Brian Shaw discute cosa è andato storto all'uomo più forte del mondo

619
Jeffry Parrish
Brian Shaw discute cosa è andato storto all'uomo più forte del mondo

Per l'osservatore occasionale esterno che guarda dentro, l'Uomo più forte del mondo del 2019 ha seguito il copione come si potrebbe prevedere: ci sono stati eventi accesi, una finale ravvicinata e qualcuno è stato incoronato l'uomo più forte del mondo del 2019. Congratulazioni ancora a Martins Licis per aver vinto il World's Strongest Man del 2019!

Ma dal punto di vista del concorrente e quattro volte vincitore Brian Shaw, c'è molto altro da dire.

Shaw, che quest'anno è arrivato al sesto posto, ha pubblicato sul suo canale YouTube un riepilogo completo dell'Uomo più forte del mondo del 2019. Parla della sua performance, di come ha sentito che la competizione è stata gestita e dei suoi piani futuri - e a giudicare dalla conversazione su Reddit, ci saranno probabilmente alcuni fan di uomini forti che annuiranno in accordo.

Shaw ha aperto il video parlando di quanto poco sapeva davvero della competizione di quest'anno che ha preceduto l'evento.

"In vista di World's Strongest Man non avevo molte informazioni sugli eventi, e questo era vero per il concorso. Anche quando siamo arrivati, molte cose sono cambiate. I pesi, gli eventi, non li ho scoperti fino al giorno prima della competizione vera e propria,"Shaw ha detto.  “Non andava bene, ma era lo stesso per tutti e tutti dovevano affrontarlo."

Quando si è trattato del problema principale dell'evento di quest'anno, Shaw ha ritenuto che fosse un'opportunità persa dal punto di vista dell'organizzazione.

"Durante i concorsi c'erano diverse cose dal punto di vista dell'organizzazione che mi hanno deluso", ha detto Shaw. “Perché nella mia mente World's Strongest Man dovrebbe essere l'apice, il miglior concorso. Dovrebbe essere il metro per tutte le competizioni di uomini forti e uomini forti. E non era proprio così."

Shaw è arrivato in finale, ma ha detto che anche l'ultimo giorno l'organizzazione era fuori gioco.

“Anche nelle finali che si avvicinavano al medley sopraelevato, era stato scritto l'ordine in cui dovevamo entrare e che è stato letteralmente cambiato mentre stavamo camminando verso la piattaforma per sollevarci. Il che è pazzesco ", ha detto Shaw. Ha anche aggiunto che cose come questa semplicemente “non sono accettabili nel concorso World's Strongest Man."

In tutto il video, tuttavia, Shaw ha chiarito che non stava cercando scuse per non essere stato all'altezza del concorso, dicendo numerose volte come questi cambiamenti nel flusso dell'evento hanno influenzato tutte le persone coinvolte. Ha fatto un punto speciale nel dire come si sentiva Oleksii Novikov dell'Ucraina, avrebbe dovuto essere in finale.

[Leggi la nostra intervista con Brian Shaw dal Day 3 delle finali.]

"Novikov mi ha fatto lavorare per vincere il nostro gruppo", ha detto Shaw riferendosi al Gruppo 5 che includeva Novikov e se stesso insieme a Mark Felix (Gran Bretagna), Trey Mitchell (USA) e Gerhard van Staden (Sud Africa). "Poi è stato effettivamente eliminato nella pietra sopra la barra dell'evento Last Man Standing che, sai, penso che fosse sette punti davanti al terzo posto nel nostro gruppo, quindi non è stato sicuramente un bene per lui essere eliminato. Penso che si sia guadagnato il suo posto in finale e se il concorso fosse stato condotto in un formato normale penso che sarebbe stato in finale."

Questo non era un sentimento impopolare dopo il terzo giorno dell'Uomo più forte del mondo. Gli atleti hanno gareggiato in cinque coppie, in cui ogni atleta ha sollevato una pietra Atlas da 200 kg su una barra fino a quando uno di loro ha smesso. Chi resta in piedi accede alla finale. Tuttavia, c'erano grosse discrepanze: quella della Gran Bretagna Adam Bishop, ad esempio, si è qualificato con una sola pietra sollevata. (Robert Oberst si è infortunato al bicipite durante il secondo ascensore.) Nel frattempo, Novikov ha completato uno strabiliante quattordici ripetizioni quando ha affrontato Trey Mitchell, ma poiché anche Mitchell è stato in grado di eguagliarlo e Novikov non è riuscito a raggiungere il quindicesimo, Novikov è stato escluso dalle finali.

[Leggi il nostro riepilogo completo del giorno 3 dell'Uomo più forte del mondo!]

Quindi Bishop è arrivato in finale con una ripetizione, JF Caron ce l'ha fatta con quattro ripetizioni, ma Novikov non ce l'ha fatta con quattordici ripetizioni - cinque ripetizioni in più rispetto alla successiva migliore prestazione della giornata. Molti fan hanno ritenuto che Last Man Standing non avesse nemmeno messo i migliori atleti in finale.

Shaw continua nel video parlando di come si è sentito fisicamente bene per tutta la competizione, ma è rimasto molto deluso dalle sue prestazioni nella stacco dell'auto. Quello era un evento che sentiva che avrebbe dovuto vincere, o almeno finire vicino alla vetta.

Per quanto riguarda il futuro di Shaw? Assicurati di sintonizzarti su History Channel il 10 luglio per la messa in onda di una nuova serie di saggistica, "The Strongest Man in History", che includerà Shaw e altri tre uomini forti, Eddie Hall, Robert Oberst e Nick Best.

Ma, per quanto riguarda quello che farà quando non si crogiolerà nella sua nuova gloria televisiva, Shaw ha detto che si tratta di tornare al tavolo da disegno e prepararsi per il suo prossimo concorso.

“Torna al tavolo da disegno, migliora, lavora sui punti deboli e divertiti!"

Immagine in primo piano dal canale YouTube di ShawStrength.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.