Sucker Punch Dr. Tim Ziegenfuss

1143
Yurka Myrka
Sucker Punch Dr. Tim Ziegenfuss

I giornalisti seri spesso si riferiscono alla sezione sportiva del giornale come al "reparto giocattoli", il che significa che gli scrittori del ritmo sportivo sembrano divertirsi troppo per essere effettivamente considerati al lavoro.

Se l'industria del bodybuilding ha un reparto di giocattoli, dovrebbe essere il luogo in cui lavorano gli sviluppatori dei prodotti. Pensaci; hanno accesso a praticamente tutti gli integratori alimentari sotto il sole e essenzialmente passano le loro giornate a formulare e beta-testare i prodotti più recenti mesi prima che il cliente medio se ne accorga.

Mi suona bene.

Se una carriera nello sviluppo di integratori sportivi è come lavorare nel reparto giocattoli, allora Tim Ziegenfuss di Biotest è come il CEO di Mattel. Dott. Ziegenfuss ha ricevuto lauree alla Purdue (M.S. in Fisiologia dell'esercizio) e Kent State (PhD in Fisiologia dell'esercizio con affini in nutrizione e statistica) e lavora con il team di sviluppo prodotto di Biotest dal 2004.

Come padre sposato di cinque piccoli Z (3 maschi e 2 femmine), Tim è un ragazzo piuttosto impegnato, ma ha comunque impiegato alcuni minuti della sua giornata per parlare di creatina, beta alanina e, naturalmente, provare a dirci qualcosa che noi non lo so.

- Bryan Krahn

T-Nation: Sei coinvolto nel settore degli integratori da molti anni ormai. C'è qualche progresso in particolare di cui sei stato parte di cui sei più orgoglioso?

Dott. Tim Ziegenfuss: Questa domanda mi riporta ai primi anni '90, quando Lonnie Lowery ed io eravamo entrambi dottorandi con Peter Lemon alla Kent State University. Dott. Lemon si era assicurata finanziamenti per eseguire una serie di studi formativi su creatina monoidrato, CLA e proteine ​​del siero di latte (confrontando in realtà l'isolato di siero di latte con il concentrato di siero di latte e la caseina).

In sostanza, il nostro laboratorio ha contribuito a potenziare la macchina per la creatina EAS della metà degli anni '90. Al contrario, il CLA è stato in gran parte scartato fino a tempi recenti, quando sono stati finalmente risolti i problemi di purezza e isomero.

Avanti veloce al 1996, quando ho finito il mio dottorato di ricerca e sono entrato nel mondo accademico. Alla Eastern Michigan University ho completato i primissimi studi su vari androcomposti e sistemi di somministrazione come sublinguali e complessi di ciclodestrine. Ho anche considerato più della mia quota di composti termogenici e glicerolo come agente iperidratante per i body builder. Fondamentalmente, ho studiato tutto ciò che era caldo nel settore in quel momento.

T-Nation: Io sono sooo avere un flashback degli anni '90. E la cosa di cui sei più orgoglioso è?

Dott. Ziegenfuss: Suonerà un po 'da bacio, ma una delle cose di cui sono più orgoglioso è far parte del team di sviluppo prodotto di Biotest. Negli ultimi anni abbiamo introdotto sul mercato alcuni ingredienti e prodotti che ritengo siano standard del settore. Essendo una persona con una conoscenza di prima mano del funzionamento di questo settore, posso dire onestamente che "dalla zuppa alla frutta secca" nessun altro si avvicina nemmeno. E no, nel caso ve lo stiate chiedendo, attualmente non ricevo alcun tipo di royalty per la vendita di prodotti. Ma ho un bel concerto dove posso lavorare da casa e passare molto tempo con i miei figli.

T-Nation: In qualità di scienziato, quale integratore ritieni che tutti, sollevatori, atleti o altro, dovrebbero avere nei loro armadi? E poiché ci hai già dato una spina sana, sentiti libero di andare oltre la famiglia Biotest.

Dott. Ziegenfuss: Creerò diverse categorie qui, perché onestamente, penso che la tua domanda sia un po 'miope.

Livello 1 (Nozioni di base) - Multivitaminico, multiminerale, olio di pesce / olio di krill, creatina monoidrato e un integratore proteico di alta qualità (io uso Mag-10® Protein Pulsing Protocol ™ e Metabolic Drive: ® Protein.

Livello 2 (quelli con una dieta decisamente orribile) - Miscela di frutta / verdura (io uso SuperFood, quando necessario), miscela di acidi grassi essenziali (io uso Flameout®).

Livello 3 (problemi intestinali / immunitari) - Formula probiotica (Ganeden BC-30 è il massimo secondo me), d-lenolato, estratto di tè verde + L-teanina, andrographis paniculata, quercetina.

T-Nation: molto interessante. Quale diresti che è la più grande truffa del settore?

Dott. Ziegenfuss: facile. Creatina etil estere. È spazzatura totale - è stato detto abbastanza.

T-Nation: Davvero? Ho sempre pensato che la semplice, vecchia creatina monoidrato fosse la stella d'oro considerando che è la forma utilizzata in tutti gli studi clinici iniziali.

