5 passaggi per costruire la palestra domestica dei tuoi sogni

4130
Abner Newton
5 passaggi per costruire la palestra domestica dei tuoi sogni

Costruire una palestra in casa può intimidire e potresti non sapere da dove iniziare. Tuttavia, se lo scomponi passo dopo passo, non è così difficile o costoso come potrebbe sembrare in origine.

Ecco cinque semplici passaggi per avviare rapidamente la tua palestra di casa. È estremamente importante sottolineare che non è necessario che avvengano tutti in una volta, ma possono accadere gradualmente nel tempo.

1. Dedica un po 'di spazio

Più spazio c'è, meglio è, ma il primo passo è trovare un punto e liberare uno spazio per allenarsi. Questo può essere nel garage, nel seminterrato o in qualsiasi altro punto della casa. Il punto più importante di questo passaggio è che lo usi solo per questo scopo! Può essere facile riempirlo rapidamente di spazio di archiviazione e prima che tu te ne accorga, lo spazio è sparito.

Se hai difficoltà a trovare una stanza, prova a liberare uno spazio di 4 x 8 piedi. Ha all'incirca le dimensioni di una piattaforma di stacco standard e tutto lo spazio necessario per iniziare. Qui potrai fare centinaia di esercizi diversi. Mentre continui a crescere, lavora per mantenere più "spazio aperto" possibile e assicurati che ci sia sempre spazio per muoverti liberamente all'interno della tua palestra.

2. Acquista la tua prima attrezzatura

Ottieni il tuo primo pezzo di equipaggiamento in base ai tuoi obiettivi. Per molti, questo sarebbe un bilanciere. Il bilanciere è il fulcro di qualsiasi palestra. Ti consigliamo anche di aggiungere alcuni piatti (paraurti o ferro). Sì, sono due pezzi di equipaggiamento, ma vanno di pari passo. Con questa combinazione di attrezzature è possibile eseguire centinaia di allenamenti e completare sia allenamenti di forza che di resistenza.

Se hai bisogno di risparmiare un po 'di soldi, di solito ci sono opzioni disponibili su Craigslist o altri mercati dell'usato e il prezzo di questi articoli continua a scendere man mano che più aziende iniziano a produrre questi articoli. Un bilanciere e piastre decenti sono molto più convenienti rispetto a quello che erano anche solo 5 anni fa.

[Hai bisogno di aiuto per la conquista del bilanciere? Dai un'occhiata ai bilancieri con la migliore classifica per il 2019!]

Dovrei avere piastre in ferro o paraurti?

Le piastre paraurti sono necessarie se vuoi allenare le alzate olimpiche. Sono realizzati quasi interamente con gomma densa, quindi non saranno così rumorosi o dannosi per il pavimento quando li lasceranno cadere. Le piastre paraurti sono più costose delle loro controparti, ma offrono maggiore flessibilità perché possono essere utilizzate per tutti i sollevamenti con bilanciere in modo più sicuro.

Le piastre di ferro sono la strada da percorrere se tutto ciò che intendi fare sono sollevamenti come lo squat, la panca, lo stacco e altri sollevamenti in cui non stai lasciando cadere i pesi da sopra la vita. La maggior parte delle lastre di ferro sono durevoli e puoi effettivamente acquistarle sul mercato dell'usato per circa $ o.50 una libbra. In generale, sono molto più economici delle piastre del paraurti. Tuttavia, se segui il percorso della piastra di ferro, probabilmente vorrai aggiungere una sorta di pavimento.

3. Aggiungi pavimentazione

La pavimentazione della palestra tradizionale è piuttosto costosa, ma ci sono opzioni alternative. I tappetini per stalle per cavalli di un'azienda come Tractor Supply forniranno sicurezza al tuo pavimento e un posto comodo se hai bisogno di scendere a terra (per burpees, flessioni, ecc.). Può anche aiutare a ridurre parte del rumore prodotto da un bilanciere quando cade a terra.

Questo è qualcosa che personalmente ho aspettato troppo a lungo nella mia palestra di casa e non mi sono reso conto della differenza che avrebbe fatto fino ad anni nel mio viaggio in garage. Con una buona pavimentazione, puoi eseguire qualsiasi esercizio ovunque in palestra, rendendolo molto più versatile rispetto al solo essere in grado di fare movimenti limitati in vari punti.

4. Acquista il secondo pezzo di equipaggiamento orientato all'obiettivo

Ottieni la seconda attrezzatura per l'allenamento più importante in base ai tuoi obiettivi. Questo sarà probabilmente uno squat rack, che aggiungerà un elemento completamente nuovo alla tua configurazione domestica.

Non dovrai nemmeno andare in palestra per la giornata delle gambe! Anche una barra per trazioni o un attrezzo cardio sarebbe una valida opzione. Questi possono anche essere ritirati e acquistati presso i marketplace dell'usato.

5. Dedicare un po 'di tempo

Il mio consiglio, dedica almeno uno o due allenamenti a settimana nella palestra di casa con quello che hai attualmente. Risparmierai tempo e imparerai cosa vuoi aggiungere dopo. Questo è anche un ottimo momento per imparare se vuoi anche espandere. Potresti imparare che vuoi allenarti a casa solo poche volte a settimana e che non è necessario costruire una palestra più grande e migliore.

Alla fine, una palestra di casa dovrebbe essere costruita un passo alla volta. Questi primi cinque passaggi non devono essere eseguiti tutti in una volta. È una maratona, non uno sprint. Una volta che hai preso le basi e sai che vuoi far crescere la palestra, puoi aggiungere gli oggetti divertenti. Una configurazione della palestra domestica sarà uno dei migliori investimenti che puoi fare, anche se ami andare nella tua palestra tradizionale. Il facile accesso al fitness è qualcosa di cui tutti possono beneficiare.

Immagine in primo piano dalla pagina Instagram di @garagegymexperiment. 


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.