizia con il campione WSM 2018 Hafthor Björnsson dopo il loro incontro previsto per settembre 2021.

Dai un'occhiata alle domande e risposte complete di seguito per gentile concessione del canale YouTube di Björnsson:

[Correlato: come si allena Strongman Oleksii Novikov prima della competizione]

Hall sulla sua futura carriera di pugilato

La prima domanda a cui risponde Hall chiede se intende intraprendere una carriera come combattente professionista dopo il suo incontro con Björnsson. Senza mezzi termini, Hall risponde: “Molto semplicemente, sì."

Hall è un anno intero nel suo allenamento di boxe e sembra godersi l'allenamento. Si sente come se si fosse adattato rapidamente in termini di resistenza e allenamento di resistenza e avesse acquisito molte tecniche in un breve periodo di tempo. Inoltre non fa male che ama tirare pugni e ricevere pugni.

Adoro la boxe. La lotta è stata una parte importante della mia vita.

Hall rivela che la sua educazione è stata piuttosto combattiva. Ha partecipato a molte risse, ha rotto molte ossa, si è fatto sfondare bottiglie in testa ed è finito in zuffe che coinvolgono "mattoni, bastoni, mazze da baseball, lo chiami."Anche se il suo rapporto con il combattimento è più sano ora, Hall trova ancora che sia una piacevole fuga per lui e intende intraprendere una carriera di pugile che duri, almeno, diversi anni.

Il più grande rimpianto di Hall In Strongman

Interrogato sul suo più grande rimpianto in Strongman e se lo farebbe in modo diverso se potesse, Hall risponde:

“Il mio più grande rimpianto è stato [i] Campionati mondiali di stacco da terra 2014."

A quell'evento, Hall ha raggiunto un nuovo record mondiale di stacco da terra di 461 chilogrammi (1.016.3 libbre) insieme a Benedikt Magnússon. Tuttavia, dopo aver bloccato l'ascensore e ricevuto il "segnale di abbassamento" dall'arbitro, Hall lasciò andare la sbarra. Questo non è legale in concorrenza. Affinché un ascensore valga, il forte deve controllare la barra e riportarla a terra. Abbassando la barra, anche dopo aver ricevuto il segnale che l'ascensore era buono, "non consentiva l'ascensore" e costava a Hall $ 10.000 di montepremi.

[Correlato: Strongman Peiman Maheripourehir Deadlifts 492 Kilograms (1.084.7 libbre)]

A quel tempo, Hall lavorava ancora a tempo pieno oltre ad essere un uomo forte professionista. Perdersi quel premio in denaro significava che in realtà aveva perso denaro in competizione all'evento ed era pronto a rinunciare alla sua intera carriera da uomo forte. Sua moglie è stata in grado di convincerlo a non farlo, rafforzando il fatto che anche se l'ascensore non contava ufficialmente, ha dimostrato di essere uno dei più forti deadlifter del pianeta.

Hall ha raddoppiato la sua carriera da uomo forte in seguito a quell'evento. Ha lasciato gli altri lavori per concentrarsi interamente su Strongman. Anche se il più grande rimpianto della sua carriera è stato quello di far cadere quel bilanciere, non lo rifarebbe perché "ha messo il fuoco nella [sua] pancia."

Sono le perdite che fanno un uomo ... che fanno un vincitore.

Hall riconosce che perdere non è facile, ma è grato per i fallimenti della sua carriera. Ogni volta che è arrivato terzo o ha segnato un secondo posto è stato parte del suo processo per essere infine incoronato WSM.

[Correlati: 3 consigli di Strongman Robert Oberst per una panca più grande]

Rispondendo a Joe Rogan

L'11 marzo 2021, il Joe Rogan Experience Il conduttore del podcast, Joe Rogan, ha intervistato il cinque volte Fittest Man on Earth® Mat Fraser. Durante l'intervista, hanno discusso del prossimo incontro tra Hall e Björnsson e hanno guardato il nastro dell'allenamento di boxe di ogni uomo forte. Rogan ha criticato le tecniche. Nello specifico, Rogan ha definito la forma dei pugni di Hall "rudimentale" e "pugni al braccio"."

Rogan ha identificato che la pura sala di massa e Björnsson portano i loro telai possono rendere difficile lanciare un pugno in modo fluido. Non è così facile girare le spalle e guidare dai fianchi quando si sferra un pugno rispetto a qualcuno che ha molto meno volume. Rogan ha notato che il corpo di Hall era molto "rigido" e ha elogiato il team di allenamento di Björnsson per averlo concentrato sulla tecnica.

In qualità di grande fan di Rogan stesso, Hall ha preso i commenti con disinvoltura:

"Le persone possono speculare, possono fare supposizioni, possono indovinare ... ma io sto mettendo fuori combattimento Thor. Non ho dubbi nella mia mente. Le persone possono dire quello che vogliono, senza offendere i commenti di Joe Rogan ... ma lui non conosce il quadro completo. Non mi disturba minimamente. Spero che dia a Thor più sicurezza perché ne ha bisogno ... è in guai seri."

[Correlato: Strongman Martins Licis potrebbe farti risparmiare il 15 percento o più sull'assicurazione auto]

Amicizia “irreparabile” con Hafthor Björnsson

Quando gli è stato chiesto se sarebbe mai stato amico di Björnsson, Hall ha riso. Dice che lui e Björnsson una volta erano "buoni amici" nonostante siano stati rivali ai più grandi eventi di Strongman per molti anni. Sono usciti insieme a casa degli altri, hanno festeggiato insieme, hanno viaggiato per il mondo insieme, ma tutto è cambiato a seguito della controversia che circonda il concorso WSM 2017.

Il concorso alla fine si è ridotto alla differenza di un singolo rappresentante nell'evento stampa Viking. Björnsson credeva di essere stato derubato di una ripetizione scontata per il doppio tuffo, ovvero quando un atleta piega le ginocchia durante una ripetizione per generare potenza dalle gambe per premere il peso sopra la testa. Björnsson è stato ammonito per doppio tuffo più volte durante l'evento e alla fine è stato penalizzato da un rappresentante che ha permesso a Hall di rivendicare la corona.

Hall si riferisce alla controversia che circonda la sua vittoria nel WSM come una "nuvola nera" e non crede che a Björnsson importi. Il risultato della discrepanza è che Hall non ha considerato Björnsson un amico e ha detto, "anche con le scuse ... non voglio ... spezzare il pane con quest'uomo."

[Correlato: come si allena Bobby Thompson Strongman emergente in una settimana]

Prepariamoci a Rumble

Sia Hall che Björnsson scenderanno a Las Vegas, NV, a settembre. 18, 2021, per sfidarsi sul ring. Entrambi gli uomini sono campioni WSM, sono le uniche due persone ad aver mai eseguito con successo lo stacco da terra di almeno 500 chilogrammi (1.102.3 libbre), e sembra che ci sia ancora sangue cattivo tra di loro. Entrambi gli uomini hanno detto che intendono mettere fuori combattimento l'altro all'inizio del combattimento, quindi aspettati che escano oscillanti. State tranquilli, quando questi due behemoth si scontreranno, ci saranno quasi sicuramente fuochi d'artificio.

Immagine in primo piano: @eddiehallwsm su Instagram


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.