Risultati di bodybuilding di Big Man Weekend Show

4075
Michael Shaw
Risultati di bodybuilding di Big Man Weekend Show

La IFBB Pro League ha gare che si svolgono in tutto il mondo in modo che i concorrenti di tutto il mondo abbiano la possibilità di mostrare il loro fisico e i fan internazionali possono essere intrattenuti e ispirati dallo spettacolo che stanno guardando.

Questi spettacoli non sono limitati solo agli atleti di quel paese. Le star internazionali possono anche far conoscere la loro presenza in paesi sconosciuti. Questo è stato il caso di Alicante, in Spagna, allo spettacolo del Big Man Weekend. Mentre lo spettacolo si svolgeva in Europa, un uomo dal "basso" sarebbe emerso in cima.

Vincitore: Josh Lenartowicz

La stagione di Lenartowicz non è iniziata come sperava all'Arnold Classic. Si piazzerebbe 8 ° in quello spettacolo e lo seguirà con un 4 ° posto nella sua patria all'Arnold Australia. Se doveva fare il suo ritorno sul palco dell'Olympia nel 2019 ed essere il suo migliore, allora avrebbe dovuto vincere uno spettacolo in anticipo e ha deciso che questo fine settimana era il momento giusto e la Spagna era il posto giusto.

Anche se questo potrebbe non essere il suo miglior risultato complessivo, la sua combinazione di massa e simmetria insieme a un buon condizionamento è stata sufficiente per lui per vincere il titolo qui. Ora andrà avanti e si preparerà per l'Olympia a settembre, dove spera di migliorare la sua classifica nella Top 10 del 2016 e del 2017.

2 ° - Akim Williams

La Williams continua a bussare alla porta ma non ha ancora ottenuto la vittoria in questa stagione. Sembra ancora avere problemi a trattenere l'acqua nella parte bassa della schiena e la sua parte centrale non mostra i profondi tagli negli addominali di cui ha bisogno per battere qualcuno come Lenartowicz. Se non vincerà uno spettacolo futuro, potrebbe comunque essere in grado di qualificarsi per l'Olympia ai punti in base ai suoi traguardi alti.

3 ° - James Hollingshead

In una formazione che non include Lenartowicz e Williams, questo ragazzo sarebbe il vincitore. Sfortunatamente lo erano e il nativo del Regno Unito non aveva abbastanza dimensioni per corrispondere. Senza dubbio una vittoria sarà nel suo prossimo futuro finché continuerà a migliorare così come è stato. Il suo seguito in Inghilterra e sui social media è fedele e lo sosterranno in ogni spettacolo a cui parteciperà.

4 ° - Eddie Bracamontes

Brocamontes si è comportato abbastanza bene in questo spettacolo, ma era chiaramente quarto in base ai punteggi. Per andare contro i primi due in questo spettacolo devi portare molta massa senza sacrificare il condizionamento o la simmetria. È un buon bodybuilder ma ha ancora del lavoro da fare su tutti i fronti.

5 ° - Rafael Brandao

È sempre bello vedere i giovani professionisti entrare e competere per vedere dove si trovano. Brandao ha attirato l'attenzione da quando ha debuttato all'Arnold Classic. Ha quasi vinto il suo spettacolo in patria, l'Arnold South America. Avere una seconda Top five nel suo anno da rookie è qualcosa di cui dovrebbe essere orgoglioso. Nessuna parola su quando gareggerà di nuovo.

Classifica finale

1 ° - Josh Lenartowicz
2 ° - Akim Williams
3 ° - James Hollingshead
4 ° - Eddie Bracamontes
5 ° - Rafael Brandao
6 ° - Essa Obaid
7 ° - Andrea Presti
8 ° - Dani Kaganovich
9 ° - Ken Jackson
10 ° - Diego Nunes
11 ° - Mohmoud Kafi
12 ° - Erik Ramirez
13 ° - Miha Zupan


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.