I pro ei contro delle cinghie di sollevamento

3066
Abner Newton

Una cintura di sollevamento può essere un pezzo estremamente utile di attrezzatura di forza di supporto per la palestra. Tuttavia, con quell'estrema utilità arriva un uguale livello di comprensione per quando, come e perché dovresti indossare una cintura di sollevamento. Questa guida rapida valuterà questi punti, insieme a guardare i pro e i contro che vengono con la cintura di sollevamento.

Nei circoli di forza, le cinture di sollevamento possono essere un argomento caldo perché ci sono molteplici metodologie di allenamento che circondano l'idea di allenamento con cintura e senza cintura. Ad esempio, quanto sollevamento dovresti eseguire per ogni stile di allenamento, a che punto un atleta dovrebbe avere una cintura di sollevamento e quali movimenti garantiscono l'uso di una cintura di sollevamento, e questo è solo graffiare la superficie delle molteplici domande poste intorno al sollevamento con una cintura.

Come ogni pezzo di equipaggiamento per la forza di supporto, ci sono pro e contro che vengono con le cinghie di sollevamento, e questi dipenderanno spesso da molteplici fattori al di fuori delle cinghie di sollevamento stesse.

Fattori da considerare prima di prendere una cintura

Prima di prendere una cintura di sollevamento, è meglio considerare un paio di fattori che aiuteranno a determinarne l'utilità per l'allenamento. Ci sono molteplici fattori che potrebbero entrare in questa decisione, ma per questo articolo ci concentreremo su due degli aspetti più grandi e questi includono: Storia dell'allenamento e sport di forza con l'intento di indossare.

1. Storia della formazione

Il primo fattore importante da considerare prima di indossare una cintura è basato sulla storia dell'allenamento. La storia dell'allenamento di una persona implica la quantità di tempo che ha speso formalmente a sollevare pesi e può essere portata oltre analizzando da quanto tempo si partecipa a uno specifico sport di forza. Ad esempio, un atleta potrebbe sollevare pesi per un totale di sei anni, ma gareggiare nel powerlifting solo negli ultimi due. Certo, questo è solo un modo per vedere la cronologia dell'allenamento e come definirla.

Pro e contro di indossare cinture di sollevamento

Idealmente, una cintura dovrebbe essere indossata dopo che un atleta ha sviluppato una solida base muscolare e la comprensione dei vari esercizi. I movimenti composti, in particolare, possono essere molto complessi a volte e indossare una cintura troppo presto in una carriera di sollevamento potrebbe potenzialmente causare un divario nell'apprendimento o rallentare lo sviluppo muscolare. Immagina di aver iniziato a usare una cintura dopo solo pochi mesi di allenamento al movimento; come pensi che i tuoi meccanismi e la tua crescita sarebbero equi? Se sei nuovo nel sollevamento pesi, la risposta è buona.

Ora, non esiste un'equazione fissa per questo argomento, ma una buona idea è avere una solida base di muscoli ed esperienza basata sulle proprie capacità, e questi punti possono essere definiti in più modi. Potrebbe essere indicato come una quantità prestabilita di tempo trascorso sollevando, quando un allenatore approva l'uso di una cintura di sollevamento o quando i sollevamenti superano un punto di comodità per il proprio peso corporeo. Ancora una volta, non c'è uno risposta giusta, è una sintesi del contesto formativo.

2. Forza Sport e Intento

L'argomento successivo è molto meno soggettivo e un po 'più definito. Questo punto si concentra sullo sport di forza per cui ci si allena e sull'intenzione di indossare una cintura. Non passeremo molto tempo su questo punto, ma se ti stai allenando per uno sport come il powerlifting, l'uomo forte o il sollevamento pesi in cui hai spostato pesi massimi, allora una cintura di sollevamento può essere utilizzata per il supporto e la potenziale prevenzione degli infortuni a carichi più pesanti.

