Il miglior miele di Manuka da spalmare, classificazione MGO e altro

2054
Thomas Jones
Il miglior miele di Manuka da spalmare, classificazione MGO e altro

Anche se oggi lo consideriamo principalmente un dolcificante, il miele è stato usato per migliaia di anni (1). Il miele di Manuka è un tipo unico di miele originario della Nuova Zelanda e dell'Australia meridionale. Gli alti livelli di metilgliossale (MGO) del miele di Manuka possono contribuire ai suoi potenziali benefici per la salute (2).

Mentre ogni marca di miele di Manuka varia in termini di potenza, consistenza e sapore, è generalmente piuttosto ricca di zuccheri naturali. Oltre ad essere usato come dolcificante, alcune persone sfruttano il miele di Manuka usandolo localmente per curare le ferite. (3) (4) La natura antibatterica del miele di Manuka può anche renderlo un trattamento efficace per la salute orale e il mal di gola. (5) (6)

Quando acquisti il ​​miele di Manuka, potresti notare che ogni etichetta ha una varietà di numeri e affermazioni relative alla sua forza, incluso MGO. Con così tante opzioni di miele di Manuka sul mercato, è importante sapere come distinguere tra le loro caratteristiche principali.

Il miglior miele di Manuka

  • Miglior miele di Manuka: Kiva Raw Honey
  • Il miglior miele di Manuka da spalmare: Manuka Health Manuka Honey
  • Miglior miele di Manuka premium: New Zealand Honey Co. Miele di Manuka crudo
  • Miele di Manuka con il miglior rapporto qualità-prezzo: Wedderspoon Monofloral Manuka Honey
  • Miglior miele di Manuka per MGO Valutazione: 100% miele di Manuka crudo australiano

Nota del redattore: il contenuto di BarBend ha lo scopo di essere di natura informativa, ma non deve essere preso come consiglio medico. Le opinioni e gli articoli su questo sito non sono destinati ad essere utilizzati come diagnosi, prevenzione e / o trattamento di problemi di salute. È sempre una buona idea parlare con il medico prima di iniziare una nuova routine di fitness, nutrizione e / o integratori. Il fabbisogno individuale di vitamine e minerali varierà.

Il miglior miele di Manuka

Il punteggio UMF più di 15 di Kiva si traduce in un punteggio MGO di 514 più, il che significa che ci sono 514 milligrammi di MGO per chilogrammo di questo miele. Ogni lotto viene testato in modo indipendente per la purezza e la qualità e nessun ingrediente viene aggiunto a questo miele grezzo. Questo particolare miele di Manuka ha un forte odore floreale abbinato a una ricca dolcezza. Ogni singola porzione di un cucchiaio contiene 60 calorie e 15 grammi di zucchero.

Miele crudo di Kiva
Miele crudo di Kiva

Il piccolo contenitore nero di Kiva di miele di Manuka crudo racchiude un pugno molto saporito. Riconosciuto dal tester di terze parti della Nuova Zelanda Unique Manuka Factor (UMF), questo è miele di Manuka crudo senza altri ingredienti. 

Acquista Amazon

Chi dovrebbe acquistare il miele grezzo di Kiva

  • Coloro che apprezzano i test indipendenti per la purezza e la qualità.
  • Persone che desiderano un profumo floreale notevole, un gusto dolce e un colore dorato brillante.
  • Persone che vogliono evitare ingredienti aggiunti oltre al miele stesso.

Chi non dovrebbe comprare il miele grezzo di Kiva

  • Chiunque cerchi di mantenere bassa la spesa per il miele.

Il prezzo è l'unico colpo ragionevole contro Kiva. A oltre $ 40 per barattolo da 12 porzioni, può essere un po 'pesante per il portafoglio. Al di fuori di questo, però, controlla tutte le caselle per una scelta di alto livello e si colloca ancora al primo posto nella nostra lista.

[Correlato: il bicarbonato di sodio potrebbe essere il miglior integratore di allenamento che non hai mai provato?]

Il miglior miele di Manuka da spalmare

Ogni porzione di cucchiaio di questo miele di Manuka contiene 12 grammi di zucchero. Con una valutazione di MGO 400-plus, questa è una fonte moderata di MGO, l'ingrediente attivo che conferisce al miele di Manuka le sue proprietà antibatteriche uniche, questo miele è denso, color ambra e si diffonde abbastanza facilmente. Manuka Health promuove il suo rapporto con gli apicoltori neozelandesi con cui lavorano e afferma di utilizzare test indipendenti su ogni lotto di miele che produce.

