Come i giochi di Titan potrebbero migliorare notevolmente gli sport di forza

4124
Vovich Geniusovich
Come i giochi di Titan potrebbero migliorare notevolmente gli sport di forza

Ormai, ci sono buone probabilità che tu abbia visto qualcosa sui social media o in televisione sul nuovo spettacolo della NBC The Titan Games. Se non ne hai sentito parlare, The Titan Games è un enorme spettacolo basato su competizioni che mette gli eroi di tutti i giorni l'uno contro l'altro in epiche dimostrazioni di forza, forza mentale e potere.

Lo spettacolo è prodotto da Dwayne "The Rock" Johnson (che ospita anche lo spettacolo) e Dany Garcia, ed è andato in onda per la prima volta giovedì 3 gennaio. Dalla data di messa in onda iniziale dello spettacolo, è già diventato uno degli spettacoli più discussi in televisione. Questa è una notizia piuttosto importante per gli sport di forza, ma perché?

Oltre allo spettacolo con manciate di attività basate sulla forza che hanno somiglianza con i movimenti di sport di forza (squat, deadlift, sled pull, ecc.), lo spettacolo presenta ed evidenzia anche più atleti di forza di un'ampia varietà di sport. Per fare un ulteriore passo avanti, lo spettacolo fa un ottimo lavoro nell'evidenziare ogni atleta e come si allena regolarmente, il che è fantastico per portare più consapevolezza a sport come sollevamento pesi, uomo forte / donna, powerlifting e CrossFit.

Avviso spoiler: alcune delle citazioni e delle informazioni di seguito includono dettagli sul primo episodio dello spettacolo, quindi se te lo sei perso e vuoi evitare spoiler, aggiungi questo articolo ai segnalibri e torna quando sei tutto preso! 

Lo Strongman professionista e l'uomo più forte del mondo da 105 kg ci ha detto Anthony Furhman, “Secondo me, mai prima d'ora lo sport di Strongman ha avuto l'attenzione della nazione, come ha fatto giovedì 3 gennaiord in prima serata TV, durante il debutto di NBC e Dwayne the Rock Johnson, Titan Games, che ha attirato 6.5 milioni di telespettatori per il suo debutto. 

Sono stato abbastanza fortunato da aver avuto l'opportunità di mostrare la mia forza come uomo più forte del mondo da 105 kg e rappresentare non solo me stesso, ma lo sport di Strongman, su una piattaforma così enorme.  Sono finiti i giorni del "sollevamento sotterraneo" e delle personalità insipide in questo sport di nicchia. Ho accolto con favore la possibilità di proiettare la mia personalità e i miei risultati come soldato dell'esercito americano in servizio attivo e uomo più forte del mondo (105 kg), nelle case di milioni di spettatori.  La mia speranza è che lo sport di Strongman continui a diventare popolare e gli atleti di forza, come me, saranno visti come veri atleti professionisti, in grado di fornire scopo, guida e motivazione agli altri."

Oltre a ciò che ha detto Fuhrman, l'atleta di Titan Games Kelsey Horton, un powerlifter da 67 kg / 148 libbre, afferma, "La cosa sorprendente di The Titan Games è che offre alle persone comuni la possibilità di brillare mentre mostra una moltitudine di diversi sforzi di fitness."

“Sono una bestia incredibile di un powerlifter? Non da lontano, ma questa opportunità offre a milioni e milioni di spettatori l'opportunità di conoscere questo sport e quanto sia fantastico."- Kelsey Horton

Non si può negare il fatto che gli sport di forza nel loro insieme stanno crescendo e che sempre più persone stanno iniziando a vedere il fitness - forza più specificamente - come direttamente correlato alla salute e al benessere, e le prime dieci tendenze del fitness del 2019 hanno fatto un buon lavoro nel mostrare questo punto!

Questo concetto nel suo insieme è davvero una buona cosa per la popolazione generale e, a nostro avviso, i Titan Games potrebbero essere il ponte considerevole di cui gli sport di forza e gli atleti hanno bisogno per un bel po 'di tempo per raggiungere finalmente e incoraggiare il pubblico in generale a provare qualcosa di nuovo in palestra.

L'atleta e powerlifter di Titan Games Chris Ruden aggiunge, "I Titan Games offrono agli atleti di forza l'opportunità di mettere in mostra le proprie abilità senza dover essere un guerriero ninja americano a tempo pieno."

“È uno spettacolo che mette in evidenza la forza che ti dà sicuramente un vantaggio. E per le persone come me che hanno una disabilità, consente alle persone di dimostrare che non ci sono limiti tranne quelli che accettiamo per noi stessi."- Chris Ruden

Oltre a sensibilizzare gli sport di forza, gli atleti e il semplice atto di evidenziare che forte è buono, lo spettacolo sta anche facendo un buon lavoro nel far luce sulle donne negli sport di forza.

