Il NPGL è ancora una cosa, e questo è ciò che sta succedendo

4201
Yurchik Ogurchik
Il NPGL è ancora una cosa, e questo è ciò che sta succedendo

Con tutti coinvolti nei CrossFit Games e nelle Olimpiadi, la National Pro Grid League ha aspettato silenziosamente dietro le quinte il suo turno per fare rumore nel 2016.

Entrando nel suo terzo anno, stiamo ancora aspettando di vedere se GRID ce la farà a lungo termine. Sembra che ci sia stato un notevole calo nella copertura mediatica, e finora quest'anno, e la decisione di spremere l'intera stagione in 10 giorni ha lasciato alcuni dubbi su cosa sta succedendo dietro le quinte.

Tuttavia, tutto questo potrebbe essere un gioco strategico da parte dell'NPGL, dato tutto il resto che sta succedendo in termini di forza e forma fisica questa estate. L'NPGL ha aspettato di annunciare la loro partnership con Nike per le scarpe fino a dopo che il clamore dei Giochi CrossFit si è placato e poco prima che iniziasse il clamore dei Giochi Olimpici. La stagione stessa inizia mercoledì 17 agosto ... il giorno dopo il sollevamento pesi si conclude a Rio.

Una foto pubblicata da National Pro GRID League (@gridleague) il

Anche se la stagione è condensata in 10 giorni, i fan avranno comunque lo stesso numero di partite delle stagioni precedenti. A differenza dell'anno scorso, in cui alcune partite di qualificazione non erano state trasmesse in streaming in diretta, portando gli atleti a trasmettere in streaming le partite da bordo campo tramite Periscope, tutte le partite del 2016 verranno trasmesse in streaming su NPGL.com. Anche se tutti gli eventi si terranno presso lo Utah Valley Convention Center a Provo, Utah, i biglietti non sono stati rilasciati, quindi non sappiamo quanto costerà guardarli di persona.

La Lega ha anche annunciato alcuni nuovi formati di partita, inclusa la partita finale -Timpanogos - che prende il nome dal picco della Utah Valley. Il nuovo formato introduce anche alcuni nuovi movimenti, tra cui uno stile "Deck Press" da creatore di uomini, back squat nella corsa allo specchio (la caverna del dolore sacro) e una camminata in verticale con la slitta. Questo formato favorisce ancora una volta i super forti, il che, se gli anni passati sono indicativi, significa che il vincitore della partita sarà la squadra che può eseguire le pulizie da 365 libbre.

La nostra più grande domanda, tuttavia, è se l'NPGL affronterà o meno il problema relativo alle gare 7 e 11 della bandiera bonus. Attualmente, l'allenatore può lanciare la bandiera bonus prima di qualsiasi gara e se la sua squadra vince la gara, la squadra ottiene un punto extra. Se la squadra che ha lanciato la bandiera bonus perde, però, l'altra squadra ottiene il punto, quindi le squadre devono essere sicure che domineranno per lanciare la bandiera.

Una foto pubblicata da National Pro GRID League (@gridleague) il

Va tutto bene, tranne quando si tratta di Gara 7 e Gara 11. Gara 7 è sempre una scala di forza e un punto aggiuntivo è disponibile per la squadra le cui donne sollevano di più. Entrando in una gara, di solito sappiamo qual è la squadra più forte. Raramente ci sono sorprese quando si parla di Gara 7.

Inoltre, l'evento finale vale già tre punti invece dei soliti due. Se una squadra lancia la bandiera bonus in Gara 7 o 11, ottiene quattro punti invece di tre. GRID tende ad essere una partita di punteggio piuttosto ravvicinata così com'è, e una corsa a 4 punti può costituire il 25% del punteggio finale di una squadra. Certo, è divertente avere un elemento di sorpresa e anticipazione gettato nel mix, ma abbiamo visto le squadre mettere a punto strategie per garantirsi la vittoria di Gara 11 (e quindi la vittoria complessiva) mentre ovviamente si sono mostrate sottoperformanti nel resto della partita.

Una foto pubblicata da New York Rhinos (@newyorkrhinos) il

Questo scenario è stato particolarmente evidente nella partita delle semifinali del 2015 tra i DC Brawlers ei New York Rhinos. I Brawlers hanno lanciato la bandiera bonus in Gara 7, hanno dominato e nessuno è rimasto sorpreso. Hanno anche vinto Gara 11. Complessivamente, i Rinoceronti hanno vinto sei gare e i Brawlers ne hanno vinte cinque. I rinoceronti hanno vinto più eventi, anche se i Brawlers hanno vinto complessivamente perché le regole consentivano loro di guadagnare punti extra su una gara che aveva già punti extra disponibili. Tutto rispettando le regole, ma questo può creare confusione per i fan che potrebbero non conoscere ogni complessità del punteggio.

Scenari simili si sono verificati con le squadre che lanciavano la bandiera bonus anche nell'ultima gara, e ad un certo punto i funzionari hanno considerato di rimuovere la bandiera bonus da Gara 11, ma alla fine hanno lasciato la regola in.

Un video pubblicato da Alexandra Aurora LaChance (@nopantslachance) su

Indipendentemente da ciò, è sempre divertente vedere i nostri atleti preferiti avere l'opportunità di mostrare tutto il loro duro lavoro. Alexandra LaChance si è ripresa da un infortunio e si sta rimettendo in forma GRID. Non la vediamo a pieno regime da un po ', quindi è sicuramente una da guardare. Andrew Rape rimane sottovalutato con la sua capacità di spostare pesi folli e completare la ginnastica ad alta abilità con facilità. Il LA Reign e il Baltimore Anthem hanno entrambi revisionato i loro elenchi, quindi sarà interessante vedere se emergeranno nuove stelle da quelle squadre.

Ti consigliamo anche di prendere un paio di amici e provare alcune gare o trovare un team GRID locale e amatoriale. Le specifiche e la velocità di GRID possono renderlo travolgente da seguire, ma è una di quelle cose in cui una volta che lo provi davvero, tutto inizia ad avere un senso. È anche estremamente divertente e porta un nuovo tipo di competitività e strategia all'allenamento. Per ulteriori informazioni su come giocare a GRID nella tua palestra, scarica l'app o vai su GridLeague.com.

Immagine in primo piano: NPGL (@gridleague)


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.