Manuka Health Manuka Honey
Manuka Health Manuka Honey

L'offerta di miele Manuka di Manuka Health ha un ricco colore ambrato ed è un po 'più densa di alcuni degli altri mieli che abbiamo visto. Sebbene non sia dolce come alcune delle altre varietà che abbiamo esaminato, questo miele si diffonde facilmente e ha una quantità moderata di MGO, a 400 milligrammi per chilogrammo.

Acquista Amazon

Chi dovrebbe acquistare Manuka Health Manuka Honey

  • Chi cerca un miele di Manuka da spalmare sul cibo piuttosto che da mescolare nelle bevande.
  • Persone che apprezzano i test indipendenti su ogni lotto.
  • Persone che apprezzano il loro miele crudo e privo di OGM.

Chi non dovrebbe acquistare Manuka Health Manuka Honey

  • Chiunque desideri un miele dal sapore più dolce.
  • Coloro che hanno bisogno di spendere meno per barattolo: questo è nella fascia più costosa del mercato.

[Correlati: i migliori tipi di integratori per prestazioni, perdita di peso e salute]

Il miglior miele di Manuka premium

A 24-plus UMF e 1.122-plus MGO, New Zealand Honey Co. produce uno dei mieli Manuka più potenti sul mercato. Ogni lotto di New viene testato in modo indipendente per la purezza e ha una consistenza spessa che potrebbe funzionare bene come crema spalmabile. L'odore che genera è forte e floreale senza travolgere le papille gustative. A causa dei suoi alti livelli di MGO, questo è uno dei mieli di Manuka più costosi sul mercato, ma dovrebbe comunque essere una grande considerazione per chiunque abbia una borsa più pesante alla ricerca di miele più denso.

Nuova Zelanda Honey Co. Miele di Manuka crudo
Nuova Zelanda Honey Co. Miele di Manuka crudo

Questo è uno dei mieli di Manuka più chiaramente etichettati e potenti sul mercato. Includendo sia la scala UMF che la scala MGO nel loro barattolo di miele, New Zealand Honey Co. offre miele dal sapore floreale ricco di MGO.

Acquista Amazon

Chi dovrebbe acquistare New Zealand Honey Co. Miele di Manuka crudo

  • Chiunque apprezzi i test di terze parti per la purezza.
  • Persone che apprezzano un odore potente senza un gusto prepotente.

Chi non dovrebbe acquistare New Zealand Honey Co. Miele di Manuka crudo

  • Quelli che non possono spendere molto per il miele.
  • Chi cerca un miele di Manuka più viscoso o versatile.

[Correlato: Digiuno intermittente 101: una guida ai benefici, all'aumento muscolare e altro ancora]

Miele di Manuka con il miglior rapporto qualità-prezzo

Questo miele di Manuka crudo e non pastorizzato fornisce 16 grammi di zucchero per porzione insieme a 70 calorie. Ha un colore dorato, scorre bene e ha un sapore brillante. Ogni barattolo è certificato non OGM, privo di pesticidi e ha un prezzo abbastanza ragionevole rispetto al resto del mercato. Un fattore di cui essere consapevoli è l'uso da parte di Wedderspoon della valutazione del fattore K per determinare la qualità del suo miele. Secondo il sito web dell'azienda, il fattore K 16 significa che questo miele proviene "interamente o principalmente" dalla pianta di Manuka. Sebbene questo sistema di valutazione sia riconosciuto dal governo della Nuova Zelanda, rende difficile confrontare i livelli di MGO di questo miele con i suoi concorrenti.

Wedderspoon Monofloral Manuka Honey
Wedderspoon Monofloral Manuka Honey

Disponibile a un prezzo piuttosto competitivo, il miele di Manuka grezzo di Wedderspoon ha un colore dorato e un gusto morbido. Questo miele non OGM viene prodotto e confezionato in Nuova Zelanda e vanta che ogni bottiglia contiene miele che può essere rintracciato dal suo alveare originale. 

Acquista Amazon

Chi dovrebbe acquistare Wedderspoon Monofloral Manuka Honey

  • Persone che vogliono un miele di Manuka crudo e non pastorizzato.
  • Chiunque apprezzi il miele privo di OGM e pesticidi.
  • Coloro che cercano di mantenere la loro spesa bassa.

