Study Red Spinach è il nuovo re degli allenamenti pre

4900
Joseph Hudson
Study Red Spinach è il nuovo re degli allenamenti pre

Spostati sulle barbabietole, c'è un nuovo alimento ricco di nitrati che sembra potrebbe essere migliore per le prestazioni dell'allenamento.

Un nuovo studio pubblicato su Journal of Strength and Conditioning Research sta affermando che se vuoi davvero migliorare il flusso sanguigno e le prestazioni aerobiche, gli spinaci rossi potrebbero essere la risposta.(1)

(Gli spinaci rossi, a proposito, non sono nemmeno spinaci: sono le foglie rosse di amaranto, una pianta insolita con semi che forniscono una delle pochissime fonti di proteine ​​vegane complete. )

Lo studio randomizzato in doppio cieco ha esaminato 17 uomini e donne in forma ricreativa e li ha fatti partecipare a una prova a cronometro. Coloro che hanno trascorso la settimana precedente prendendo un grammo al giorno di estratto di spinaci rossi hanno fatto in media una prova a tempo sei secondi in meno rispetto a quelli che assumevano un placebo.44 contro 6.50). Hanno anche generato più potenza, hanno avuto una velocità media più elevata e hanno utilizzato circa il tre percento in meno di ossigeno rispetto a quelli che assumevano il placebo.

RobinsonThomas / Shutterstock

Perché potrebbe essere utile l'estratto di spinaci rossi?

L'attenzione qui è sui nitrati. Abbiamo scritto un articolo approfondito sull'argomento quando abbiamo pubblicato “Are Beets the Ultimate Pre-Workout Food?"

Le barbabietole, vedi, sono piuttosto ricche di nitrati, che si convertono in ossido nitrico, motivo per cui molti pre-allenamenti mettono le lettere N.O. sull'etichetta. Più ossido nitrico è collegato a migliori prestazioni atletiche, in gran parte perché sembra aumentare la circolazione e ridurre la quantità di ossigeno necessaria per lo sforzo.

Molti studi hanno scoperto che le barbabietole migliorano le prestazioni perché sono così ricche di nitrati.(2) (3) (4) (5) (6) La maggior parte di loro utilizzava circa mezzo litro di succo concentrato o mezzo chilo di barbabietola, ma questo nuovo studio ha utilizzato solo un grammo di estratto di spinaci rossi per produrre un effetto significativo , una dose che studi simili su questo composto concordano.(7)

Stefan Schurr / Shutterstock

Fisiologo dell'esercizio fisico Andrew Coggan, PhD ha detto Andare in bicicletta quell'estratto di spinaci rossi,

era piuttosto ricco di nitrati, parecchie volte più alto per grammo, infatti, di qualsiasi polvere di barbabietola che ho testato.

Forse presto vedremo integratori di spinaci rossi nei nostri negozi di alimenti naturali locali.

Immagine in primo piano tramite RobinsonThomas / Shutterstock

Riferimenti

1. Gonzalez AM, et al. La supplementazione di estratto di spinaci rossi migliora le prestazioni della prova a tempo di ciclo negli uomini e nelle donne che praticano attività ricreative. Ris. Cond. Forza J. 24 maggio 2019.
2. Wylie LJ, et al. L'integrazione alimentare di nitrati migliora le prestazioni di esercizio intermittente intenso specifico per lo sport di squadra. Eur J Appl Physiol. 2013 luglio; 113 (7): 1673-84.
3. Lansley KE, et al. L'integrazione alimentare di nitrati riduce il costo di O2 di camminare e correre: uno studio controllato con placebo. J Appl Physiol (1985). 2011 marzo; 110 (3): 591-600.
4. Kelly J, et al. Effetti dell'integrazione alimentare a breve termine di nitrati sulla pressione sanguigna, sulla cinetica di assorbimento di O2 e sulla funzione muscolare e cognitiva negli anziani. Sono J Physiol Regul Integr Comp Physiol. 15 gennaio 2013; 304 (2): R73-83.
5. Murphy M, et al. Il consumo totale di barbabietole migliora notevolmente le prestazioni di corsa. Dieta J Acad Nutr. 2012 aprile; 112 (4): 548-52.
6. Lansley KE, et al. L'integrazione alimentare di nitrati riduce il costo di O2 di camminare e correre: uno studio controllato con placebo. J Appl Physiol (1985). 2011 marzo; 110 (3): 591-600.
7. Moore AN, et al. L'estratto di spinaci rossi aumenta la soglia ventilatoria durante i test da sforzo graduali. Sport (Basilea). 16 ottobre 2017; 5 (4).


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.