Nick Anapolsky schiaccia 879 Burpees in un'ora per il Guinness dei primati

4481
Yurchik Ogurchik
Nick Anapolsky schiaccia 879 Burpees in un'ora per il Guinness dei primati

Sabato 6 marzo 2021, Nick Anapolsky ha eseguito 879 burpees petto a terra in un'ora per stabilire un nuovo Guinness World Record® (per un atleta maschio). Ha battuto il record precedente con nove burpees e una media di 14.65 burpees al minuto per 60 minuti di fila.

Il residente di Kitchener, Ontario, CA ha eseguito i burpees presso la filiale CrossFit di sua proprietà, Polsky's Strength & Conditioning (PSC). Le condizioni per ogni burpee richiedeva che il petto di Anapolsky toccasse il suolo e le sue braccia si estendessero completamente sul pavimento ad ogni ripetizione. Inoltre, ogni ripetizione comportava un piccolo salto dalla posizione in piedi, ma le sue braccia potevano rimanere lungo i fianchi. Infine, i piedi di Anapolsky dovevano percorrere una distanza equivalente alla metà della sua altezza in ogni ripetizione, che veniva misurata e contrassegnata con nastro adesivo sul pavimento dove era stato effettuato il suo tentativo di record mondiale.

Guarda il video del nuovo record mondiale di burpee qui sotto per gentile concessione della pagina Instagram TV di Anapolsky:

[Correlati: Michael Miraglia completa la prima maratona di Strongman al mondo]

Che esperienza pazza. L'ora era piena di alti e bassi (letteralmente).

Il piano di gioco di Anapolsky che entrava nel tentativo di record del mondo era di 15 burpees al minuto con 10-12 secondi di riposo ogni minuto. Ciò equivarrebbe a 900 ripetizioni totali, 30 in più rispetto al record che si è registrato nell'evento. Anapolsky credeva che uno "sprint-stop più di un'ora diretta" sarebbe stato un modo più efficace per assicurarsi il record. Anche se non ha raggiunto il suo obiettivo, il suo piano, alla fine, ha comunque dato i suoi frutti.

[Relazionato: Samuel Finn esegue 5.234 Burpees in 12 ore per il nuovo Guinness World Record]

Supporto del team

Sebbene il 32enne Anapolsky, che ha gareggiato in tutti i CrossFit Open dal 2015, sarà accreditato da solo per il nuovo record mondiale di burpee, non lo ha eseguito senza il suo sistema di supporto in atto. Bronwyn Stevens, uno degli atleti CrossFit che aiuta Anapolsky a mantenere il ritmo per tutta l'ora, ha detto a Notizie CTV, che per primo ha coperto la storia, che avevano sopportato settimane di pratica prima del tentativo di record. Lei, insieme a molti altri, ha preso i turni eseguendo burpees al fianco di Anapolsky al ritmo che mirava a mantenere.

Stevens ha detto che c'era un vero vantaggio mentale nel non farlo da solo:

Penso che, solo mentalmente, avere qualcun altro che lo fa insieme a te sia di grande aiuto.

Il "muro della fatica", per così dire, per Anapolsky non ha calciato fino agli ultimi tre minuti, che ha ammesso essere stati i più difficili per lui. Durante un'intervista in seguito al suo tentativo di record di successo, Anapolsky ha sottolineato che "è piuttosto interessante" che abbia "fatto di più al mondo, mai."Anche se il record dovesse essere" battuto domani ", Anapolsky è soddisfatto che il suo nome abbia trovato un posto nel Guinness dei primati® per sempre.

Immagine in primo piano tramite la pagina Instagram di Nick Anapolsky: @ polsky_1


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.