Riepilogo del tour dell'Arena dell'uomo più forte del mondo 2019

1833
Christopher Anthony
Riepilogo del tour dell'Arena dell'uomo più forte del mondo 2019

Alcuni dei più grandi nomi di strongman hanno gareggiato al World's Strongest Man Arena Tour lo scorso fine settimana alla Manchester Arena, in Inghilterra. Le finali si sono svolte sabato 7 settembre e per il secondo anno consecutivo Mateusz Kieliszkowski ha portato a casa il primo posto.

Kieliszkowski ha gareggiato contro 12 dei migliori uomini forti del mondo, inclusi nomi familiari come Tom Stoltman, Luke Stoltman e Robert Oberst, solo per citarne alcuni.

Dai un'occhiata alla lista completa dei 13 uomini forti che hanno gareggiato durante il fine settimana:

  • Mateusz Kieliszkowski
  • Mark Felix
  • Oleksii Novikov
  • Robert Oberst
  • Adam Bishop
  • Tom Stoltman
  • Luke Stoltman
  • Mikhail Shivlyakov
  • Kevin Faires
  • Evan Singleton
  • Biby di ferro
  • Ben Brunning
  • Terry Hollands

La competizione comprendeva cinque eventi, tra cui uno stacco da terra da 350 kg, un manubrio da 100 kg (acciaio e pietra), una marcia in macchina da 450 kg, i pilastri di Ercole e un medley di pietre. Puoi seguire lo streaming completo dal World Strongest Man Arena Tour 2019 su www.officialstrongman.com.

Nel primo evento, Adam Bishop ha iniziato con il botto, schiacciando sette ripetizioni con lo stacco da 350 kg per asse per ottenere 12 punti e un primo posto. Tutti gli occhi erano puntati su di lui dopo aver concluso al terzo posto nella competizione dello scorso anno.

Tuttavia, le cose sono diventate più interessanti man mano che gli eventi andavano avanti, con Kieliskowski che dominava la marcia in macchina con un pazzo 10.0 secondo sprint. Questo ha anche battuto il precedente record mondiale di Laurence Shahlaie di 11:05 secondi, Giants Live confermato.

E, naturalmente, non sarebbe una vera competizione da uomo forte senza qualche ferita brutale mascherata da grinta da uomo forte. Mikhail Shivlyakov si è strappato il tendine del ginocchio durante lo stacco sull'asse, ma ha continuato a competere negli ultimi tre eventi nonostante il suo infortunio.

Tutto è arrivato all'evento finale per determinare il vincitore. Entrando nelle pietre, Iron Biby e Novikov erano al primo posto. A questo punto, Kieliskowski non era molto indietro, secondo.

Kieliskowski ha finito per riguadagnare il comando concludendo l'evento 5 con 5 pietre in 21.15 secondi.

La classifica finale era così:

  • 1 ° posto: Mateusz Kieliskowski (47.5)
  • 2 ° posto: Ben Brunning (45)
  • 3 ° posto: Oleksii Novikov (45

È stato un fine settimana emozionante per non dire altro, e congratulazioni enormi a Kieliskowski per aver mantenuto il suo titolo!

Immagine in primo piano dalla pagina Instagram di @kieliszkowskimateusz.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.