Non qualificarsi potrebbe essere ottimo per i giochi CrossFit Hopeful Chandler Smith

3827
Lesley Flynn
Non qualificarsi potrebbe essere ottimo per i giochi CrossFit Hopeful Chandler Smith

C'è sempre una stella emergente dei CrossFit Regionali e quest'anno è Chandler Smith. Anche se manca ancora un fine settimana in questa stagione 2016 delle Regionali, dubitiamo che vedremo qualcuno eguagliare lo stile, la spavalderia e le prestazioni del 22enne nei suoi primi CrossFit Regionali.  

Smith non si è qualificato per i Giochi, ma ci è andato vicino. Con uno stacco da 605 libbre, 345 libbre clean and jerk e 61 pull up ininterrotti, il ragazzo ha le materie prime per competere con l'élite. Era in lizza per il podio fino al terzo giorno, quando nell'Event 6 il weekend ha iniziato a raggiungerlo. Che si trattasse di un problema di resistenza / recupero, nervi, mancanza di esperienza o una combinazione di fattori, quando ha raggiunto l'ultima serie di overhead squat nell'estenuante cippatrice, sapevamo tutti che non sarebbe successo ... quest'anno.

Una foto pubblicata da Chandler Smith (@blacksmifff) il

Mentre siamo sicuri che ci sia un po 'di delusione, c'è una cosa che Smith ha fatto meglio lo scorso fine settimana rispetto a tutti i suoi concorrenti: ci ha fatto tifare tutti per lui. Anche se ora è una bestia verificata, ciò che i fan amano di più è il suo carisma genuino, la sua natura umile e vederlo passare dei bei momenti. Anche se sembra un supereroe, Smith si presenta come un ragazzo normale che sembra essere un atleta straordinario. Vogliamo farci una birra con lui tanto quanto condividere con lui un rack squat squat. 

Anche HQ ama il ragazzo, come evidenziato dalla sua vasta funzionalità e dai quattro post su di lui sull'Instagram di CrossFit Games durante il fine settimana.

Potrebbe lui essere più popolare? (Nota che Noah Ohlsen e Ben Smith hanno ricevuto solo tre menzioni ciascuno, e uno dei Chandler in primo piano di Ben.)

Un video pubblicato da The CrossFit Games (@crossfitgames) su

Smith potrebbe effettivamente essersi fatto un enorme favore a lungo termine non qualificarsi per i Giochi CrossFit 2016. La performance di quest'anno lo posiziona perfettamente per le sponsorizzazioni e il supporto nel prossimo anno. Il suo seguito su Instagram è triplicato da circa 5.000 follower il venerdì pomeriggio a oltre 15.000 il lunedì mattina. Confrontalo con Sean Sweeney, prima volta qualificato ai Giochi nella regione del Sud, il cui seguito su Instagram è cresciuto solo di circa 300 nella settimana dopo la qualificazione.

I numeri di Smith sul campo di gara e sullo schermo non possono essere ignorati. Chiunque tra i primi 10 nelle Regionali ha il talento fisico e il potenziale atletico per competere, ma pochissimi hanno la personalità magnetica per diventare una superstar del CrossFit. Un altro anno di esperienza e un anno al microscopio potrebbe fare miracoli per la popolarità di Smith e per i suoi nervi. Vieni il prossimo anno, sia il quartier generale che il suo gruppo di fan faranno il tifo per lui per arrivare fino a Carson. 


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.