Cosa devi sapere sullo sport con kettlebell, parte 2 forza e resistenza

3283
Oliver Chandler
Cosa devi sapere sullo sport con kettlebell, parte 2 forza e resistenza

Non è un segreto che gli scrittori di BarBend siano ossessionati dalla forza, ma mentirei se dicessi che è tutto ciò che mi interessa. Certo, alcuni atleti di forza ancora guardare all'allenamento di resistenza come a un sabotatore della loro forza, ma i benefici dell'allenamento cardiovascolare e di resistenza, specialmente quando si riferiscono al GPP (preparazione fisica generale), stanno diventando sempre più difficili da ignorare.

Kettlebell Sport richiede una combinazione di forza, potenza, resistenza cardiovascolare e muscolare, coordinazione, velocità, flessibilità e agilità. Ci sono molti studi là fuori che descrivono i benefici aerobici e anaerobici dei kettlebell. Sappiamo anche che i kettlebell possono renderti più forte. Ma per quanto riguarda Kettlebell Sport?

(Sto cercando di saperne di più su Kettlebell Sport? Dai un'occhiata alla parte 1 della nostra serie qui!)

A differenza del sollevamento pesi olimpico e del powerlifting, che sono classificati come sport di forza, o del canottaggio e del ciclismo, che sono classificati come sport di forza-resistenza, Kettlebell Sport richiede una produzione di potenza sostenuta nel tempo, con una diminuzione minima dell'efficienza, rendendolo un vero potere di resistenza sport.

La maggior parte di noi conosce l'equazione del potere:

Potenza = lavoro / tempo = (Forza * distanza) / tempo

Nel Kettlebell Sport, la tecnica viene utilizzata per consentire all'atleta di conservare quanta più energia possibile durante l'esecuzione del lavoro, rendendo il movimento efficiente. Ciò consente di esercitare la potenza necessaria per eseguire il sollevamento in modo sostenibile, senza sosta, per il set cronometrato di 10 minuti. In altre parole, la tecnica aiuta a ridurre la quantità di forza necessaria per spostare la campana in alto (distanza), che a sua volta abbassa la quantità di potenza necessaria per eseguire il sollevamento, consentendo all'atleta di eseguirlo ripetutamente e continuamente durante il set a tempo.

Supponiamo che ci sia un sollevatore di 5 piedi e 56 chili, in grado di eseguire un Clean & Jerk a triplo peso corporeo. La potenza totale per quell'ascensore è di circa 347 watt e 0.47 cavalli, o più o meno la potenza di un centauro. Se lo stesso atleta esegue un set di 10 minuti di Clean & Jerks (ciclo lungo), con due kettlebell da 32 kg, utilizzando la tecnica Girevoy, la potenza totale per il set sarebbe solo di circa 128 watt e 0.17 cavalli.

Quando si tratta di potenza, gli atleti d'élite possono produrne fino a 2.5 cavalli per un (molto) breve lasso di tempo e sostenere uno 0.3 cavalli di velocità per ore.

Una foto pubblicata da Ice Chamber (@icechambergym) il


Confrontare questi sollevamenti è come confrontare macadamie e fichi: sono entrambi sorprendenti di per sé, ma abbastanza diversi l'uno dall'altro. Il singolo pesante ti aiuterà ad aumentare la tua forza massima, mentre il ciclo lungo migliorerà la tua forza complessiva e il condizionamento metabolico.  

Se diamo solo uno sguardo al poundage, mentre eseguiamo il Clean & Jerk il lifter registra 369.6 libbre in circa 5 secondi.  Se stimiamo 100 Clean & Jerks nel corso di 10 minuti, l'atleta registrerebbe oltre 14.080 libbre durante il set.  L'atleta dovrebbe pulire e strattonare il 369.6 libbre 38 volte in più nel corso di 10 minuti per ottenere la stessa quantità di peso sollevato durante il ciclo lungo. Non riesco a pensare a molte altre modalità che siano abbastanza efficienti da permetterti di spostare una quantità di peso così grande, in un lasso di tempo relativamente piccolo.

Ciò che per primo mi ha portato a Kettlebell Sport è stata l'apparente assenza di sforzo nel movimento e il fascino dell'efficienza. Se vuoi saperne di più su cosa rende la tecnica Girevoy così efficiente e su come iniziare l'allenamento, controlla nelle prossime settimane per tutti i succosi dettagli.

Immagine in primo piano: @icechambergym su Instagram


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.