Pro e contro delle cinghie di sollevamento

Partendo da quel punto, diciamo che non c'è un incontro nel prossimo futuro per te stesso, o non sei ancora arrivato nella tua carriera, ma i sollevamenti pesanti stanno diventando sempre più comuni nel tuo allenamento. Una cintura di sollevamento può quindi essere utilizzata per il supporto, la prevenzione degli infortuni e un leggero spostamento di sforzi eccessivi durante i periodi di sollevamento massimi e costanti.

I pro ei contro delle cinghie di sollevamento

Prima di andare avanti, è estremamente importante tenere presente che i punti seguenti non saranno sempre il caso per ogni atleta. Cose come la dipendenza eccessiva, la meccanica e così via dipenderanno dall'esperienza e dal tipo di allenamento dell'atleta.

Pro di cintura di sollevamento

  • Aumento della pressione intra-addominale: La pressione che creiamo nel nostro busto consente di mantenere posture sicure attraverso vari movimenti ed evitare un'eccessiva flessione del busto. Una cintura può essere un modo utile per stimolare fisicamente e mentalmente questo processo.
  • Prevenzione delle lesioni: Le cinture possono essere un modo utile per fornire uno strato protettivo alla colonna lombare, che può subire lesioni se caricata pesantemente in una posizione flessa. Cose come squat e stacchi che vanno male possono contribuire a queste lesioni, quindi una cintura può essere utile per sostenere la schiena in queste situazioni.
  • Feedback meccanico: Al di fuori di una cintura che ci aiuta a creare pressione intra-addominale, una cintura può aiutarci a stimolarci in altri modi durante vari esercizi. Ad esempio, una cintura può aiutarci a mantenere una posizione arretrata nello stacco e un busto più eretto nello squat, nel clean & jerk e nello snatch.
  • Supporto mentale: Non si può negare che spostare il peso è tanto una battaglia mentale quanto fisica. A volte, l'uso di una cintura (insieme ad altre attrezzature di supporto) può fornire agli atleti un supporto mentale e una sicurezza extra per completare un sollevamento.

Cintura di sollevamento Cons

  • Può diventare una stampella: Chiamiamolo per quello che è, ma l'uso eccessivo di una cintura può creare dipendenza dal bisogno che si sollevi, specialmente con pesi inferiori. Se prendi una cintura, cerca di creare regole fatte da te per quando è usata e necessaria.
  • Alterare leggermente la meccanica: C'è un motivo per cui alcuni allenatori consigliano di indossare una cintura durante l'ultimo riscaldamento prima dei set di lavoro per creare coerenza nella meccanica. Una cintura può alterare leggermente la meccanica dell'anca e della schiena nei movimenti composti, ovviamente non è di alto livello, ma è qualcosa da tenere a mente.
  • Falsa sicurezza: Questo punto è simile alla prima sezione "stampella", ma una cintura può anche creare un blocco mentale quando si "sente" il busto completamente rinforzato. Ad esempio, se si utilizza troppo una cintura, si può trascurare come tutelarsi completamente correttamente, il che potrebbe avere degli svantaggi durante l'allenamento anche a movimenti più leggeri senza di essa.
  • Crescita più lenta (quando è più recente di sollevamento): Se sei nuovo nell'allenamento, indossare una cintura troppo presto potrebbe causare lo sviluppo muscolare a un ritmo più lento, specialmente quando lavori con carichi di accendini o semplicemente apprendi i movimenti. Ciò è dovuto alla necessità di una minore quantità di stabilizzazione richiesta dall'allenamento senza cintura.

Avvolgendo

Se sei un principiante nel sollevamento, potrebbe essere una buona idea evitare di indossare subito una cintura o limitare l'uso di una cintura solo quando si lavora vicino ai carichi massimi. Ci sono molti pro e contro che derivano dall'uso della cintura e spesso dipendono molto dall'atleta.

Una cintura di sollevamento può essere uno strumento di forza di supporto estremamente utile e può avvantaggiare un'ampia varietà di atleti. Per coloro che lavorano senza un allenatore, è una buona idea creare una serie di regole di sollevamento da seguire durante l'allenamento con cinture e senza cintura.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.