Come tre attori di Broadway hanno trovato la comunità attraverso CrossFit

2457
Oliver Chandler
Come tre attori di Broadway hanno trovato la comunità attraverso CrossFit

In superficie, il CrossFit sembra uno dei più grandi sport di idromele in circolazione: durante le competizioni, gli spettatori guardano atleti strappati lanciare pesi pesanti, ruggiti e grugniti al suono di techno o heavy metal.

È uno spettacolo che non si troverebbe da nessuna parte vicino alle luci brillanti del palcoscenico di Broadway, a meno che qualcuno non fosse abbastanza audace da trasformare la storia di Rich Froning in un musical di successo.

Ma punta dietro la tenda rossa e il discorso sul WOD potrebbe essere più vicino di quanto pensi. Abbassa l'Avicii e potresti scoprire che il tuo compagno di palestra ha la voce di un ragazzo dei Backstreet; guarda da vicino e potresti notare che tua moglie WOD ha la flessibilità di una Rockette e le migliori impressioni di Liza Minnelli che tu abbia mai visto.

Questi ragazzi dovrebbero esibirsi per vivere, si pensa.

Forse lo fanno già e si chiamano Nicolas e Desiree Dromard: una giovane coppia che rappresenta la comunità teatrale che gira i box CrossFit in tutto il paese.

Nicolas e Desiree Dromard

Quando Nic e Desi non cantano e ballano per spettacoli come Malvagio e West Side Story, loro allenano. Desi allenatori al CrossFit Jersey City e Nic allenatori all'ICE NYC, una palestra CrossFit nel Lower East Side di Manhattan. Entrambi sono CrossFit Level 1 Trainers.

Nic, 34 anni, ha scoperto CrossFit tre anni fa quando era in tour per Jersey Boys nel ruolo dell'audace Tommy DeVito nel musical vincitore del Tony Award. Uno dei "ragazzi" in tour era molto coinvolto nel CrossFit e portava la sua squadra di crooner in una palestra in ogni città in cui si fermavano.

"Me ne sono semplicemente innamorato", ha detto Nic. “Volevo restare in forma durante il tour, ma è difficile quando si cambia continuamente città e la maggior parte delle palestre dell'hotel fa schifo. Hanno solo pochi manubri e un tapis roulant."

Nic amava la praticità del CrossFit, la variazione della metodologia, e si sentiva come se stesse diventando più forte. Ma ecco la benedizione intangibile: Nic ha scoperto che CrossFit lo stava rendendo anche un artista migliore sul palco.

Nic Dromard (estrema destra) in Jersey Boys

"Ho sentito che durante lo spettacolo sarei rimasto senza fiato dai numeri e dal canto", ha detto Nic. "Ma dopo aver fatto CrossFit per un mese, ho visto un'enorme differenza nella mia resistenza."

Desi, 34 anni, usciva con Nic nel momento in cui le ha presentato lo sport. Stava ballando Posso posso, uno spettacolo che prevede molti calci, corse e salti con tacchi alti e gonne pesanti. Le attrici si sono spesso fatte male, ma da quando Desi ha iniziato ad accovacciarsi ha sempre avuto una gamba contro i suoi compagni ballerini.

"Tutti erano feriti", ha detto Desi. “Tutto quello che hanno fatto è stato allungare prima dello spettacolo. Non avevano alcuna forma di allenamento per la forza. Ero l'unico a non essere infortunato e loro dicevano sempre: 'Come stai facendo questo?«Be ', sollevo cose pesanti."

Desi ha ispirato alcuni dei suoi colleghi a sollevare anche cose pesanti.

"Due dei ballerini nello spettacolo che ho appena fatto sono davvero interessati a prendere una lezione di CrossFit", ha detto Desi. “A loro piace che sia tecnico e vedono che sono forte. Adoro il modo in cui le persone dicono "Non scherzare con Desi" anche nel nostro lavoro. Mi piace essere potente."

Nic e Desi non solo amano il CrossFit per i benefici fisici, ma amano che sia il fitness che possono fare insieme. Inoltre, ha fornito loro una comunità positiva che non è sempre presente nel mondo dello spettacolo competitivo, hanno detto. In effetti, hanno amato così tanto la comunità che volevano restituire.  L'anno scorso, i due hanno chiesto una sovvenzione attraverso il sindacato dei loro attori per pagare la loro certificazione di coaching CrossFit Level 1.

"Ci piace istruire e aiutare gli altri", ha detto Nic. "E a causa del nostro background di danza, siamo molto bravi a vedere le posizioni del corpo e le code per aiutare le persone a ottenere i loro passaggi."