Vedere le donne competere nel powerlifting, strongwoman, CrossFit e sollevamento pesi è una norma per i sollevatori ricreativi e gli atleti di forza, ma per coloro che non hanno investito in nessuno di questi sport o non sono a conoscenza di quegli sport, può essere qualcosa di completamente nuovo per loro e le reazioni quelli che seguono non sono sempre positivi.

Il pubblico in generale tende ad accettare prontamente gli uomini che gareggiano negli sport di forza, ma c'è ancora un divario quando si tratta di donne che competono in sport come il powerlifting e la donna forte (comunemente pensato come sport maschile). Per alcuni, l'atto è quasi estraneo e non sempre per ignoranza, ma semplice inconsapevolezza dovuta alla mancanza di mass media che pubblicizzano le donne negli sport di forza.

Emily Hu, atleta di Titan Games e record mondiale di tutti i tempi, detiene il powerlifter, “Penso che i Titan Games avranno un impatto positivo per le donne negli sport di forza. Questo, come i CrossFit Games, mostrerà al mondo quanto possono essere determinate e forti le donne."

"La cosa più sorprendente è che nessuna delle sfide o dei pesi è stata ridotta per le donne: abbiamo affrontato le stesse identiche sfide degli uomini. Quindi libbra per libbra, pollice per pollice, le donne dovevano lavorare molto più duramente degli uomini!"- Emily Hu

[Leggi: perché le donne possono gestire un volume di allenamento maggiore rispetto agli uomini!] 

Nella descrizione del video Instagram di The Rock, scrive: "Lo chiamo adesso. Le donne concorrenti del nostro @nbctitangames RUBERANNO LO SPETTACOLO. Perché? Non ho modificato le mie sfide per le donne."

“Se gli uomini devono martellare attraverso 350 libbre di palla di cemento. Così fanno le donne.  Se gli uomini devono correre attraverso un muro di 1.000 libbre al monte. Olympus. Così fanno le donne." - La roccia

Continua: “Ho troppo rispetto per le donne per cambiarlo, ma ancora più importante - non lo vorrebbero in nessun altro modo. Per questo motivo, gli archi fisici e mentali attraversati dalle nostre donne sono semplicemente spettacolari e stimolanti senza limiti.  Si sono fatti male. Hanno sanguinato.  Hanno vinto.  Sono così orgoglioso di queste donne. E lo sarai anche tu!"

Per approfondire questo punto, aggiunge l'atleta di fitness funzionale Carla Miranda, "Vediamo solo i principali sport come il baseball, il calcio e il basket, gli sport tradizionali tutto il giorno tutti i giorni, ma questo è davvero importante per la nuova generazione?"

"Oltre a rompere nuovi confini evidenziando gli sport di forza, lo spettacolo mette in mostra anche donne forti praticando ed evidenziando sport che sono spesso dominati dagli uomini. "- Carla Miranda

Miranda aggiunge, "Nel complesso, credo che il programma motiverà le masse ad allenarsi di più, a provare qualcosa di nuovo e, si spera, a connettersi e identificarsi con alcuni di loro per ottenere qualcosa che non hanno mai fatto prima."

Oltre agli atleti di Titan Games presenti in questo post, lo spettacolo ha anche presentato una manciata di atleti di forza di grande nome che probabilmente hai già visto prima come powerlifter e strongwoman Charity Witt - che sono arrivati ​​in finale al primo spettacolo.

Conclude con la quale ha concluso l'atleta CrossFit Gina Policastro, “Sarà incredibile vedere come cresceranno gli sport di forza con la prima di Titan Games.  Sono estremamente grato di essere stato selezionato per competere tra così tanti grandi atleti.  Uno dei miei più grandi suggerimenti dall'essere nei Titan Games, sono state tutte le persone che avevo incontrato.  CrossFit, uomini e donne forti, atleti olimpici e bodybuilder si sono riuniti per mostrare i nostri punti di forza e condividere le nostre storie, carriere, allenamenti ed esperienze che ci hanno portato a questo momento. 

In qualità di insegnante di scuola superiore, immagino che alcuni dei miei studenti possano sviluppare un nuovo interesse per uno sport di cui non avevano mai sentito parlare prima. Forse i Titan Games apriranno la strada a maggiori opportunità per gli adolescenti di partecipare a sport di forza."

Nota del redattore: questo articolo è un editoriale. Le opinioni espresse nel presente documento e nel video sono dell'autore e non riflettono necessariamente le opinioni di BarBend. Reclami, affermazioni, opinioni e citazioni sono state fornite esclusivamente dall'autore.

Immagine in primo piano dalla pagina Instagram di @charity_witt. 


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.