L'atleta di CrossFit Games Noah Ohlsen mostra la trasformazione del fitness

4732
Jeffry Parrish
L'atleta di CrossFit Games Noah Ohlsen mostra la trasformazione del fitness

Alcuni mesi fa, l'atleta multi-time di Reebok CrossFit Games Emily Bridgers ha condiviso la sua trasformazione del fitness di sette anni con i follower su Instagram e le foto hanno mostrato fino a che punto arrivano anche gli atleti d'élite quando adottano nuovi stili di vita e sport.

Recentemente, il quattro volte concorrente dei Giochi Noah Ohlsen ha condiviso le sue foto del "prima e dopo", questa volta coprendo il periodo dalla sua prima gara di fitness funzionale nel 2010 alla sua prima apparizione ai Giochi nel 2014.

Controlla il post qui sotto; fai clic sulle frecce sui lati destro e sinistro dell'incorporamento di Instagram per passare da una foto all'altra.

Nelle foto, Ohlsen si trasforma da un parente nuovo arrivato di CrossFit a 19 anni a un concorrente del primo anno di Giochi a 23. Cosa cambia? Acconciatura, massa muscolare e sicurezza con i pesi, certo.

Ohlsen ha continuato a fare le valigie dalla sua prima apparizione di Reebok CrossFit Games oltre tre anni fa. Guarda una foto recente dell'atleta dei Reebok CrossFit Games 2017, scattata durante l'evento Strongman's Fear a Madison.

Per molti fan, Ohlsen sembrava irrompere sulla scena dei Giochi nel 2014, ma era un concorrente regionale multi-tempo - e vicino alla qualificazione ai Giochi - anche prima. E mentre alcuni dei suoi numeri di forza lo hanno trattenuto nel 2012/2013, Ohlsen ora eccelle sia nei movimenti a corpo libero che nei movimenti pesanti con il bilanciere.

In questi giorni, è considerato una minaccia perenne per il podio dei Giochi e si è classificato al 5 ° posto migliore in carriera nella competizione di quest'anno. Questo è ancora più impressionante considerando che si è qualificato durante le Regionali mentre allattava un pettorale strappato.

Cosa pensi che riservi il futuro a Noah Ohlsen? Potrebbe essere il 2018 l'anno in cui finalmente riesce a sfondare e raggiunge la top 3 ai Reebok CrossFit Games? Solo il tempo lo dirà, ma considerando i suoi progressi costanti negli ultimi sette anni, non saremmo scioccati nel vedere Noah Ohlsen lassù l'anno prossimo.

Immagine in primo piano: @nohlsen su Instagram


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.