Caitlin Yu parla di Perché non c'è mai stato un momento migliore per prendere Strongman

3498
Yurka Myrka

È il sogno americano: trasferirsi a New York per ballare, passare poco dopo a sollevare pietre e barili Atlas il più rapidamente possibile.

Quindi forse la storia di Caitlin Yuhas NON È del tutto tipica. Ma l'uomo forte leggero (o è "donna forte"? più su quello sotto) la concorrente crede che stiamo andando verso una nuova età dell'oro nel suo sport, e la sua storia mostra solo un percorso da principiante interessato a concorrente sempre più esperto. E in uno sport con alcuni (almeno in parte meritati) stereotipi in cui i concorrenti dei colossi ottengono di gran lunga la massima copertura, atleti come Caitlin stanno facendo molta strada per mostrare come gli atleti di tutte le forme, dimensioni e background atletici possono imparare e avere successo nello strongman.

Ci siamo seduti con Caitlin per discutere della rapida crescita di strongman, del suo allenamento che ha portato alle competizioni e di come più persone possono trovare e imparare lo sport che ora chiama suo (background di danza non richiesto).

1. Raccontaci un po 'del tuo background atletico. Come sei finito a trovare uomo forte / donna forte? È sessista chiamarlo l'uno o l'altro?!

Haha, arriviamo subito a quest'ultima domanda. Non posso parlare per i miei colleghi concorrenti femminili, ma Non ho preferenze tra Strongman e Strongwoman. Onestamente, trovo che "Strongman" sia più ampiamente riconosciuto nelle conversazioni quotidiane, quindi di solito è così che mi riferisco al mio sport (anche se sono ovviamente una donna forte). Sono sicuro che ci sono quelli che non sono d'accordo con me, ma non è più divertente concentrarsi sul sollevamento che sulla semantica?

Sono cresciuto nel Midwest e da bambino ho praticato alcuni sport di squadra (basket, softball, calcio per dieci anni). Ho anche ballato da quando ero un bambino, e sono ancora freelance con alcune compagnie a New York. Il ballo è ciò che originariamente mi ha portato in città, infatti - e come molti dei miei coetanei in quel campo mi sono rivolto all'industria del fitness per entrate aggiuntive, esperienza di insegnamento e istruzione. Amo il movimento e l'anatomia, quindi è stato un adattamento naturale per me - ma in questo momento non avevo mai toccato un bilanciere, non avevo mai sollevato alcun peso serio (a parte i corpi sul palco, haha).

Quindi eccomi lì, un personal trainer in una delle tante sedi di Equinox a Manhattan, quando mi sono incuriosito sul powerlifting (avevo anche diversi colleghi che mi dicevano che sarei stato un sollevatore decente in base alla mia corporatura). Mi sono dilettato per un po 'e mi sono davvero divertito con gli ascensori statici, ma avevo voglia di qualcosa di un po' più dinamico ... e poi ho sentito alcune storie sul mio collega allenatore Chad Canter (ora il mio allenatore e uno dei miei migliori amici) che ha gareggiato in Strongman. Beh, mi è sembrato dannatamente bello, quindi l'ho cortesemente tormentato finché non ha accettato di farmi una seduta. Dopo quella prima ora, ero HOOKED.

Penso che abbiamo trasportato il contadino, ribaltamenti di pneumatici e pietre ... tutti pesi insignificanti rispetto a quello che sto caricando ora, ma è stato glorioso. Ho rapidamente aumentato il mio allenamento da una volta alla settimana, a due, a tre volte a settimana ... sono saltato nella divisione leggera aperta della mia prima competizione quattro mesi dopo e non ho mai guardato indietro.

2. Da quanto tempo gareggi? Stai gareggiando principalmente in strongman ora, o gareggi anche in altri sport di forza?

La mia prima competizione è stata nell'aprile 2014, quindi sono passati poco più di due anni e ho circa 15 eventi alle spalle. In questo momento sto gareggiando solo in Strongman in particolare, ma sono aperto ad altri sport di forza. Recentemente ho iniziato a incorporare i sollevamenti olimpici nel mio allenamento e li adoro! Ad un certo punto potrei sicuramente vedermi gareggiare in quell'arena. Insegno anche in uno studio fitness ispirato alle gare a ostacoli a Manhattan, quindi anche quegli eventi si fanno strada nel mio calendario.

3. Come si presenta il tuo allenamento su base settimanale? Con quale frequenza ti alleni con movimenti e sollevamenti specifici per lo sport rispetto al bilanciere o ai movimenti di forza più "tradizionali"?

