Reebok presenta due scarpe vegane per l'allenamento e la corsa

3341
Vovich Geniusovich
Reebok presenta due scarpe vegane per l'allenamento e la corsa

Il futuro del design delle scarpe è alle porte. Il 31 marzo 2021, marchio di calzature e abbigliamento Reebok ha annunciato due nuove scarpe da ginnastica ecologiche come parte delle loro iniziative di sostenibilità. Secondo Tal Short, Senior Product Manager di Reebok, il rilascio di queste scarpe è un passo verso l'adempimento di "una responsabilità non solo di progettare e creare pensando ai nostri consumatori, ma anche al pianeta Terra."

Calzature sostenibili

  • Nano X1 Vegan - Scarpa da training senza animali, certificata USDA Biobased
  • Floatride Energy GROW - scarpa da corsa sostenibile a base vegetale

Entrambe le scarpe lo sono fabbricato con piante e materiali di riciclo. I materiali includono corteccia di eucalipto, olio di semi di ricino, alghe fiorite, gomma naturale e poliestere riciclato.

Immagine tramite Reebok

[Correlati: Le migliori scarpe da sollevamento pesi per squat, CrossFit, piedi piatti e altro]

Nano X1 Vegan

I Nano X1 Vegans sono un'evoluzione dei Reebok Nano X1 e sono realizzati con almeno il 40% di materiali a base biologica. Inoltre, sono completamente privi di animali. I materiali primari utilizzati sono cotone e filato di legno per la tomaia, olio di semi di ricino e schiuma EVA per l'intersuola e gomma naturale per la suola. Sebbene Reebok abbia progettato le Nano X1 Vegans come scarpe da allenamento, sono dotate di ammortizzazione Reebok Floatride Energy® normalmente utilizzata nelle scarpe da corsa del marchio.

Queste scarpe saranno disponibili per l'acquisto - $ 150 - il 1 ° maggio 2021, nelle taglie da uomo e da donna. I membri del programma di fidelizzazione dei clienti di Reebok UNLOCKED potranno ordinarne un paio il 19 aprile 2021.

Immagine tramite Reebok

[Correlato: La guida definitiva alle misure delle scarpe da cross training e sollevamento]

Floatride Energy 3 CRESCERE

Le scarpe da corsa Floatride Energy 3 GROW di Reebok fanno parte della loro categoria di scarpe [REE] GROW, che garantisce almeno la metà dei materiali utilizzati nella produzione delle scarpe sono di origine vegetale. Presentano un'intersuola a ricino, una suola in gomma naturale, un colletto con tacco svasato e una soletta interna alle alghe fiorite. La tomaia è realizzata in eucalipto per una migliore traspirazione.

Reebok si è impegnata a rimuovere il "poliestere vergine" (i.e., non poliestere riciclato) interamente dal mix di materiali utilizzato nella loro produzione di scarpe entro il 2024. Floatride Energy GROWs sarà disponibile per l'acquisto il 15 aprile 2021, per $ 120 su reebok.com.

[Correlati: come scegliere la scarpa da cross-training perfetta]

Sostenibilità delle scarpe

Footwear Distributors & Retailers of America (FDRA) è l'unica organizzazione commerciale focalizzata esclusivamente sull'industria calzaturiera. Secondo Sostenibilità delle scarpe, Il centro per la sostenibilità delle calzature dell'FDRA, definisce la sostenibilità delle scarpe come "processi di progettazione, sviluppo, produzione, distribuzione e vendita di scarpe che riducono al minimo gli impatti ambientali negativi, conservano energia e risorse naturali, sono sicuri per i dipendenti, le comunità e i consumatori e sono economicamente valido."

Secondo un sondaggio che hanno condotto nell'agosto 2020 con un gruppo di 120 "professionisti della calzatura in tutto il settore", ecco alcuni dei dati importanti che hanno trovato:

  • Il 40% delle aziende calzaturiere ha attualmente in atto piani di sostenibilità delle scarpe.
    • Il 48% delle aziende che non lo fanno stanno “esplorando programmi da mettere in atto."
  • Il 44% delle aziende calzaturiere dispone di risorse e personale dedicato alla sostenibilità.
  • Un aumento del 17% nell'uso di materiali riciclati dal 2019 al 2020 (fino al 61%).
  • Il 70% del settore “ritiene che la sostenibilità sia una priorità."

Reebok è una filiale dell'azienda tedesca di articoli sportivi Adidas dall'agosto 2005. Sono stati lo sponsor principale dei CrossFit Games per un decennio prima di porre fine a quella partnership. L'azienda di abbigliamento NOBULL è ora lo sponsor principale dei CrossFit Games.

Immagine in primo piano per gentile concessione di Reebok.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.