Ricapitolare CrossFit Sanctionals ™ French Throwdown

3691
Abner Newton
Ricapitolare CrossFit Sanctionals ™ French Throwdown

Il Throwdown francese si è concluso domenica a Parigi, in Francia. Gli atleti CrossFit Jonne Koski, Jacqueline Dahlstrom e il Team CrossFit Invictus Boston hanno tutti ottenuto importanti vittorie. 

Il French Throwdown è stato un evento molto atteso, programmato come il CrossFit Sanctionals ™ finale prima dei CrossFit Games di agosto. The French Throwdown è stata una competizione di tre giorni ricca di azione da venerdì 28 giugno a domenica 30 giugno al Vélodrome National.

Ecco come sono andate le cose a Parigi.

Vincitore professionista maschile: Jonne Koski

È difficile dimenticare che l'anno scorso Koski, quattro volte atleta di CrossFit Games, si è effettivamente ritirato dal CrossFit Open 2018. Quell'anno è stata la prima stagione in cinque anni in cui non ha partecipato agli Open. Da allora, Koski ha chiarito molto chiaramente che l'anno in cui si è preso cura dei suoi infortuni è stato ampiamente ripagato. Ha concluso al primo posto al French Throwdown con 770 punti.

Si è già qualificato per i Giochi del 2019 (primo posto per la Finlandia), quindi l'invito ai Giochi è stato premiato a Josh Miller dagli Stati Uniti. Miller ha concluso al terzo posto dietro Koski e William Georges della Francia che si erano entrambi qualificati in precedenza.

Vincitore professionista femminile: Jacqueline Dahlstrom 

Dahlstrom ha già ottenuto una grande vittoria quest'anno piazzandosi al primo posto al Reykjavik CrossFit Championship a maggio, e ora può aggiungere il titolo francese Throwdown alla sua impressionante stagione.

Anche prima del Reykjavik CrossFit Championship, Dahlstrom si era già qualificato per i Giochi attraverso gli Open. Ha concluso al primo posto a Parigi con 740 punti. Carrie Beamer dagli Stati Uniti è arrivata al secondo posto, mentre Eik Glyfadottir ha ottenuto il terzo posto. Dato che le prime tre finaliste d'élite femminili si erano già qualificate per i Giochi, l'invito è stato passato alla francese Sabrina Caron.

Vincitore del Pro Team: CrossFit Invictus Boston

L'Invictus Boston era una squadra a cui abbiamo scritto di stare attenti al French Throwdown, e non hanno deluso. Dopo aver terminato al secondo posto ai Campionati di Reykjavik CrossFit e aver ottenuto di recente un'impressionante prestazione ai Granite Games, il team di Boston può finalmente festeggiare la vittoria dei Sanctionals.

Invictus Boston ha conquistato il primo posto con 892 punti, grazie agli sforzi dei compagni di squadra Meg Reardon, Craig Kenney, Tola Morakinyo e Kelsey Kiel. Il Team Romwod Meat Squad ha guadagnato il secondo posto e CrossFit Mayhem Independence è arrivato terzo.

https: // www.instagram.com / p / BzV89ISCxK0 /

Ora che Josh Miller, Sabrina Caron e Invictus Boston si sono tutti guadagnati i loro inviti ufficiali ai Reebok CrossFit Games 2019, inizia il conto alla rovescia! Forniremo presto una classifica aggiornata con tutti gli atleti pronti a gareggiare ai Giochi di agosto.

Immagine in primo piano dalla pagina Instagram di @jacdah.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.