Il taglio del legno è il miglior allenamento di forza che non hai mai provato

4520
Joseph Hudson
Il taglio del legno è il miglior allenamento di forza che non hai mai provato

Far oscillare un'arma a lama in uno stato di affaticamento non è ciò che la maggior parte delle persone chiamerebbe un'attività salutare, ma quelle persone non conoscono la verità sul taglio della legna. È una combinazione sorprendentemente efficace di forza, velocità, cardio, agilità e flessibilità che può avvantaggiare quasi tutti gli atleti.

"Il tuo evento medio dura circa un minuto, quindi è come uno sprint di sessanta secondi, ma ci vogliono mesi di formazione dedicata", afferma Laurence O'Toole, sette volte vincitore della competizione annuale di Pasqua con la legna a Sydney, che è ampiamente considerata il campionato del mondo di fatto. “Devi diventare forte e stabile nel core, nei fianchi e nella schiena. Faccio molti stacchi."

Infatti, mentre il movimento oscillante potrebbe sembrare un esercizio per le braccia a un occhio inesperto, gli atleti di forza esperti noteranno che il taglio della legna è principalmente un esercizio di base che recluta anche la presa, le spalle, la schiena e i fianchi.

La leggenda narra che la prima gara moderna di taglio della legna si svolse nel 1870 come risultato di una scommessa ubriaca tra due tasmaniani in un bar. (Sembra plausibile.) Un altro afferma che il taglio della legna come evento ebbe origine nei Paesi Baschi del XVI secolo, dove si dice che un uomo avesse bisogno di correre una maratona e tagliare dieci tronchi per ottenere il permesso di proporre alla sua futura moglie. Oggi, i paesi di tutto il mondo ospitano versioni degli eventi del taglialegna e del boscaiolo. Alcuni, come i giochi di Aizkolaritza nei Paesi Baschi, sono eventi di maratona che prevedono il taglio della legna per un massimo di quarantacinque minuti alla volta. In altri luoghi, come i Campionati mondiali di boscaioli in Wisconsin, gli eventi includono anche arrampicata sugli alberi, seghetto alternativo e rotolamento dei tronchi. (Funziona su un tronco parzialmente sommerso mentre gira.) Oggi stiamo assistendo all'evento forse più iconico: la cippata subdola.

Erin LaVoie durante il chop subdolo.

"È assolutamente da zero a cento, immediatamente", afferma Erin LaVoie, che ha battuto più record mondiali nel taglio subdolo ed è l'attuale detentore del Guinness World Record nel taglio degli alberi di Natale. (Ne ha abbattuti ventotto in due minuti.) "È un tipo di allenamento per tutto il corpo. Quando taglio troppo a lungo, lo sento sulle spalle, sulla schiena e sulle gambe. Ma se non hai una buona forza di base, non puoi farlo."

"Non puoi essere un bravo taglialegna senza un buon allineamento", aggiunge O'Toole nel suo forte accento australiano. “I piedi devono combaciare con le ginocchia, le ginocchia con i fianchi e le anche con le spalle. E l'ascia deve combaciare fino al centro del tuo corpo, proprio in mezzo ai tuoi occhi. Non portarlo sopra la spalla. Viene dritto su e giù lungo la linea mediana."

Ciò significa che spinge molta energia attraverso i suoi piedi e, per alcuni aspetti, LaVoie sottolinea che questo schema di movimento assomiglia a uno swing con kettlebell russo. Ma c'è una differenza importante e affascinante: il taglio subdolo è un'anca chiusura movimento. Questo è straordinariamente raro negli sport di forza; la maggior parte degli esercizi caratteristici, come strappi, oscillazioni e lanci di barili, riguardano l'apertura esplosiva dei fianchi. Pochissimi - tranne lo sbattere con la palla medica e gli addominali GHD - comportano un duro crunch verso l'interno.

La braciola subdola è come un addominale con gli steroidi. Su un tronco traballante. Che stai attivamente cercando di distruggere.

Una foto pubblicata da Laurence O'Toole (@axemanotoole) il

Come si diventa un campione?

"Non importa quanto sei in forma o forte", dice O'Toole. “Se non puoi tagliare, non puoi tagliare."

Questo è uno sport che richiede molta tecnica ben affinata e gran parte dell'allenamento di O'Toole è, beh, affinando la sua tecnica. Nelle settimane che precedono una competizione trascorrerà circa trenta minuti a tagliare la legna tre o quattro volte a settimana, ma sottolinea che la maggior parte di questo tempo viene spesa per il recupero e la sistemazione del tronco successivo. Usa solo quattro o cinque registri per allenamento, ciascuno dei quali impiega circa trenta secondi per dividere.

Poiché i registri della competizione possono variare in dimensioni e tipo, taglierà tronchi di diversi diametri durante l'allenamento: il tronco più grande e più difficile che dovrà affrontare è un Silvertop Ash australiano ai campionati di Sydney, che è di quindici pollici di diametro.

Ma O'Toole non cambia le dimensioni o il peso della sua ascia. "Questo è uno sport che consiste nel fare la stessa cosa più e più volte, perfettamente", dice. “Devi mantenere tutte le variabili come puoi."

Oltre a tagliare, solleva pesi circa tre volte a settimana, concentrandosi su esercizi per la parte inferiore del corpo come lo squat e lo stacco da terra, assicurandosi di includere l'allenamento in sospensione e i movimenti a corpo libero. Per affinare i suoi riflessi e la coordinazione, aggiunge anche alcuni allenamenti settimanali di boxe. (Scopre che, "Troppo lavoro in palestra può renderti un po 'scoordinato.")

Un'atleta CrossFit® dedicata - è un'istruttrice di livello 2, co-proprietaria di Predation CrossFit a Spokane e due volte ha gareggiato nei Regionali - LaVoie non pensa troppo al suo allenamento.

"Da quando faccio CrossFit, capisco che gli allenamenti per tutto il corpo che sono costantemente vari sono molto importanti", dice. Con l'avvicinarsi di una competizione, si allenerà due volte al giorno, quattro o cinque volte a settimana: CrossFit al mattino e taglio della legna la sera.

Per assicurarsi che il suo equilibrio sia perfetto, include anche sessioni di yoga settimanali. “Se non sei adeguatamente bilanciato, stai perdendo il quaranta, forse il sessanta per cento del tuo potere."

Voglio diramare?

Il taglio del legno non rientra perfettamente in nessuna categoria. È un esercizio per l'equilibrio del core per tutto il corpo, HIIT, forza, velocità, ed è incredibilmente efficace in ognuna di queste modalità. Se stai cercando di aumentare la tua forma fisica e imparare un'abilità tosta mentre ci sei, prendi un'ascia (a O'Toole piace l'ascia da corsa Tuatahi) e trova alcuni eventi e forum su siti come CanLog e l'American Lumberjack Association. Chop chop!

Aggiornamento: una versione precedente di questo articolo affermava che i Paesi Baschi sono una regione della Spagna. È infatti sotto amministrazione sia spagnola che francese. 

Immagini per gentile concessione di Sevan Matossian, Chris Rosa e Erin LaVoie (bio da Kill Cliff)


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.