4 vantaggi di Ring Dips

1652
Joseph Hudson
4 vantaggi di Ring Dips

La nostra guida Ring Dip è una risorsa utile per aiutare a migliorare la massa muscolare della parte superiore del corpo, la forza e l'integrità della spalla nel ring dip, in particolare: progressioni adeguate, benefici e dimostrazioni di esercizi necessarie per eseguire correttamente il movimento. Mentre i benefici del ring dip (così come del bar dip) sono discussi brevemente negli articoli precedenti, abbiamo scelto di andare più in profondità su come questo esercizio può essere utilizzato per promuovere una crescita muscolare seria, stabilità articolare e aumentare la forza e il movimento in una vasta gamma di gamme di movimento.

I vantaggi dei tuffi ad anello

Di seguito sono riportati quattro motivi per cui l'aggiunta di tuffi ad anello può apportare benefici alla salute e alle prestazioni. Si noti che molti dei vantaggi possono facilmente diventare conseguenze quando il tuffo dell'anello viene eseguito in modo altamente balistico e incontrollato, motivo per cui lo sviluppo della forza e del movimento di caduta dovrebbe essere padroneggiato prima sulla barra, quindi introdotto lentamente ed esercitarsi sugli anelli a velocità lenta e controllate.

Ipertrofia muscolare

I tuffi ad anello portano i tuffi paralleli o dritti alla barra al livello successivo. Mentre sento che i tuffi alla barra sono ottimi per andare più pesanti con carichi e affaticare davvero il petto e i tricipiti con maggiore volume, i tuffi ad anello fanno un ottimo lavoro per aumentare le contrazioni muscolari e il tempo sotto tensione. Aumentando queste variabili, il danno muscolare è sostenuto e può promuovere la crescita e la dimensione muscolare, specialmente se abbinato a variazioni di immersione più stabili, come i tuffi della barra.

Salute articolare

L'aumento della capacità di applicare la forza in una gamma più ampia di movimento si tradurrà quasi sempre in una maggiore resilienza alle lesioni, salute del tessuto connettivo e controllo alle estremità. La mancanza di controllo, coordinazione e produzione di forza tramite contrazioni muscolari (piuttosto che fare affidamento su tessuti e legamenti) spesso si traduce in lesioni alle articolazioni e ai tessuti che alla fine si traducono in tempi di recupero più lunghi (settimane anziché giorni). I tuffi ad anello possono essere utilizzati (solo se eseguiti correttamente) per proteggere le articolazioni della spalla, del gomito e del polso per la maggior parte degli individui (ad eccezione di quelli con problemi articolari preesistenti).

Controllo del corpo e del nucleo

La capacità di controllare il proprio corpo nello spazio e promuovere la forza è alla base del movimento funzionale e dell'atletica. I tuffi ad anello non sono un'impresa facile, poiché richiedono forza, coordinazione, mobilità e una forte connessione muscolare mentale per eseguire correttamente le ripetizioni in modo lento e controllato. I tuffi ad anello (rigorosi) possono anche insegnare alle persone a contrarre il core, le gambe, la schiena e tutto il corpo mentre gli anelli mettono l'atleta in una posizione molto impegnativa, che può diventare rapidamente instabile e pericolosa se qualcuno cerca di affrettare o imbrogliare le ripetizioni.

Miglioramento delle abilità sportive

Due sport che vengono subito in mente sono il CrossFit e la ginnastica, poiché entrambi richiedono agli atleti di eseguire vari movimenti e mantenere posizioni sugli anelli. Il tuffo è un esercizio di rafforzamento, tuttavia può e deve essere utilizzato anche per far progredire correttamente gli atleti in una posizione di supporto dell'anello, aumentare i muscoli o qualsiasi altra variazione sugli anelli. Senza padroneggiare completamente l'immersione della tenuta e i movimenti di transizione sul tuffo dell'anello, gli atleti sono molto suscettibili alle lesioni laterali e alle prestazioni ridotte.

https: // www.instagram.com / p / BW3aiEGBW1b

Inoltre, molti altri atleti sportivi possono trarre beneficio da questo esercizio di allenamento controllato ma instabile per aiutare ad aumentare la propriocezione, la coordinazione muscolare e la forza del tessuto articolare / connettivo per le articolazioni vulnerabili a prova di proiettile.

Cosa c'è da sapere sui tuffi!

Dai un'occhiata ai nostri articoli più recenti sull'addestramento al tuffo, sugli anelli e altro ancora!

  • Ring Dip - Guida definitiva agli esercizi
  • Ring Dips vs Bar Dips - Che è meglio per te?

Immagine in primo piano: @crossfitdux su Instagram


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.