Tommy Marquez e Sean Woodland sono tornati con Inside Elite Fitness

2346
Quentin Jones
Tommy Marquez e Sean Woodland sono tornati con Inside Elite Fitness

Il CrossFit Open 2019 è in pieno svolgimento e stiamo rapidamente progredendo verso i CrossFit Games. Uno dei principali cambiamenti di CrossFit HQ avvenuti al di fuori della ristrutturazione della stagione dei CrossFit Games è stato lo smantellamento di gran parte del dipartimento media di CrossFit. Questa notizia è stata uno shock per molti che hanno investito pesantemente nella copertura di routine dei CrossFit Games.

Per i fan e gli atleti, questo significava che l'iconico CrossFit Update Studio con Tommy Marquez e Sean Woodland non sarebbe più esistito e il loro ultimo episodio è andato in onda nell'ottobre 2018. Anche se, proprio come nell'allenamento della forza, il cambiamento porta l'adattamento ei fan del CrossFit non devono più preoccuparsi, perché Marquez e Woodland sono tornati con il loro nuovo spettacolo di aggiornamento Inside Elite Fitness.

Simile a CrossFit Update Studio, Inside Elite Fitness copre tutti gli eventi che si svolgono nella stagione dei Giochi, inclusi gli Open, le sanzioni e i Giochi stessi. Recentemente abbiamo incontrato Marquez per saperne di più su Inside Elite Fitness e per fornire alcune informazioni di base su tutti i cambiamenti avvenuti presso CrossFit HQ.

BarBend: Da dove è nata l'idea di Inside Elite Fitness? È stata un'idea dei tuoi ragazzi o è qualcosa che è stato facilitato da HQ o da un'altra terza parte?

Marquez: È stata sicuramente una nostra idea. Dopo i massicci licenziamenti del team dei media, un gruppo di noi si è riunito per parlare del futuro e ha deciso che a) amavamo lavorare e creare contenuti insieme eb) volevamo continuare a creare contenuti per la comunità che amavamo, e faremmo del nostro meglio per continuare a perseguire questo obiettivo come carriera

BarBend: Siamo felici di riaverti! Andando fuori questione, dopo tutti i cambiamenti al quartier generale, com'era la comunicazione tra voi e il quartier generale, e anche tra voi e Woodland?

Marquez: Individualmente, ho ancora amici e persone a cui tengo che lavorano per l'azienda, con cui comunico abbastanza regolarmente. Santa Cruz è una piccola città, quindi non è che siamo appena scomparsi. Inoltre, attraverso il mio lavoro con Morning Chalk Up e ora il nostro show in studio e podcast, Talking Elite Fitness, ci sono linee di comunicazione disponibili che riguardano il lavoro, ma è con le stesse persone con cui ho lavorato prima, quindi non è molto diverso. Ora sono considerato solo "fuori dai media", il che suona divertente, immagino.

BarBend: Tutti i cambiamenti di CF Games hanno colto tutti alla sprovvista, o tu [il team dei media] avevi un'idea che stava arrivando??

Marquez: Sì e no. Sì, avevamo l'idea che il cambiamento stesse arrivando, ma no, non credevo che ci avrebbe portato a perdere il lavoro. In effetti, ci è stato detto di punto in bianco che non stavamo perdendo il lavoro e che facevamo parte di CrossFit Inc.futuro, nonostante alcuni dei primi cambiamenti iniziali.

Alcuni dei cambiamenti della stagione dei Giochi sono stati discussi prima dei Giochi, e anni fa si è parlato di eventi potenzialmente sanzionatori, con i quali il mio team era totalmente d'accordo, quindi i cambi di stagione competitivi non ci hanno davvero colti alla sprovvista.

BarBend: A proposito dei Giochi, quali sono le tue previsioni per i CrossFit Games nel loro complesso? Come prevedi che andrà a finire quest'anno?

È davvero difficile da dire a questo punto. Dal punto di vista dell'evento, penso che metteranno ancora insieme un evento di livello mondiale. I pezzi sono ancora al loro posto da quello. Per quanto riguarda il punto di vista di un fan che non può essere presente di persona, chissà. Il quadro mediatico di come sarà la copertura non è ancora chiaro a questo punto.

Alcune aziende potrebbero intervenire e coprirlo. Ma ci vorrà uno sforzo enorme affinché chiunque sia in grado di fornire lo stesso livello di copertura disponibile negli anni passati, cosa che potrebbe non accadere fino al 2020, quando c'è solo più tempo per prepararsi. Ma chissà, qualcuno potrebbe potenzialmente farcela.

BarBend: Tutti questi cambiamenti faranno crescere i Giochi? Quali sono i tuoi pensieri? 

Marquez: Dipenderà interamente dalla comunità. Se scelgono di continuare a sostenere lo sport, così come tutte le cose comprese nel più ampio ecosistema di giochi, come marchi, media, eventi, ecc. Il supporto della comunità sotto forma di attenzione e denaro aiuta tutte queste sfaccettature a creare opportunità l'una per l'altra, il che a sua volta significa contenuti migliori e in cambio un prodotto migliore per la comunità. È difficile perché non è più centralizzato, quindi richiede un fan più prudente e diligente.

BarBend: Per gli Open, le sanzioni e i giochi: dove possiamo trovarti e hai impostato gli orari di messa in onda?

Marquez: Molti modi diversi! Sarò in studio alla scrivania con Sean Woodland per Inside Elite Fitness e potrai iscriverti al nostro canale YouTube e supportarci attraverso il nostro sito web insideelitefitness.com, io e Sean abbiamo anche il nostro podcast separato chiamato Talking Elite Fitness, la nostra pagina Instagram (@talkingelitefitness) ha un collegamento ipertestuale per iscriversi e siamo disponibili su tutte le piattaforme. Pubblichiamo settimanalmente per il podcast e più volte alla settimana con lo spettacolo in studio.

Sono anche un analista principale dei giochi per Morning Chalk Up. Sto scrivendo articoli e coprendo storie per loro, oltre a coprire potenzialmente alcuni Sanctional di persona. Sarò anche ad alcuni Sanctional che potenzialmente daranno una mano con la loro trasmissione e la produzione dei media. Inoltre c'è la mia pagina personale (@tommymarquez), e faccio alcune apparizioni regolari nel Buttery Bros Vlog, a cui puoi iscriverti su YouTube, phew!

Immagine in primo piano dal canale YouTube @insideelitefitness. 


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.