Il fondatore di EBOOST, Josh Taekman, parla del cambiamento della scena del fitness di New York

3222
Lesley Flynn

Josh Taekman ha fondato EBOOST nel 2007 ed è stato coinvolto nel più ampio spazio di salute e benessere per la maggior parte dei due decenni. Ma mentre Josh ha visto le tendenze venire e crescere a livello internazionale, la sua migliore prospettiva è stata saldamente radicata a New York, la base operativa della sua azienda e la città che chiama casa.

Ci siamo seduti con Taekman per parlare di integratori, tendenze del fitness e se i concetti di forza e condizionamento boutique che vediamo oggi hanno qualche possibilità di restare.

Josh Taekman Fondatore di EBOOST

1. Lavori nel settore della salute e del benessere da quasi un decennio. Quali sono i più grandi cambiamenti che hai visto per quanto riguarda la percezione del fitness da parte del pubblico?

Penso che il cambiamento più grande che ho visto sia su due fronti.

1) La consapevolezza e gli sforzi che i consumatori stanno compiendo per essere consapevoli del "COSA DENTRO" il cibo e le bevande che consumano. Ho anche visto un enorme cambiamento nel desiderio dei consumatori di cercare "MEGLIO PER TE" nel cibo, nelle bevande e nelle tendenze, indipendentemente dal fatto che sia senza glutine, paleo, vegano, senza latticini, a base vegetale, non OGM, sostituendo il latte con latte di mandorle o cocco latte, sostituendo il burro di arachidi con burro di mandorle, lo chiami - sono innumerevoli. Sono impressionato da quanto queste nuove tendenze si stiano diffondendo in tutto il paese, da Whole Foods a Walmart, agli uffici aziendali fino alle scuole elementari. Ironia della sorte, noi (americani) siamo la nazione più obesa e allo stesso tempo il più grande consumatore di "cibo salutare"."

2) Il secondo cambiamento più grande che ho visto è l'appeal mainstream e il consumo di allenamento fitness intensivo (P90x, HIIT, bootcamp, CrossFit, spinning, corsa a ostacoli, canottaggio, pilates, ecc.). I consumatori stanno sfidando se stessi e diventano dipendenti da regimi di fitness hardcore e si sentono a proprio agio nel pagare $ 25- $ 35 a lezione dove in passato la tariffa media mensile della palestra era di $ 45- $ 75 e c'erano poche o nessuna lezione di fitness in cui pagavi dalla classe. Questa tendenza ha creato un ecosistema completamente nuovo ed evoluzione nel fitness e nuovi sistemi di allenamento.

2. Cosa è cambiato di più nella scena del fitness di New York? Questi cambiamenti hanno portato sfide o opportunità per la tua azienda?

La scena del fitness di New York sta esplodendo con nuovi concetti di fitness che stanno guidando molte delle tendenze del fitness nazionali, SoulCycle è il miglior esempio di impostazione di una nuova tendenza. Ogni giorno vediamo nuovi concetti e studi di fitness spuntare con una svolta unica (o dichiarata unica) su fitness e allenamento (Aerospace, Y7, AKT, City Row, MFF, BFX Studios, As One, Bodyspace Fitness). Tutti questi nuovi studi e l'impegno che i consumatori stanno assumendo per il loro regime di fitness e i risultati che stanno cercando non creano nient'altro che opportunità per aziende come EBOOST e si connettono con questa comunità di fitness.

3. La proliferazione di centri fitness "boutique" ha aiutato o danneggiato il settore del fitness della città?

Credo fermamente che abbia solo contribuito a creare più opportunità per istruttori ed esperti di fitness per creare opportunità di business sia attraverso l'apertura del proprio studio o la creazione di una significativa base di clienti. Credo anche che tutti questi nuovi concetti stiano generando così tanta pubblicità e un rabbioso passaparola che sta guidando una maggiore partecipazione. Ma il fattore chiave è l'elevata frequenza di partecipazione di ciascun consumatore e il loro desiderio di avere un mix costante di allenamenti diversi e visitare più studi a settimana. Credo che questo non stia solo espandendo il settore del fitness, ma anche guidando aziende di media boutique come Well & Good, The Sweat Life e opzioni di ristorazione casual più salutari (più concetti di insalata, ad esempio). Ha anche creato un marchio completamente nuovo di celebrità del fitness su Instagram.

4. Qual è il più grande malinteso che le persone hanno sulle aziende di integratori?

Credo che ci sia un sacco di bagaglio intorno a ciò che la vecchia percezione delle aziende di integratori e dei prodotti di integratori che spesso venivano etichettati come Pixie Dust, pillole magiche per la perdita di grasso o un prodotto che avrebbe preso una grande testa muscolare. Credo che la percezione dei consumatori stia cambiando man mano che vedete più scienza, più educazione sugli ingredienti, certificazioni come vegano, non OGM, senza glutine e biologico. Penso anche che ciò che ha contribuito a cambiare maggiormente le percezioni siano tutte queste nuove aziende dinamiche di integratori che raccontano una storia molto migliore sulla qualità del prodotto, l'efficacia, rispondendo a esigenze specifiche e, soprattutto, i prodotti sono progettati molto meglio ei rivenditori stanno dando di più spazio sugli scaffali per questi nuovi integratori moderni. Inoltre, Internet ha creato condizioni di parità per tutte le aziende in cui i consumatori non solo possono essere istruiti, ma sono motivati ​​dalle valutazioni dei consumatori e dalle recensioni dei prodotti. Ha anche creato una barriera inferiore per entrare in modo da vedere un enorme afflusso di nuove grandi aziende di integratori e prodotti che entrano nella mischia.

5. Voi ragazzi attualmente producete colpi di energia, polveri energetiche e polvere di verdure. Qualsiasi altra cosa in cantiere? Hai mai ricevuto richieste di proteine ​​da atleti di forza?

Sì, abbiamo questi prodotti e un pre-allenamento chiamato POW. I nostri fan e utenti ci chiedono ogni giorno di espandere la linea in proteine, quindi stiamo attualmente lavorando su un prodotto proteico e siamo nel profondo del laboratorio a lavorare su una linea interessante di cose nuove. Questi includono alcune combinazioni di prodotti e ingredienti che non crediamo nessuno abbia mai visto prima.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.