Marianna Gasparyan annuncia il suo ritiro dal powerlifting competitivo

2757
Yurka Myrka
Marianna Gasparyan annuncia il suo ritiro dal powerlifting competitivo

Il 25 aprile 2021, Marianna Gasparyan ha preso parte all'incontro 2021 Kern US Open della World Raw Powerlifting Federation. Ha consolidato la sua posizione di powerlifter femminile numero uno al mondo vincendo la divisione da 56 chilogrammi e ha ottenuto la vittoria generale con il punteggio Wilks più alto tra tutti i sollevatori a San Diego, CA. Nessuno lo sapeva allora, ma sembra che la sua esibizione su quella piattaforma servirà come il suo canto del cigno nello sport.

Il 7 maggio 2021, Gasparyan ha annunciato su Instagram che si ritirerà dal powerlifting competitivo all'età di 32 anni. Oltre a definirla una carriera mentre era al top, Gasparyan ha espresso il suo amore per uno sport di forza di cui ha fatto parte per quasi un decennio. Nel suo post, Gasparyan scrive che vuole lasciare il powerlifting sano e senza infortuni.

[Correlato: cosa devi sapere su come aumentare la forza]

"Me ne vado al culmine della mia carriera e al massimo delle mie forze", ha scritto Gasparyan su Instagram. “Questa è la decisione più difficile della mia vita. Questa decisione con le lacrime agli occhi. Questa decisione con dolore nel cuore. Solo ora che mi rendo conto di quanto amo il powerlifting. Ho fatto quello che nessuno poteva fare. Ho scritto una nuova storia. Ho fatto tutto il possibile per rendere interessante il powerlifting femminile. Ho mostrato femminilità e forza incredibile insieme."

Secondo Apri Powerlifting, La performance di Gasparyan al Kern US Open 2019 nella categoria Raw W / Wraps è ancora classificata come la performance numero uno tra tutti gli atleti - uomini e donne. Con un peso corporeo di 56 chilogrammi, il suo punteggio Wilks quel giorno era di 720.67. I suoi numeri di quella performance, che sono tutti record personali, possono essere visti di seguito:

  • Squat - 260 chilogrammi (573.2 libbre)
  • Panca - 132.5 chilogrammi (292.1 libbra)
  • Deadlift - 220 chilogrammi (485 libbre)
  • Totale - 612.5 chilogrammi (1350.3 libbre)

A quel tempo, questi numeri erano tutti record mondiali per la sua divisione. Gasparyan detiene ancora i record di squat, panca e totale a 56 chilogrammi. Il suo record di stacco è stato battuto da Stefanie Cohen, che ha tirato 240 chilogrammi all'Hybrid Showdown 2020. Gasparyan tiene anche lo squat (255 chilogrammi) e il totale (589.8 chilogrammi) record nella classe dei 60 chilogrammi.

Il primo incontro di alto profilo di Gasparyan, la Kazakhstan Powerlifting Cup, si è svolto nel 2013. A 24 anni, ha vinto la divisione da 56 chilogrammi con uno squat da 220 chilogrammi, una panca da 90 chilogrammi e uno stacco da 150 chilogrammi. Si è piazzata sul gradino più alto del podio nella sua divisione molte più volte nel corso della sua carriera. Dal 2013 al 2021, Gasparyan non si è mai piazzato al di sotto del secondo in 26 incontri (secondo Apri Powerlifting). Non si è classificata al di sotto del primo posto dal 2017.

[Correlato: come i bodybuilder riducono il peso mantenendo i muscoli]

Lontano dalla piattaforma, Gasparyan ha fatto notizia per lo scherzo "Powerlifting Grandma" in una palestra di Los Angeles. Ha fatto un breve lavoro di quattro squat su piastra e distensioni su panca a due piastre mentre i clienti abituali della palestra fissavano perplessi.

Sebbene sia meglio conosciuta per il suo predominio nel powerlifting, ha anche gareggiato su un altro palco. Nel 2020, Gasparyan ha preso parte ai campionati NPC Savannah come parte della divisione di bodybuilding femminile. Si è classificata prima assoluta su cinque concorrenti totali. Gasparyan non ha condiviso se il suo ritiro include il bodybuilding o se ha intenzione di competere di nuovo.

Immagine in primo piano: Justin Yoncé


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.