Laurence Shahlaei afferma che l'uomo più forte del mondo del 2019 era mal organizzato

2912
Vovich Geniusovich
Laurence Shahlaei afferma che l'uomo più forte del mondo del 2019 era mal organizzato

L'uomo più forte del mondo del 2019 non è andato secondo i piani per l'uomo forte britannico Laurence Shahlaei, che si è rotto il suo Achille durante un pesante giogo il primo giorno degli eventi.

Il suo non è stato l'unico infortunio. Lo stesso giorno, l'uomo forte islandese Sigfus Fossdal si strappò il suo Il tendine d'Achille durante il tiro del camion e l'eventuale terzo classificato Hafthor Bjornsson si è strappato la fascia plantare. La competizione di quest'anno ha visto anche Konstantine Janshia ferirsi al tricipite e Robert Oberst strapparsi il bicipite.

In attesa di un intervento chirurgico - stima di avere almeno un anno prima di potersi allenare di nuovo a pieno regime - Shahlaei si è recato su YouTube per pubblicare un "sproloquio da uomo forte" su ciò che secondo lui non andava nella competizione di quest'anno. La frase "non abbastanza buono" è stata pronunciata una buona dozzina di volte, ma di seguito abbiamo incollato le parti più importanti. Abbiamo aggiunto noi stessi il grassetto per enfatizzare le parti che ritenevamo rilevanti.

[Ecco come guardare l'uomo più forte del mondo del 2019!]

Sono stato al mondo 11 volte ora, mi sono qualificato 12 e ci sono alcune persone fantastiche che lavorano nello show ma ci sono cose che devono cambiare. (...) Gli eventi devono essere comunicati agli atleti molto prima. Per prepararsi ad alcuni di questi eventi, non è abbastanza buono. (...) Stanno rischiando la vita delle persone. E le persone stanno migliorando ei pesi stanno diventando più pesanti e alla fine ci saranno cose peggiori di queste che accadranno alle persone. Non è abbastanza professionale, se sono totalmente onesto con te. Adoro questo sport, ne sono appassionato e in questo momento il mondo non tratta questo evento come il più grande evento di strongman. Deve essere migliore e bisogna fare qualcosa al riguardo. (...)

Verso le 6:30 lo nota pensa che la ragione principale per cui ci sono stati così tanti infortuni è "la natura stop start dello spettacolo" che non consente agli atleti il ​​tempo di riscaldarsi.

Perché è così concentrato sulla TV, è così 'stop start.'Ti viene detto di essere pronto a una certa ora, ti viene detto di riscaldarti. Ti riscaldi. Dicono 'Oh, no, aspetta, dobbiamo impostare la telecamera, dobbiamo fare questo, farlo.«Poi all'improvviso inizierà a piovere. Devi rinfrescarti, vai ad aspettare nella tenda. Allora, va bene, siamo pronti per iniziare, riscaldarci di nuovo. È rallentato, la folla non è al posto giusto, qualunque cosa. Poi, all'improvviso, dopo tutto questo "stop start" è come, "PROPRIO ORA, VAI.«Ti spingono là fuori il più velocemente possibile.

Ha anche fatto eco ad alcune delle stesse preoccupazioni espresse da Brian Shaw la scorsa settimana quando ha pubblicato il suo video su ciò che riteneva fosse andato storto al World's Strongest Man: gli atleti non hanno ricevuto abbastanza attenzione per quello che sarebbero stati gli eventi. Sono stati informati degli eventi poco più di una settimana prima dell'inizio della competizione e i pesi sono stati rivelati molto più tardi, cosa che alcuni atleti ritengono non abbiano dato loro abbastanza tempo per allenarsi in modo appropriato.

Shahlaei osserva intorno alle 8:45:

Non ti limiti a buttare un giogo da 600 chili. Il peso non è il problema, è il fatto che non ci è stato detto niente. Il peso medio per il giogo dell'uomo più forte del mondo è compreso tra 400 e 450 chili. A meno che tu non ci stia dicendo che ci stiamo allenando per questi eventi eccezionalmente pesanti, cosa ti aspetti?

Nel video di Shaw ha notato,

Anche quando siamo arrivati, molte cose sono cambiate. I pesi, gli eventi, non li ho scoperti fino al giorno prima della competizione vera e propria. (...) Anche nelle finali che si avvicinavano al medley sopraelevato, era scritto l'ordine in cui dovevamo entrare e che è stato letteralmente cambiato mentre stavamo salendo sulla piattaforma per sollevare. Che è pazzesco.

Shahlaei chiude il suo video confermando che non ha intenzione di tornare all'Uomo più forte del mondo, affermando che ha "finito" e si prenderà un anno di pausa per diventare più in forma e essere più coinvolto nei commenti e in altre aree dietro le quinte. Gli auguriamo buona fortuna per l'operazione e il recupero.

Immagine in primo piano tramite @biglozwsm su Instagram.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.