Dott. Ziegenfuss: Sei perfetto e, a parte la creatina piruvato e forse la creatina chelato di magnesio, nessuna delle altre forme sul mercato vale il prezzo. Le aziende di integratori sono costantemente alla ricerca della "prossima creatina", il prossimo integratore che fornirà in modo sicuro guadagni di forza e massa magra al di là della creatina monoidrato. Dal momento che non riescono a trovarlo, stanno cercando di modificare leggermente la molecola o di reinventarla usando una sorta di sistema di consegna sciocco (ma non dimostrato). È una pagina uscita direttamente da Marketing 101.

T-Nation: Rimanendo con la creatina, so che è stata studiata più duramente del fondoschiena di Jessica Biel, ma ci sono scoperte nuove o interessanti su di essa??

Dott. Ziegenfuss: Non so se “nuovo” sia la parola giusta perché gli studi sono terminati da tempo. Ma è stato dimostrato che la creatina monoidrato aumenta i livelli intramuscolari di IGF-1 e riduce le concentrazioni sieriche di miostatina [permettendo così al muscolo di ingrandirsi]. Entrambi questi effetti possono giocare un ruolo diretto nel modo in cui la creatina aumenta la crescita muscolare in risposta all'esercizio di resistenza. Getta quei bocconcini ai personal trainer per metà arguti che dicono che la creatina causa solo ritenzione idrica!

T-Nation: Che dire della beta alanina? Ha ricevuto molti feedback positivi. Aumenta effettivamente la forza e costruisce i muscoli o fornisce solo un bell'effetto di allenamento?

Dott. Ziegenfuss: tamponando gli ioni idrogeno, la beta alanina consente agli atleti di aumentare l'intensità e il volume dell'allenamento. Se ha un effetto additivo sulla crescita muscolare se combinato con la creatina è alquanto controverso. In breve, la beta alanina è un agente antifatica, quindi è particolarmente utile per gli atleti che competono in sport in cui i livelli di lattato sono fuori scala. Mi vengono i formicolii, come nella parestesia, quando lo uso e mi piace quella sensazione.

T-Nation: Formicolio, eh? Scopriremo come trascorrete i vostri venerdì sera in una futura intervista, doc. Gli amminoacidi a catena ramificata sono utilizzati dai bodybuilder per prevenire il catabolismo muscolare, specialmente negli scenari di dieta. C'è qualche ricerca a sostegno di questa pratica? Potrebbe anche la leucina svolgere un ruolo in questo senso?

Dott. Ziegenfuss: C'è molto poco ricerca per supportare l'uso di catene ramificate per prevenire il catabolismo muscolare, soprattutto nell'uomo. Ma gli effetti sono innegabile, e come hai sottolineato, c'è motivo di sospettare che l'attore chiave sia la leucina.

La leucina interagisce con la via di segnalazione dell'insulina e aiuta a regolare l'uso del glucosio da parte dei muscoli scheletrici attraverso il ciclo del glucosio alanina. Nei roditori, la leucina stimola anche il disaccoppiamento della proteina 3 nei tessuti termogenici. Quindi, oltre ad essere un potente stimolo per la sintesi proteica muscolare (tramite l'attivazione di mTOR), la leucina aiuta gli atleti a trattenere i muscoli durante le diete a basso contenuto di carboidrati, almeno quando l'assunzione di proteine ​​è adeguata.

Prevedo che una volta che gli scienziati confermeranno questi effetti, vedrai sempre più prodotti per la perdita di peso che contengono leucina aggiunta.

T-Nation: Beh, molti bodybuilder dietetici aggiungono comunque la leucina ai loro frullati, quindi non mi sorprenderebbe se le aziende iniziassero a sfruttare questa tendenza. Atteniamoci alle proteine. Plazma ™ e Mag-10® Protein Pulsing Protocol ™ sembrano avere un grande ronzio intorno a loro. Perché? Non sono entrambe solo forme di idrolizzato di caseina (CH)?

Dott. Ziegenfuss: Niente affatto. Mi scuso se questo suona come un supplemento pubblicitario, ma il CH sia in Mag-10 che in Anaconda è una miscela di di- e tri-peptidi a rapido assorbimento che nessun'altra azienda ha.

T-Nation: Quindi non è la stessa cosa di DSM PeptoPro?

Dott. Ziegenfuss: Assolutamente no. Abbiamo effettivamente lavorato con DSM [DSM Nutritional Products è il fornitore leader mondiale di vitamine, carotenoidi e altri prodotti chimici fini per i settori dei mangimi, degli alimenti, dei prodotti farmaceutici e della cura della persona] per creare il nostro profilo di aminoacidi unico. Il risultato è un CH sovralimentato con più proprietà di costruzione muscolare (su base da grammo a grammo) rispetto a qualsiasi altra proteina sul mercato. Ne sono assolutamente convinto. A meno che tu non sia allergico o abbia un'intolleranza alimentare alla caseina, cioè.

T-Nation: ha senso. E i booster di ossido nitrico. Non sei un fan. Perché?

