Dopo aver perso i fondi del governo, il sollevamento pesi britannico riceve £ 2.2 milioni da una nuova fonte

2738
Joseph Hudson
Dopo aver perso i fondi del governo, il sollevamento pesi britannico riceve £ 2.2 milioni da una nuova fonte

Dopo una settimana difficile, la vita è diventata un po 'più facile per il sollevamento pesi britannico.

Il 9 dicembre, l'ente governativo del Regno Unito, UK Sport, ha annunciato che stavano ritirando tutti i finanziamenti per il ciclo di allenamento di Tokyo 2020 del British Weight Lifting. (Si noti che in Gran Bretagna lo sport è "sollevamento pesi" e non "sollevamento pesi".") In una dichiarazione, British Weight Lifting ha annunciato di essere" deluso e scioccato "dalla notizia.

Oggi è arrivato l'aiuto di a diverso ente pubblico, Sport England, che ha fornito 2.2 milioni di sterline di finanziamento. A differenza di UK Sport, Sport England non fa ufficialmente parte di alcun dipartimento governativo ma è collegato al governo attraverso varie partnership e responsabilità.

Una foto pubblicata da Sonny Webster (@sonnywebstergb) il

Il denaro arriva come parte di un accordo di finanziamento di 88 milioni di sterline per diversi sport, e anche se non compenserà del tutto il finanziamento che è stato ritirato da UK Sport la scorsa settimana, né il denaro deve essere utilizzato per lo stesso identico scopo. - farà una differenza significativa per le operazioni di sollevamento pesi britannico in futuro.

Ufficialmente, il denaro non è destinato ai concorrenti olimpici; è destinato a rivolgersi al "mercato principale" dello sport, ovvero le persone che sono già coinvolte in almeno due attività sportive, con l'obiettivo di ridurre l'abbandono. Ciò può assumere la forma dell'organizzazione di competizioni e tornei sociali più di alta qualità, la creazione di più junior club e reti collegate alle scuole e il mantenimento e il miglioramento delle strutture di formazione esistenti. Ma oltre a questo obiettivo, può essere utilizzato per aiutare “gli atleti di talento che cercano di raggiungere la vetta."

"Siamo lieti di ricevere la conferma della nostra nuova assegnazione di fondi da Sport England", ha dichiarato Ashley Metcalfe, CEO di British Weight Lifting. “Questo è più del doppio di quello che riceviamo attualmente e riflette chiaramente il potenziale che lo Sport England vede in questo sport."

Qui dobbiamo anche sottolineare che questo finanziamento è destinato Inghilterra e non l'U.K., quindi non aiuterà i sollevatori di pesi nelle nazioni di Scozia, Galles o Irlanda del Nord.

Una foto pubblicata da Rebekah Tiler (@rebekahtilergb) il

Metcalfe ha continuato dicendo che recentemente, l'Inghilterra ha visto un aumento del numero di sollevatori di pesi olimpici, soprattutto tra le donne e le persone con disabilità. Il direttore dello sport di Sport England ha aggiunto che la strategia è intesa a "ottenere il prossimo grande aumento del numero di persone che praticano sport e sono attive."

Sebbene non sia ancora chiaro esattamente come questo influenzerà l'allenamento degli atleti per Tokyo 2020, l'aumento dei finanziamenti ha illuminato il futuro del sollevamento pesi olimpico in Gran Bretagna e dovrebbe aiutare a mantenere i britannici impegnati con lo sport e competere bene in futuro.

Immagine in primo piano tramite sollevamento pesi britannico.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.