Brian Shaw pensa che le dita di Fingal torneranno nell'Uomo più forte del mondo del 2021

833
Joseph Hudson
Brian Shaw pensa che le dita di Fingal torneranno nell'Uomo più forte del mondo del 2021

Il roster ufficiale per il concorso World Strongest Man (WSM) del 2021 è stato annunciato, ma gli eventi no. Insieme alle speculazioni su chi ha maggiori probabilità di vincere il titolo quest'anno, ci sono voci su quali eventi potrebbero tornare. Nella mente del quattro volte campione WSM Brian Shaw, è probabile che le dita di Fingal siano uno di quegli eventi.

È andato sul suo canale YouTube per condividere come ha rasato un dito di Fingal per adattarlo al chiuso in modo da potersi allenare nella sua palestra in Colorado, dove la neve è un evento di routine in primavera. La sua preparazione al WSM continua a concentrarsi sulla velocità e l'agilità piuttosto che sui carichi massimi. A giudicare dall'efficienza con cui ha mosso il suo super giogo, il dito di Fingal da 500 libbre e il set di pietre dell'Atlante, la routine di Shaw sta funzionando per lui. Controlla:

[Correlati: Suggerimenti di Strongman Robert Oberst su come essere un sollevatore di tronchi d'élite]

Qual è il dito di Fingal?

Le dita di Fingal prendono il nome dal mitologico gaelico cacciatore-guerriero Fingal, scritto nel poema epico del XVIII secolo Fingal, un antico poema epico in sei libri di James Macpherson. L'evento presenta atleti che corrono per capovolgere una serie di grandi tubi cilindrici di peso crescente su un fulcro. Il movimento comporta la pulizia e la pressione del dito in una posizione sopra la testa inclinata in avanti e quindi "camminare" il dito in posizione verticale tramite transizioni mano su mano mentre l'atleta si sposta verso il fulcro del dito. Una volta che un uomo forte ha portato il dito in posizione verticale, lo spingono oltre - dove cade su pneumatici o pastiglie - e corrono verso il dito successivo.

L'evento ha debuttato per la prima volta al WSM nel 2000. Il titolo quell'anno fu vinto da Janne Virtanen della Finlandia, ma fu il secondo classificato, Svend Karlsen della Norvegia, che vinse l'evento Fingal's Fingers in finale (ha ribaltato cinque Fingal's Fingers in 42.6 secondi).

Un tuffo nel passato

In piedi alto sei piedi e otto pollici, l'altezza di Shaw gioca un ruolo importante nell'efficienza con cui può capovolgere le dita di Fingal (gli uomini forti più alti hanno naturalmente più influenza data la natura dell'evento). Ha dichiarato nel suo video che se i Fingal's Fingers, in effetti, tornassero nella line-up degli eventi WSM nel 2021, sarebbe la prima volta che li corre in competizione dal 2017. Dai un'occhiata alla sua manche nel 2017 contro il terzo classificato del WSM 2020 JF Caron di seguito dal canale YouTube di Mattis Bjorheim. Shaw è in primo piano e Caron sullo sfondo:

[Correlato: come si allena Strongman Oleksii Novikov prima della competizione]

2021 World's Strongest Man

Il campione WSM 2019 Martins Licis e il due volte runner-up WSM Mateusz Kieliszkowski saranno entrambi assenti dal concorso WSM 2021. Se i Fingal's Fingers si uniranno o meno in loro assenza è ancora nell'aria. Indipendentemente da quali eventi vengono scelti alla fine per il concorso WSM 2021, Shaw intende continuare la sua preparazione per essere pronto per qualsiasi cosa gli venga lanciata.

Immagine in primo piano: canale YouTube di Brian Shaw.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.