Nick Bloch completa Grace in 59 secondi

3529
Lesley Flynn
Nick Bloch completa Grace in 59 secondi

Grazie al nuovo aggiornamento di Instagram che consente video di un minuto, possiamo vedere una serie di video di addestramento (e di gatti) più lunghi da tutti gli interweb. Ovviamente, di solito ci aspettiamo che venga pubblicato solo un minuto di un allenamento, non l'intero allenamento dall'inizio alla fine. Nick Bloch, tuttavia, sembrava prendere il limite di tempo come una sfida, e di recente completato l'allenamento CrossFit "Grace" in 59 secondi. Per quanto ne sappiamo, questo è il tempo di grazia più veloce del mondo.

Un video pubblicato da Nick Bloch (@ nbloch37) su

"Grace" consiste di 30 clean e jerks a 135lbs (95lbs per le donne) e il i migliori ragazzi stanno inserendo tempi un po 'oltre il minuto. Dan Bailey ha completato Grace in 1:02 nel 2011 e Rich Froning Jr. vanta una grazia 1:11. A 5'7 "e 5'9" rispettivamente, Bailey e Froning sono significativamente più brevi di 6'0 "Bloch, e quindi probabilmente hanno tempi di ciclo molto più brevi.

Nick Bloch

Anche se una differenza di pochi secondi può non sembrare molto, radersi 4 secondi in un allenamento veloce è folle, soprattutto per un ragazzo che è 6'0 "e 220 libbre. Il tempo precedente di Bloch era 1:03, il che significa che ha tagliato il suo tempo di 6.4 per cento. È l'equivalente di un Fran di 3 minuti che si trasforma in un Fran di 2 minuti e 48 secondi.

Nick Bloch

Questo è tanto più impressionante perché Bloch è conosciuto come un ragazzo di forza, non un ragazzo di velocità. Bloch era l'ancora frequente nelle gare basate sulla forza per i New York Rhinos della Grid League, spesso strappando cinque ripetizioni touch and go a 225 per chiudere la gara. Ma sulla base di questo video, Bloch può andare avanti e mettere da parte lo stereotipo del "ragazzo della forza". È già qualificato per le regionali e sarà dannatamente eccitante vedere cosa può fare.

Hai mai visto una grazia più veloce - da parte di qualcuno? Fateci sapere nei commenti qui sotto.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.