Steven Herrera ha tentato di far oscillare con il kettlebell 40.000 kg in un'ora. Ecco come è andata

3696
Thomas Jones
Steven Herrera ha tentato di far oscillare con il kettlebell 40.000 kg in un'ora. Ecco come è andata

Se ami i kettlebell e stai cercando qualcosa di ancora più depravato di Kettlebell Sport, Steven Herrera fa al caso tuo. Sabato 27 marzo, il personal trainer di Portland, Oregon, ha tentato di battere il record mondiale del Guinness per il peso più pesante sollevato dallo swing (russo) con kettlebell in un'ora. Per farlo, dovrebbe oscillare 35.635 chilogrammi, o circa 1.307 libbre al minuto.

Herrera non è mai stato un atleta competitivo. Ha iniziato a sollevare pesi come studente presso l'Università della California di San Diego ed è stato mentore del capo allenatore di forza atletica della scuola. Quindi, ha deciso di diventare un personal trainer e specializzarsi in forza, forza funzionale e recupero dagli infortuni. Non ha esperienza in altri eventi di resistenza e squat 450 libbre, stacchi 450 libbre e panchine poco meno di 300 libbre.

Sebbene Herrera si sia impegnato a realizzare questa impresa solo di recente, ha fatto oscillare un kettlebell ogni mattina negli ultimi tre anni, il che secondo lui era un ottimo modo per attivare il suo core, stabilizzatori e glutei. "Non appena mi svegliavo, mettevo un piede a terra, e poi l'altro piede, e afferravo quel kettlebell prima di fare qualsiasi altra cosa", ha detto.

Quando ha iniziato, ha eseguito 20 swing ininterrotti con una campana da 28 kg e ogni giorno aggiungeva un'altra ripetizione. A 100 ripetizioni, è salito a 34 kg e ha ricominciato a 20 ripetizioni. Ha ripetuto lo schema con 100 libbre, poi 68 kg e poi 92 kg. "È stato piuttosto difficile ottenere l'ultima campana completamente parallela", ha detto, quindi quando finalmente ha raggiunto 100 ripetizioni, ha fatto le prime 70 o 80, si è fermato, ha ripreso fiato e poi ha finito. Dopodiché, Herrera non è riuscito a trovare una campana più pesante da nessuna parte nella U.S., così ha fissato due piatti da 10 libbre alla campana da 92 chili e ha continuato a oscillare.

Per il record mondiale, tuttavia, Herrera è tornato a due campane: 45.5 kg (100 libbre) e 34 kg (75 libbre). Oltre a dargli l'opportunità di stringere le mani e ripristinare la sua posizione, i pesi alternati lo hanno anche aiutato a mantenere la concentrazione. "Gran parte di questa sfida è mentale", ha detto, "e cambiare lo stimolo porta una piccola novità al cervello."

Dalle sue prove di allenamento, Herrera ha stimato di poter oscillare 40.000 chili all'ora, quasi 10.000 sterline in più rispetto all'attuale record di 35.634.90 kg, fissato da Joshua Christian a Fort Worth, in Texas, nel dicembre 2019.

Prima del suo tentativo, Herrera ha detto che mirava a superare il 60-65% di quello nella prima mezz'ora.

"Sul primo set, farò 80 ripetizioni sulla 100 libbre, e poi andrò sull'altra campana e cercherò di copiare quel numero. Quindi probabilmente finirò per fare come 60, e alla fine andrò a partire da 20 o 30 ripetizioni, qualcosa in cui posso andare avanti e indietro e mantenere una buona cadenza uniforme."

Oltre a ciò, però, non ha formulato molto di più di una strategia. "Per me, spenderò quasi più della mia energia cercando di capire esattamente quante ripetizioni e quanti secondi ho bisogno per fare qualcosa", ha detto.

Il 27 marzo, Herrera ha fatto il suo tentativo di fronte a un piccolo pubblico: alcuni dei suoi clienti di personal training, qualcuno che registrava i suoi swing in un foglio di calcolo e un trainer certificato con kettlebell per giudicarlo per conto della Guinness.

Aveva programmato di andare a sentire, ma quello che non si aspettava era l'attrito del nuovo kettlebell che aveva appena comprato per l'occasione. Alla fine dell'ora, una delle sue mani era stata strappata dalle dita al palmo e il manico del campanello era coperto di gesso e sangue.

"Non sapevo che dovevi entrare in un kettlebell", ha detto in seguito sul suo Instagram.

Herrera si rammarica anche di non aver delegato di più al suo team di supporto. “Sono stato in grado di riscaldarmi, ma c'era tanta ansia nel cercare di assicurarmi che tutto fosse giusto. Dovevo far partire il live di Facebook, dovevo far funzionare lo stream di Instagram, dovevo istruire il mio giudice su come eseguire il conteggio ufficiale, dovevo assicurarmi che entrambe le telecamere funzionassero."

A peggiorare le cose, la persona che ha registrato gli swing non ha inserito la prima serie di 80 ripetizioni, quindi sembrava che Herrera fosse molto indietro rispetto al ritmo di cui aveva bisogno. Combinati, questi due ostacoli erano insormontabili e alla fine ha perso il record di 4.502 chili. Tuttavia, dice che ha intenzione di riprovare non appena le sue mani si riprenderanno, alla fine di aprile o all'inizio di maggio.

“Non posso continuare a dormire ogni notte sapendo che c'è una perdita."

Immagini per gentile concessione di Steven Herrera


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.