Dott. Ziegenfuss: Quello che non mi piace è il nome “booster di ossido nitrico."Ci sono alcuni ottimi prodotti pre-allenamento là fuori che sono etichettati come tali, ma se effettivamente aumentano l'ossido nitrico è una questione di dibattito.

Quelli utili contengono creatina, beta alanina, taurina e, non a caso, un bel crack di leucina. Aggiungi un po 'di caffeina per attenuare la percezione del dolore e consentire a un ragazzo di allenarsi più duramente e whammo - pompe migliori. Non è certo scienza missilistica, ma è un marketing piuttosto interessante.

T-Nation: Ultimamente sto leggendo molto sulla L-carnitina, sia per i benefici ergogenici che per la salute. Ricordo di aver letto di quella roba nel mio vecchio Michael Colgan Ottima nutrizione sportiva libro degli anni '90. Qual è l'accordo?

Dott. Ziegenfuss: la L-carnitina esiste da oltre un decennio e fino a poco tempo fa gli scienziati dell'esercizio fisico l'avevano considerata un aiuto ergogenico. Alcune ricerche davvero accurate prodotte dal dott. Bill Kraemer e il dott. Jeff Volek dell'UCONN ha dimostrato che la L-carnitina potrebbe aumentare il contenuto dei recettori degli androgeni in risposta a un intenso esercizio di resistenza.

Hanno anche dimostrato in modo convincente che la L-carnitina ha migliorato il processo di recupero riducendo alcuni marcatori infiammatori di rottura del tessuto muscolare e indolenzimento muscolare.

T-Nation: È piuttosto fico. Come lo fa?

Dott. Ziegenfuss: Non lo sappiamo per certo. È stato ipotizzato che la L-carnitina possa in qualche modo aumentare il flusso sanguigno, l'apporto di ossigeno e / o la rigenerazione dell'ATP. Vale la pena notare che, proprio come la creatina, l'assorbimento di L-carnitina da parte dei muscoli è potenziato dall'insulina.

T-Nation: insulina, eh? Un altro caso per l'aggiunta di carboidrati ai protocolli pre / post allenamento. Passiamo al futuro. Cosa uscirà presto che ti ha davvero emozionato?

Dott. Ziegenfuss: "Presto" è una parola relativa, ma Tim Patterson, Bill Roberts e io stiamo lavorando su alcuni nuovi ingredienti per la perdita di grasso. Se risolvono la metà come spero, cambieranno il volto del settore, specialmente nelle persone che non riescono a far cadere il grasso corporeo nelle singole cifre.

T-Nation: Ora sembra fantastico. Eventuali suggerimenti?

Dott. Ziegenfuss: Scusa, nessun suggerimento. Dovrai aspettare come tutti gli altri (inserisci il ghigno malvagio). Stiamo anche cercando di aggiungere un ingrediente a uno dei nostri primi prodotti, Tribex, per aumentarne l'efficacia. Ma dovrai restare sintonizzato per quello. Non sto dicendo niente!

T-Nation: Va bene, sia così. Va bene dott. Z, siamo all'altezza dell'ultima domanda, la domanda sul franchise, se vuoi. Dicci qualcosa che non sappiamo?

Dott. Ziegenfuss: Molti lettori di T NATION potrebbero già esserne consapevoli, ma è così importante che lo dirò di nuovo. A causa della dieta e / o del luogo in cui viviamo, molti di noi camminano con livelli di vitamina D non ottimali per la costruzione muscolare, il miglioramento della funzione immunitaria e la riduzione del rischio di malattie croniche. Se questa è una novità per te, la prima cosa che consiglierei è di leggere questo pezzo di Chris Shugart.

La seconda cosa da fare è sottoporsi a un prelievo di sangue e al test per 25 (idrossi) D. Vuoi che i tuoi livelli siano almeno 30 ng / mL. Personalmente, sono d'accordo con il Consiglio della vitamina D e penso che il punto debole per questa vitamina sia di almeno 50 ng / ml.

Se hai bisogno di integratori, assicurati di assumere vitamina D3 e ricontrolla i tuoi livelli ogni due mesi. Non sorprenderti se devi assumere dosi molto elevate (50.000-100.000 UI a settimana) per alcuni mesi per portare i tuoi livelli al range ottimale. L'ho fatto.

Infine, a causa delle principali interazioni tra loro, assicurati che la tua dieta contenga abbondanti quantità di calcio, vitamina A (beta carotene) e vitamina K2. Altrimenti, tutta la vitamina D del mondo non ti aiuterà e potrebbe in effetti fare il contrario. Per inciso, io e Tim Patterson abbiamo lavorato a un Elite Pro Multivitamin.

T-Nation: un multivitaminico Biotest? È quasi ora! Quindi quando possiamo aspettarci di vederlo?

Dott. Ziegenfuss: Devo correre, amico mio. All'improvviso a casa mia c'è un po 'di silenzio. Quando hai cinque figli, probabilmente non è un buon segno.

T-Nation: Nessun problema. Grazie per averlo fatto oggi, Tim!

Dott. Ziegenfuss: È stato un piacere.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.