I contendenti dello showdown di bodybuilding Olympia da 212 libbre 2019

758
Jeffry Parrish
I contendenti dello showdown di bodybuilding Olympia da 212 libbre 2019

Nel 2008, la IFBB Pro League ha introdotto la divisione 202 con l'intento di puntare i riflettori sui migliori bodybuilder del mondo che sarebbero considerati più piccoli delle loro controparti più grandi che sono nella divisione ora Open.

Da allora, la divisione si è evoluta fino a raggiungere un peso massimo di 212 libbre ed è decollata per sviluppare una propria base di fan che non è seconda a nessuno. L'Olympia 212 Showdown 2019 promette di essere sia emozionante che drammatico. Ci viene garantito un nuovo campione e molte future star sperano di iniziare la loro strada verso la grandezza.

212 Note sulla resa dei conti

Il sette volte campione in carica James "Flex" Lewis non è in questa formazione. Si è ritirato dalla 212 con l'intento di passare alla divisione Open nel 2020. Anche Jose Raymond (alias The Boston Mass) è idoneo a competere, ma si è ritirato da tutte le competizioni nel 2018.

Hadi Choopan è qualificato per questo spettacolo così come per l'Open poiché ha vinto spettacoli in entrambe le divisioni la scorsa stagione. Tuttavia, non è stato in grado di ottenere un visto per entrare negli Stati Uniti, quindi il suo status per l'Olympia è ancora sconosciuto. Se dovesse essere in grado di competere, si crede che voglia entrare nello spettacolo Open.

David Henry è un ex campione dell'Olympia e quindi ha la qualificazione a vita per qualsiasi spettacolo IFBB Pro League a cui sceglie di partecipare. Questo è simile a Dexter Jackson nei panni di un ex signor. Olympia nella divisione Open.

Nome atleta | Come si è qualificato

  • Derek Lunsford, 2 ° posto all'Olympia 2018
  • Kamal Elgargni, 3 ° posto all'Olympia 2018
  • Ahmad Ashkanani, 4 ° posto all'Olympia 2018
  • David Henry, campione 2008 Olympia 202
  • Hadi Choopan, vincitore del Gran Premio d'Asia 212 2018
  • Angel Calderon Frias, vincitore del Prague Showdown 212 2018
  • Kokeny Bela, vincitore della Romania Pro 212 2018
  • Shaun Clarida, Vincitore 212 del Legion Sports Fest 2018
  • Aaron Polites, vincitore della Nuova Zelanda Pro 212 2019
  • Noel Adame, vincitore di Indy Pro 212 2019
  • Sami Al Haddad, vincitore dell'Irlanda Pro 212 2019
  • Eduardo Correa Da Silva, vincitore del 2019 Puerto Rico Pro 212
  • Hidetada Yamagishi, vincitore del Dallas Pro 212 2019
  • Adolphus Quioda, vincitore del Toronto Pro 212 2019
  • Lloyd Dollar, vincitore del Chicago Pro 212 2019
  • Zane Watson, vincitore del Vancouver Pro 212 2019
  • John Jewett, vincitore del Tampa Pro 212 2019
  • Oleh Kryvyi, vincitore del concorso mondiale muscolare NPC 2019
  • Fahad Zaid Hazzazi, vincitore del Lebanon Pro 212 2019
  • Tomas Tabiciar, vincitore dei punti stagione 2019
  • Steve Benthin, secondo posto a punti stagione 2019
  • Mahmood Al Durrah, 3 ° posto nella stagione 2019

Immagine in primo piano: @ mrusa2017 su Instagram


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.