Powerlifter John Haack torna dopo un infortunio al record mondiale totale di tutti i tempi

1008
Michael Shaw
Powerlifter John Haack torna dopo un infortunio al record mondiale totale di tutti i tempi

Durante il fine settimana a Miami, in Florida, Hybrid Performance Method ha ospitato il primo Hybrid Showdown, che è stato un incontro di powerlifting ospitato dall'USPA. Questo incontro è stato assolutamente pieno di powerlifter d'élite e sono stati battuti più record mondiali di tutti i tempi. Un record mondiale che è caduto e ha fatto scalpore nella comunità di forza è stato l'82.5 kg / 181 lb record mondiale totale di tutti i tempi (senza involucri).

Allora a chi è caduto il record del mondo? Nientemeno che uno dei migliori powerlifter da 181 libbre, John Haack, alias autoproclamato "Capitan America".

Nell'ultimo anno, Haack ha riportato un infortunio che ha subito durante uno squat pesante, quindi è bello vedere che sta mettendo insieme ancora una volta grandi numeri. Haack è finito 8/9 il giorno e ha messo insieme una prestazione a tutto tondo per guadagnare il suo nuovo record mondiale di 875 kg / 1929 libbre totale.

Nella descrizione del video Instagram di Haack che riassume il suo incontro di seguito, scrive,

“Dopo circa 18 mesi di frustrazione è riuscito finalmente a mettere insieme un buon incontro. È andato 8/9 con i terzi tentativi a 302.Squat da 5 kg / 666 libbre, panca da 225 kg / 496 libbre e 347.Stacco da 5 kg / 766 libbre. Ha battuto il record mondiale di tutti i tempi nella classe di peso 181 con un totale di 875 kg / 1929 libbre. Pronto a mettere gli occhi su quel totale di 2k a 181."

Continua, "Devo ringraziare @rodgersreset per avermi guarito. @micah_marino per avermi trattato oggi. @maddyforberg per i video e @mbslingshot per i dispositivi di sollevamento. Grazie anche a @hybridperformancemethod per aver organizzato un incontro fantastico."

Haack non è estraneo a mettere su grandi numeri come chiaramente evidente da questo totale di allenamento di 895 kg / 1973 libbre che ha colpito di nuovo a gennaio in preparazione per il Kern US Open. Questo totale di allenamento è solo leggermente superiore a quello che Haack è stato in grado di colpire lo scorso fine settimana e ricorda, Haack sta ancora ricostruendo dopo il suo infortunio.

Sarà emozionante vederlo inseguire un totale di 2k mentre continua con il suo allenamento nel 2019.

Immagine in primo piano dalla pagina Instagram @ bilbo_swaggins181. 


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.