Due modi in avanti con gli stacchi a fasce possono migliorare la tua forza di trazione

3096
Joseph Hudson
Due modi in avanti con gli stacchi a fasce possono migliorare la tua forza di trazione

Una modalità di allenamento spesso ricercata per supportare il lavoro attraverso i punti di difficoltà e la correzione delle posture di sollevamento è la resistenza adattata. Questa resistenza aggiuntiva spesso utilizzata sotto forma di bande o catene di resistenza può anche essere un ottimo modo per cambiare il modo in cui carichi il corpo attraverso vari movimenti.

Spesso, ma non tutte, l'uso della resistenza adattata funzionerà contro la gravità, ad esempio, bande e catene peseranno di più quando si lavora attraverso parti concentriche di un movimento (lo stand up di uno squat e lo stacco da terra, insieme alla stampa della panca). Parlando di bande in particolare, al di fuori del normale sovraccarico e usi inversi di esse, un atleta può cambiare la direzione in cui le bande tirano.

Più specificamente, sto parlando di deadlift con banda in avanti.

[Nuovo per le bande di resistenza? Ecco come usarli e cosa suggerisce la ricerca!]

Lo stacco con fascia in avanti è un movimento che utilizza una fascia di resistenza leggera posizionata verso il centro o ai lati del bilanciere. Questa fascia viene quindi collegata a un rack o altra attrezzatura ancorata di fronte a un atleta per creare una leggera trazione in avanti.

Un buon modo per misurare la tensione sulla configurazione con fascia in avanti è osservare quanto la fascia tira in avanti il ​​bilanciere. In realtà, vuoi che la fascia sia tesa, ma non muovi il bilanciere in avanti, il che ti lascerebbe inseguirlo intorno alla piattaforma. Un altro modo per controllare la tensione è che se devi mettere qualcosa davanti alle piastre per impedirle di rotolare in avanti, allora la fascia è troppo stretta.

Questa forma di accomodamento può sembrare strana per alcuni, poiché non siamo abituati a vedere le bande tirare le barre fuori linea di proposito, anche se hanno un paio di vantaggi utili.

1. Mantenere la barra vicino al corpo

Forse il più grande vantaggio per l'uso di stacchi a fasce in avanti è insegnare e rafforzare la connessione dell'idea che sta dietro mantenendo il bilanciere vicino al corpo. Le forme dello stacco variano leggermente tra gli atleti a causa delle differenze caratteristiche del corpo, ma alla base di ogni tiro la barra dovrebbe avere un percorso della barra coerente e rimanere vicino al corpo. Questo è rinforzato dall'avere un forte angolo arretrato / dell'anca e dorsali e glutei impegnati.

La barra che si allontana dal corpo può essere problematica per due motivi principali.

In primo luogo, rovina le leve del tiro e toglie molta della potenza che la catena posteriore può aiutare a produrre. Ad esempio, se un atleta lascia che la barra si sposti troppo davanti a sé, la parte posteriore diventerà il motore principale intorno alla metà dello stacco, il che può portare a più problemi. Ovviamente, la schiena è uno dei principali motori dello stacco, ma all'unisono con più altre parti del corpo (muscoli posteriori della coscia, glutei, ecc.).

[Migliora la tua forma di stacco prima di aggiungere bande, consulta la nostra guida definitiva!]

In secondo luogo, una barra che va fuori linea può aumentare le possibilità di un atleta di infortunarsi. Come accennato in precedenza, una barra che si allontana dal corpo di un atleta può creare problemi come avere una "schiena di gatto" a metà trazione o un busto eccessivamente flesso a causa del fatto che la schiena è l'unico motore.

Un altro vantaggio al di fuori dell'insegnamento del corretto percorso della barra di stacco e della prevenzione degli infortuni è aiutare l'atleta a sentire l'impegno di determinati gruppi muscolari durante il sollevamento. Ad esempio, se stai lavorando contro la gravità (noto anche come stacco da terra normalmente) e tirando contro una forza in avanti, allora i tuoi dorsali, muscoli posteriori della coscia e glutei dovranno essere molto impegnati per prevenire la rottura della forma.

La perdita di coinvolgimento di un gruppo muscolare o di un altro durante la trazione può essere un segno di varie debolezze. L'aggiunta di un'altra forma di resistenza tirando la barra può essere utile per qualcuno che potrebbe non essere sicuro di dove o quale gruppo muscolare sta cedendo durante le varie parti dello stacco e causando la rottura della loro forma.

2. Migliora la presa

Gli stacchi da soli sono intrinsecamente uno dei migliori esercizi per lavorare la propria presa. Un modo per aumentarne la robustezza è aggiungere una forza direzionale in avanti. Ciò non solo richiede la presa per resistere alla barra che scivola verso il basso a causa della gravità, ma anche una leggera forza che tira in avanti.

Sia che tu tiri il doppio overhand o con una presa offset, una banda in avanti aiuta a migliorare la tenacia della tua presa attraverso uno stacco. La trazione in avanti può aiutare una presa offset a resistere alla rotazione della barra. E la doppia presa del overhand richiederà un ampio impegno della dorsale, che a volte può essere un riflesso diretto della propria capacità di mantenere la presa.

Pensieri finali

Se ti ritrovi a fallire negli stacchi a causa del disimpegno dei dorsali o della catena posteriore, allora gli stacchi con fascia in avanti potrebbero essere un utile strumento di allenamento per concentrarti sul corretto coinvolgimento muscolare. Inoltre, se stai lavorando con qualcuno che continua a perdere la barra in avanti, una fascia molto leggera può essere un modo utile per mantenere il corretto percorso della barra.

Correlati: Guida rumena di stacco

Immagine in primo piano dalla pagina Instagram di @eazypeezly. 


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.