Chi non dovrebbe acquistare il miele di Manuka monofloreale Wedderspoon

  • Persone che vogliono essere sicure che il loro miele provenga interamente dalla pianta Manuka.

[Correlato: miglior calcolatore di macro per monitorare l'aumento muscolare e la perdita di grasso]

Il miglior miele di Manuka per la valutazione MGO

Con un 820-plus MGO, questa è una delle più alte valutazioni MGO di qualsiasi miele di Manuka disponibile sul mercato. 100% Raw Australian estrae il loro miele utilizzando un processo a freddo, quindi è considerato crudo. Ogni cucchiaio monodose fornisce 12 grammi di zucchero e appare come un colore più scuro rispetto alla maggior parte dei concorrenti nella nostra lista. Inoltre, questo miele di Manuka ha una consistenza meno densa e scorre abbastanza facilmente.

Miele di Manuka australiano crudo al 100%
Miele di Manuka australiano crudo al 100%

Questo miele di Manuka è uno dei più potenti mieli di Manuka disponibili, in termini di MGO. Raccolto dalla costa orientale dell'Australia, questo miele viene raccolto utilizzando un processo di estrazione a freddo, mantenendo intatte molte delle sue potenziali qualità medicinali. 

Acquista Amazon

Chi dovrebbe acquistare miele di Manuka australiano crudo al 100%

  • Persone che desiderano un miele di Manuka con un punteggio MGO molto alto.
  • Coloro che vogliono che il loro miele di Manuka sia crudo.
  • Persone che cercano miele morbido e scorrevole.

Chi non dovrebbe acquistare miele di Manuka australiano crudo al 100%

  • Coloro che vogliono un miele più dolce da usare come crema da spalmare.
  • Chiunque abbia bisogno di mantenere bassi i costi, questa opzione è un po 'costosa per oncia.

[Correlato: Nutrizione per la massa: 10 consigli per un guadagno muscolare intelligente]

Cosa considerare prima di acquistare

Se sei abituato a comprare il miele da una bottiglia da spremere a forma di orso, il miele di Manuka può essere un po 'intimidatorio. Con così tante qualificazioni diverse sull'etichetta, prendere una decisione può essere opprimente. Ecco alcune cose fondamentali da considerare prima di investire in un barattolo di miele di manuka.

Da dove viene?

Il miele di Manuka si trova più comunemente in Nuova Zelanda, sebbene l'Australia abbia anche alcuni produttori di questo dolcificante unico. Se ti imbatti in un miele etichettato come Manuka ma non dalla Nuova Zelanda o dall'Australia, probabilmente è meglio stare alla larga. È il cespuglio di Manuka in particolare che conferisce al miele di Manuka le sue proprietà antibatteriche uniche.

Sistemi di valutazione Manuka

Unique Manuka Factor (UMF) è un sistema di valutazione indipendente ampiamente riconosciuto in Nuova Zelanda (7). Qualsiasi marchio di miele Manuka con una classificazione UMF sull'etichetta è stato controllato e testato da terze parti per la purezza dalla UMF Honey Association. Questi numeri vanno da più di cinque a più di 20, con a numero più alto che indica una maggiore quantità di metilgliossale (MGO) per unità. Ad esempio, un UMF più di cinque contiene 83 MGO mentre un UMF più di 20 contiene 829 MGO, misurato in milligrammo per chilogrammo di miele.

Allo stesso modo, MGO è una misura di quanto metilgliossale, misurato in milligrammo per chilogrammo, si trova in ciascun tipo di miele di Manuka. Non esiste un'organizzazione MGO di terze parti standard, quindi spetta alla società stessa misurare il proprio miele e creare rapporti accurati.

Il fattore K è un altro tipo di sistema di classificazione. Questo sistema è riconosciuto dal governo della Nuova Zelanda e tiene conto della purezza, degli enzimi e del numero di pollini, ma curiosamente esclude MGO.