In questo momento i Dromard fanno parte di un gruppo teatrale di Facebook che recensisce palestre in tutto il paese. Ma quando la loro carriera di recitazione è finita, sognano di aprire la propria più su misura per i loro gusti: sarà una fabbrica di fitness con lezioni di metcon, pilates, yoga e danza a mezzogiorno che meglio accoglierebbero gli artisti che lavorano la sera. E di notte la palestra si trasformerà in uno speakeasy.

"UN paleo speakeasy ", sottolineò Nic.

Ci sono altri attori come Nic e Desi che si sono innamorati del CrossFit e dell'allenamento della forza (prendi ad esempio gli altri 90 membri o giù di lì nel loro gruppo Facebook). Ma non è sempre facile lavorare in un'azienda che fa molto affidamento sull'immagine e continuare a praticare uno sport che può cambiare il fisico di una persona.

Anche l'ex Jersey Boy Ian Joseph, 31 anni, ha iniziato il CrossFit quando era in tour con Nic, ma ha scoperto che è stato difficile bilanciare la sua passione per il fitness e la recitazione. Ian è stato scelto come sostituto del giovane fenomeno del canto Frankie Valli. Ha spesso interpretato questi ruoli da adolescente, non macho e anti-sex symbol, ha detto.

Ian e Nic

“Beh, perché non posso essere la persona sexy?"Ha chiesto Ian. “È difficile rompere la norma nel settore della fusione. Quando cercano un certo tipo, questo è il tipo che vogliono."

Quando Ian era al liceo, era un tipo artistico. Ha evitato gli atleti ostili e ha trovato rifugio presso i fanatici del teatro. Per lui la recitazione e lo sport erano due mondi separati, e allenarsi era l'ultima cosa che voleva fare.

"In realtà ho fallito la lezione di ginnastica", ha detto Ian. “Ero così a disagio con la mia sessualità e sono stato decisamente preso in giro. Sono stato poco atletico e intimidito dalla forma fisica di gruppo per molto tempo."

Ian Joseph

Ma un giorno, Ian si è fatto male alla schiena mentre ballava. Un'ernia del disco lo ha lasciato dolorosamente rigido e incapace di eseguire. I medici gli hanno detto che la chirurgia era l'unica opzione. Ma ha scoperto i benefici del sollevamento pesi in una "Globo Gym" e ha iniziato a costruire muscoli. Gli piaceva anche unirsi a "the Boys" per le loro sessioni in vari box CrossFit. La comunità lo ha spinto a migliorare e ora la sua schiena è più forte che mai.

Un video pubblicato da ian joseph (@ianjoseph_nyc) su

"Mi sto scioccando", ha detto Ian. “Come l'altro giorno ho fatto una pulizia di 200 libbre e ho avuto persone che mi dicevano che non avrei mai più ballato. È incredibile per me."

Ma i suoi agenti non erano sempre contenti della nuova ossessione per il fitness di Ian. Avevano paura che si stesse “costruendo fuori dal mercato”, ha detto Ian. Se continuava a ingrossare, non volevano più rappresentarlo. Erano momenti in cui Ian aveva voglia di lasciare l'azienda.

“Il casting è sempre nelle mani di qualcun altro. È così soggettivo. Quindi per me, volevo solo avere il controllo su me stesso ", ha detto Ian. “Ecco perché mi piace CrossFit. Quando mi pongo un obiettivo, so cosa devo fare. Se mangio bene, se dormo bene, se mi alleno verso un obiettivo realistico, posso ottenerlo. Se non lo faccio non è colpa di nessuno tranne che mia."

Oggi, Ian sta trovando un modo per bilanciare il suo amore per il teatro e le sue aspirazioni di fitness. In questo momento sta leggendo un musical chiamato "Gay Camp" e sta lavorando come ballerino per una drag queen chiamata "Juicy Lui."Ha anche in programma di ottenere la certificazione nella formazione personale e spera di diventare un allenatore CrossFit un giorno.

"Sto cercando di capire la mia nicchia e dove sono commerciabile in entrambi i mondi", ha detto Ian. “Ma sono contento di dove mi trovo e penso che i miei agenti siano contenti di dove mi trovo. È bello non avere quella preoccupazione dietro la mia testa. Posso capire chi è il mio vero io. CrossFit mi ha scomposto e mi ha ricostruito. Mi sento come se camminassi più in alto ora."

Nota dell'editore: questo articolo è un editoriale. Le opinioni qui espresse sono gli autori e non riflettono necessariamente le opinioni di BarBend. Reclami, affermazioni, opinioni e citazioni sono state fornite esclusivamente dall'autore.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.