Morel vince l'Arnold South America

2641
Joseph Hudson

L'Arnold Classic in Ohio è considerato il secondo più grande spettacolo nel bodybuilding, ma vincere uno degli altri spettacoli di Arnold in tutto il mondo, come l'Arnold South America, è considerato una grande vittoria. Essere sul palco intervistato da Arnold Schwarzenegger è un onore di per sé e, naturalmente, la vittoria significa una qualificazione al Mr. Concorso Olympia.

Juan Morel ha familiarità con la tappa dell'Olympia, avendo gareggiato lì in tre occasioni. La sua ultima apparizione è stata nel 2018 dove si è piazzato fuori dalla Top 15. Ha scelto lo spettacolo giusto per entrare ed è entrato in ottima forma, e grazie a quegli sforzi in Brasile, è riuscito a salire sul palco con Schwarzenegger e ora si trasferirà a Las Vegas a settembre per competere nel più grande spettacolo del bodybuilding.

Vincitore - Juan Morel

Immagine per gentile concessione di Brent Lalonde

Era grande, pieno e aveva una grande simmetria. Doveva anche assicurarsi che ogni posa fosse più impressionante dell'ultima perché era in una dura battaglia con il favorito del paese di origine Rafael Brandao. Fortunatamente per il nativo di New York, i giudici hanno visto che Morel era più grande e in ottime condizioni. Se la condizione è vicina, la dimensione vincerà ogni volta. Questo è ciò che ha aiutato Morel qui.

Immagine per gentile concessione di Brent Lalonde

2 ° - Rafael Brandao

Il giovane uomo muscoloso brasiliano non ha nulla a che fare con la testa qui. Sta gareggiando come un rookie ed è stato paragonato a un uomo che è stato considerato uno dei primi 10 in questo sport prima. La maturità muscolare e le dimensioni di Morel gli hanno dato dei vantaggi, ma non c'è dubbio che il momento di Brandao arriverà prima piuttosto che dopo.

3 ° - Akim Williams

Williams ha già gareggiato un paio di volte e sembrava migliorare ogni volta che saliva sul palco. Sfortunatamente ha dovuto affrontare problemi di viaggio per arrivare a San Paolo e non aveva l'abbronzatura o l'olio come avrebbe voluto, quindi questo lo ha portato a non avere un bell'aspetto come avrebbe potuto. Trattandosi di uno spettacolo di due giorni, ha avuto il tempo di migliorare nelle 24 ore successive che lo hanno aiutato a piazzarsi alla fine dello spettacolo. Se non fosse stato per i problemi di viaggio precedenti, chissà cosa potrebbe essere successo qui?

4 ° - Essa Obaid

L'Obaid di Dubai era in realtà al 3 ° posto dopo aver prevenuto, ma sabato sera è stato piazzato sotto la Williams nelle finali. Ha un bell'aspetto nel complesso ed essere nella Top 4 di uno spettacolo di Arnold merita una punta del cappello, ma ha un aspetto migliore di come ha fatto qui. Se dovesse gareggiare di nuovo quest'anno, aggiusterà il suo piano di gioco e probabilmente la prossima volta andrà meglio.

Risultati completi

Vincitore - Juan Morel
2 ° - Rafael Brandao
3 ° - Akim Williams
4 ° - Essa Obaid
5 ° - Eddie Bracamontes
6 ° - Camilo Andres Diaz Garzon
7 ° - Jefferson Santos
8 ° - James Bondi
9 ° - Lucas Coelho
10 ° - Ton Aragao


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.