Dal punto di vista della forza, ho eseguito tutti i principali sollevamenti in una determinata settimana: stacchi (a volte deficit, a volte trap bar), squat front / back, pressioni aeree (sia bilanciere che asse o tronco) e distensione su panca. Lavoro anche snatch, overhead squat e complessi clean & jerk quando sono necessari. E sì, il nostro team si ritaglia del tempo per eventi specifici per lo sport ogni settimana, spostando attrezzi come porta del contadino, giogo, sacco di sabbia, ecc. e caricare eventi come le pietre dell'Atlante.

Non mi alleno ogni evento OGNI settimana, sarebbe difficile da sostenere! Chad e io creeremo i miei giorni di eventi in base alla competizione per la quale mi sto preparando, oppure mi farà ruotare attraverso diversi strumenti quando sono in modalità fuori stagione. Vale la pena essere a tutto tondo.

4. Che ruolo gioca il condizionamento nel tuo sport e come lo prendi in considerazione nel tuo allenamento?

Il condizionamento è stato fondamentale per la mia crescita e il mio successo in questo sport; alla fine del giorno, l'obiettivo in Strongman è spostare l'oggetto più pesante il più velocemente. Sì, eseguiamo anche sollevamenti al massimo sforzo, ma il pane quotidiano del nostro sport è "ABC per ripetizioni in un minuto" o "Muovi XYZ, il tempo più veloce vince."Per prepararmi a queste esigenze specifiche, ho un programma cardio settimanale fisso (per me, un mix di passeggiate / nuotate allo stato stazionario, circuiti e sprint a intervalli). Chad aggiunge anche serie a tempo e periodi di riposo abbreviati nella mia routine di sollevamento, il che rende le cose piuttosto piccanti.

5. Strongman ottiene una buona copertura per quanto riguarda gli "uomini": ci sono grandi nomi come Hafthor Brjonsson ed Eddie Hall che vedi ai grandi eventi. Ai tuoi occhi, qual è il clima dello sport femminile e dove pensi che stia andando?

Penso che sia un ottimo momento per essere una donna forte - da un afflusso di competizioni per sole donne alle opportunità di carte da pro (finalmente!), ci sono sempre più modi per le donne di avere un impatto sullo sport. Sono anche felice di vedere che giudicare e segnare sta diventando altrettanto rigoroso con le donne come lo è con gli uomini. Vedevo i pulcini farla franca con alcune cose pazze agli spettacoli regionali (specialmente agli eventi urgenti) perché i giudici se la prendevano con calma, il che è semplicemente stupido. Per quanto mi riguarda, anche se sono un concorrente leggero, tengo d'occhio le nostre donne di peso medio d'élite (in particolare le prime quattro dall'Arnold quest'anno: Kaitlin Burgess, Dani Schwalbe, Kimberly Lawrance e Liefia Ingalls).

Queste Amazzoni stanno costantemente alzando il livello per me: sono veloci, efficienti e la loro forza è folle (dai un'occhiata a uno qualsiasi dei loro totali di sollevamento, è roba impressionante). Se riesco a modellarmi in una versione leggermente più piccola di qualcuno / tutti, sarò molto contento.

6. Quali sono alcune idee sbagliate comuni sullo sport?

L'intera faccenda dell '"enorme Neanderthal" è uno stereotipo per una ragione (perché ciao, ci sono alcuni ragazzi e donne enormi in questo sport! haha) ... ma a livello americano, uomini e donne forti d'élite stanno iniziando a sembrare e ad allenarsi in modo diverso (almeno quelli che ho avuto il piacere di incontrare). Adesso hanno un aspetto nervoso, come i cavalli da corsa ... la stessa potenza e forza ma senza l'eccesso di massa. Più efficienza ovunque: nel fisico, nella programmazione, nelle prestazioni.

E in relazione a ciò che ho menzionato prima sul condizionamento .. l'intero argomento "Sono un uomo forte quindi non faccio cardio" è ridicolo ora per chiunque voglia essere a capo del gruppo. La velocità e la resistenza sono importanti quanto la forza bruta. Inoltre, le pietre Atlas (se caricate correttamente) non ti faranno male alla schiena! Tripla estensione persone, tripla estensione!

7. Supponiamo che qualcuno sia interessato a partecipare a Strongman. Non sembra la cosa più accessibile, o almeno non è offerta in tutte le palestre. Quali sono alcune risorse a cui le persone possono rivolgersi per imparare?

Ci sono molte più strutture per Strongman di quanto la gente pensi, in realtà! È piuttosto interessante vedere quanti spazi si espandono ogni anno per soddisfare gli atleti (anche se significa solo acquistare un giogo o un set di maniglie da contadino). Ecco alcune organizzazioni / siti web che consiglierei a chi è interessato ad allenarsi / gareggiare / imparare di più sullo sport:

Strongman Corporation

United States Strongman

Team PowerNYC (la mia squadra)

NY Strong (ottima palestra nello stato di New York)


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.