Profili del sollevatore di pesi Anthony Pomponio (85kg) da Juggernaut Strength

4446
Thomas Jones
Profili del sollevatore di pesi Anthony Pomponio (85kg) da Juggernaut Strength

Sabato 3 settembre ho avuto la possibilità di incontrare Anthony Pomponio all'Hassle Free Invitational a Sacramento, CA prima che vincesse il primo premio di $ 3,000. Da quando ha lasciato lo US Olympic Training Center alcuni mesi fa, si è allenato presso il quartier generale di Juggernaut nel sud della California. Due dei migliori del settore, Chad Wesley Smith e Max Aita, hanno lavorato con lui per aumentare la forza delle sue gambe, e ha dimostrato che è andato 6 su 6 e ha impostato un totale PR della competizione di 342 kg (752 libbre).

Anthony Pomponio (Team Juggernaut, 85KG)

Instagram: @arpomponio

Città natale: Palm Desert, CA

Formazione scolastica: Laurea in Kinesiologia presso il Whittier College

Risultati atletici:

  • Medaglia d'argento ai Campionati Nazionali USA 2016 (85KG)
  • Partecipante alle prove olimpiche degli Stati Uniti 2016
  • Gran Premio IWF 2015 (Fuzhou, Cina) - 6 ° posto
  • Campione nazionale statunitense 2015
  • Campione dell'American Open 2015 e 2014
  • Atleta residente del Centro di formazione olimpico degli Stati Uniti 2014-2016
  • Medaglia di bronzo all'American Open 2013
  • Giocatore di football americano da 4 anni al Whittier College
  • Ha giocato a calcio professionistico (americano) per i gladiatori di Basilea in Svizzera (2010)
  • Bodybuilder competitivo (2009-2010)

Da quanto tempo sollevi? Come hai iniziato?

“Nel 2010, sono tornato nel sud della California dopo un anno passato a giocare a calcio in Europa. Sono stato un bodybuilder per un po ', ma poi mio fratello mi ha introdotto allo sport [Olympic Weightlifting] e mi è piaciuto l'aspetto quantificabile di esso. Chi mette più peso sulla barra e la completa vincerà."

Nel 2010, Pomponio ha iniziato ad allenarsi nel sollevamento pesi olimpico con l'allenatore Nick Frasca presso il Yard Authentic Strength & Condition Center, insieme al 3X campione nazionale degli Stati Uniti e membro della squadra del mondo Kevin Winter.

Quali sono i tuoi hobby / attività al di fuori del sollevamento pesi?

“La maggior parte del mio tempo la trascorro in palestra; coaching, programmazione online o formazione personale. Tuttavia, mi piace molto la birra artigianale. Ho visitato oltre 250 birrifici negli Stati Uniti."

Obiettivi per Hassle Free Invitational e per il resto del 2016?

"Voglio solo fare una buona competizione, questa è la prima volta che gareggio dalle prove [olimpiche] [a maggio]. Spero di competere bene all'American Open, ma senza obiettivi precisi."

Obiettivi per il 2017 e oltre?

“Ho intenzione di prenderlo anno dopo anno. Voglio entrare nel Pan Am Team e nel World Team, e finché mi sentirò bene continuerò ad allenarmi per questo."

Chi negli Stati Uniti è la tua più grande concorrenza?

“[James] Tatum è un così grande sollevatore di pesi. Quando ha deciso di salire a 85 kg [classe di peso] non era l'ideale per me, ma ottimo per lui. È anche un ragazzo così simpatico, è difficile odiare un ragazzo come lui."

Chi è il tuo sollevatore di pesi preferito da guardare?

"Ce ne sono così tanti, tuttavia i miei due ragazzi - Alex [Lee] e Norik [Vardanian] sono lassù."

PR di formazione?

SN: 156 kg (343 libbre)
CJ: 190 kg (418 libbre)
Cretino: 200 kg (440 libbre)
Indietro Squat: 233 kg (513 libbre)
Squat frontale: 210 kg (462 libbre)

Numero di sessioni di allenamento / settimana (quanto spesso vai pesante (90% +)?

“Mi alleno 7-9 sessioni a settimana. Vado pesante negli ascensori a giorni alterni e alternerò lo squat pesante un giorno e il sollevamento pesante il giorno successivo."

In cosa consiste la tua dieta (cibi speciali, piani nutrizionali, ecc.)?

“Ho partecipato al programma RP [Renaissance Periodization]. In genere ho una buona idea di come mangiare bene, ma mi hanno aiutato molto con il tempismo e l'alimentazione. Piccole cose come queste possono davvero fare una grande differenza."

Immagini in primo piano per gentile concessione di Sam Viglienzone (@samwisethestrong su Instagram)


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.