Il miele di Manuka ha visto un aumento di popolarità negli ultimi decenni. Molte aziende hanno iniziato a produrre il proprio miele di Manuka, utilizzando valutazioni uniche e talvolta confuse. Alcuni marchi cercano di far passare il miele di Manuka adulterato o sintetico come un vero affare (8). La UMF Honey Association è stata costituita oltre vent'anni fa per cercare di garantire che il miele di Manuka sul mercato sia, appunto, miele di Manuka. Sebbene sia difficile essere certi al 100% della purezza di qualsiasi miele di Manuka, i marchi con valutazioni UMF sono probabilmente tra i più affidabili.

[Correlato: La guida per sollevatori al magnesio: cosa fa questo nutriente per la forza]

Crudo?

La differenza tra il miele comune e economico a cui probabilmente sei abituato e il miele grezzo sta nella pastorizzazione. Il miele grezzo non è stato pastorizzato, il che significa che è stato semplicemente filtrato dalla fonte per rimuovere i pezzi indesiderati dalla natura, come le api morte, e metterli in un contenitore. Il miele pastorizzato, d'altra parte, è stato probabilmente riscaldato per rimuovere le impurità e creare una consistenza uniforme.

Multifloral vs. Monoflorale

Questo è un altro termine specifico per il mercato del miele. Monofloral si riferisce al miele che proviene da un tipo di pianta, mentre multi-floreale significa che più tipi di piante sono stati coinvolti nella creazione.

Costo

L'autentico miele di Manuka può essere molto più costoso. Tuttavia, puoi ancora capire come ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo dividendo il costo totale di un barattolo per il numero di once che contiene.

[Relazionato: Gli effettivi pro e contro della dieta Paleo]

Avvolgendo

Il miele di Manuka può avere alcuni usi intriganti, in particolare per quanto riguarda la guarigione delle ferite. Tuttavia, non ci sono prove conclusive che sia efficace nel trattamento delle ferite, soprattutto rispetto al trattamento convenzionale, ed è consigliabile consultare un medico prima di sostituire l'armadietto dei medicinali con alcuni barattoli di miele. Se hai intenzione di investire nel miele di Manuka, assicurati di ottenere una bottiglia autentica: cerca una versione classificata UMF.

L'autentico miele di Manuka è apprezzato per il suo profilo chimico unico. Mentre è probabile che tu possa trovare imitatori e imitatori sul mercato, se puoi permetterti un miele di Manuka autentico e autentico, può essere un'ottima aggiunta alla tua cucina da mescolare in bevande, spalmare su pane tostato o condire su avena o yogurt.

Riferimenti

  1. Eteraf-Oskouei T, Najafi M. Usi tradizionali e moderni del miele naturale nelle malattie umane: una recensione. Rivista iraniana di scienze mediche di base. 2013; 16 (6): 731-742.
  2. Carter DA, Blair SE, Cokcetin NN, et al. Miele di Manuka terapeutico: non più così alternativo. Frontiere in microbiologia. 2016; 7.
  3. Niaz K, Maqbool F, Bahadar H, Abdollahi M. Benefici per la salute del miele di Manuka come costituente essenziale per la rigenerazione dei tessuti. Attuale metabolismo dei farmaci. 2017; 18 (10): 881-892.
  4. Yaghoobi R, Kazerouni A, Kazerouni O. Prove per l'uso clinico del miele nella guarigione delle ferite come agente antibatterico, antiossidante e antivirale antinfiammatorio: una revisione. Giornale Jundishapur di prodotti farmaceutici naturali. 2013; 8 (3): 100-104.‌‌
  5. Eick S, Schäfer G, Kwieciński J, Atrott J, Henle T, Pfister W. Miele - un potenziale agente contro Porphyromonas gingivalis: uno studio in vitro. Salute orale BMC. 2014; 14:24.
  6. ‌Sela M, Maroz D, Gedalia I. Streptococcus mutans nella saliva di soggetti normali e di soggetti con cancro irradiato al collo e alla testa dopo il consumo di miele. Giornale di riabilitazione orale. 2000; 27 (3): 269-270.‌
  7. UMF | Honey Association. Umf.org.nz. https: // umf.org.nz /. Pubblicato nel 2019.
  8. Ministero per le industrie primarie. Sanzioni per un totale di $ 372.500 inflitte in un caso storico di frode al miele di Mānuka. Govt.nz. https: // www.mpi.govt.nz / notizie-e-risorse / comunicati-stampa / multe-per un totale di 372500-imposte-in-un-caso-di-frode-manuka-miele-. Pubblicato il 28 giugno 2019.‌

Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.