Dovresti aprire una palestra? Un controllo e una lista di controllo della realtà

3041
Jeffry Parrish
Dovresti aprire una palestra? Un controllo e una lista di controllo della realtà

Qual è la tua onesta motivazione? Lo fai perché ami diffondere salute e benessere, o lo fai per i soldi e lo stile di vita?

Può essere entrambe le cose, ma non contare su quest'ultima. Le ore sono lunghe, le sorprese sono tante e il lavoro è duro. Gestirai il tuo personale, i tuoi clienti, le attività amministrative e dozzine di altre attività. Oh, e hai intenzione di fare il bootstrap o rinunciare a una preziosa equità?

Hai qualche esperienza nella gestione di un'impresa?

Si può fare, ma non senza aiuto. Tutto quello che non fai da solo ti costerà qualcosa. Quanto puoi realisticamente gestire?

Hai fatto le tue ricerche? In caso contrario, o se hai appena iniziato a farlo, ecco alcune cose importanti da considerare:

Ogni potenziale area geografica per una palestra è diversa. Puoi avere un raggio di marketing più efficace in un'area suburbana "vuota affiliati" in cui le persone guidano da e verso la palestra. Potresti avere un focus di 1 miglio in un centro urbano con tonnellate di concorrenza e un'alta densità di popolazione (leggi: Manhattan). Se la tua strategia di marketing e sviluppo aziendale è incongruente per il tuo mercato, fallirai rapidamente.

  • Dati demografici del mercato dei consumatori locali:
    • Le persone non viaggiano per allenarsi, almeno non spesso. Ci sono troppe alternative per spendere tempo prezioso in viaggio. La popolazione locale può supportare la tua impronta richiesta?
    • Le tue offerte pianificate corrispondono ai desideri e alle esigenze del tuo gruppo demografico locale?
    • Il tuo modello è più adatto a una popolazione commerciale o residenziale?

Lo spazio che scegli per la tua palestra è estremamente importante. La scelta della posizione o dello spazio sbagliato può creare un fallimento aziendale prima ancora che le tue porte si aprano. Garantire che i margini mensili possano coprire sia le spese generali mensili costanti (affitto / mutuo, ecc.) così come la spesa in conto capitale iniziale con stime prudenti della linea superiore è fondamentale. Ridurre i tempi di pareggio può presentare più opportunità. Non mordere più di quanto puoi masticare.

  • Immobiliare:
    • Leasing o acquisto?
    • Di quanti soldi hai bisogno?
    • Sei pronto a pagare un deposito cauzionale di 6 o 12 mesi?
    • Riesci a trovare uno spazio adatto alle tue esigenze?
    • Comprendi i requisiti del permesso del tuo distretto??
    • Quanto costa il tuo build out? Veramente? Raddoppialo.
    • Quanto tempo richiederà la tua build? Raddoppia anche quello.
    • I tuoi vicini e il padrone di casa approveranno la tua attività?

Le decisioni più critiche riguarderanno le persone che porterai nel tuo viaggio. Incontrerai ostacoli che sembrano impossibili da superare. Non puoi fare tutto da solo e sei la media delle cinque persone più vicine a te.  

  • Squadra:
    • Ne hai bisogno? Probabilmente.
    • Ogni membro del team ha una comprovata esperienza nel proprio ruolo??
    • Ti fidi di ognuno di loro con la tua vita?

Ci sono una miriade di fattori che incidono sulla quantità di capitale richiesta per aprire una palestra. Sopravvaluta le spese del 25% e sconta anche le entrate previste del 25%. Le parti esterne (come gli appaltatori) commetteranno errori costosi. Troverai un allenatore che desideri davvero, ma avrà un premio. Un concorrente enorme e ben finanziato si aprirà alla porta accanto quando vedrà che hai dimostrato di avere successo in un mercato non sfruttato. Le tasse ti prosciugheranno. Il tuo modello trattiene ancora l'acqua? Sei pronto a correre una maratona e non solo uno sprint?

  • Finanziamento:
    • Ne hai abbastanza?
    • Hai considerato ogni possibile spesa?
    • Hai tenuto conto delle sorprese negative?
    • Riuscirai a sopravvivere con il tuo stipendio? Assicurati che il tuo stile di vita sia flessibile e che le tue spese personali siano coperte. Lo stress del business è più che sufficiente per affrontarlo.
    • Quando stai andando in pareggio su base mensile di flusso di cassa e di esborso totale?
    • Mantieni la tua struttura semplice se il finanziamento è un must.

Alla fine della giornata, ogni situazione è diversa. I punti sopra sono alcuni elementi cruciali per far rotolare la palla. Il novanta per cento delle piccole imprese fallisce. L'uno per cento è davvero fantastico. Ti senti fortunato, punk?

Jim Loperfido è il proprietario di Solace New York, la casa di CrossFit Solace. Immagini per gentile concessione di CrossFit Solace.

Nota dell'editore: questo articolo è un editoriale. Le opinioni qui espresse sono gli autori e non riflettono necessariamente le opinioni di BarBend. Reclami, affermazioni, opinioni e citazioni sono state fornite esclusivamente dall'autore.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.